Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 21

Discussione: Battle Dress del Black Watch

  1. #11
    Utente registrato
    Data Registrazione
    May 2007
    Messaggi
    1,230
    Sono andato a ricercare nella mia collezione di patches, e in effetti ho trovato ....



    Immagine:

    30,89*KB

    tra l'altro credo di averne anche un altro, esattemente dello stesso tipo. Quindi verrebbe fuori che i BW si erano specializzati nel violare le regulations! Scherzi a parte, la posizione del patch in questo BD sembra essere consistente col caso di un BD in cui vi sia solo il title reggimentale, dichiaratamente più centrale.... non sarebbe l'unico caso...

  2. #12
    Utente registrato
    Data Registrazione
    May 2007
    Messaggi
    1,230
    ecco la (ri)prova dell'uso centrale del tartan strip al posto del title reggimentale. Sempre dalla mia collezione, un BD US made, War Aid (datato 1942!), con un patch di tartan MacKenzie, il che ne fa il BD di uno "Jock" dei Seaforth Highlanders...

    Immagine:

    81,07*KB

    particolare della doppia etichetta, americana e inglese, di un BD di produzione War Aid



    Immagine:

    32,85*KB

  3. #13
    Utente registrato L'avatar di Blaster Twins
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    24,090
    I Britannici sono famosi per gli indumenti ed i badge fuori ordinanza che mettevano.Il caso più eclatante,ma non l'unico è Montgomery.
    A/F 505 PIR 82ND AIRBORNE DIVISION "ALL AMERICAN"
    H-MINUS
    ALL THE WAY!

    www.progetto900.com

  4. #14
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Oct 2007
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    294
    era solo un perplessità* dato che nella maggior parte delle foto che ho dei reggimenti scozzesi è sempre presente la divisional patch...il tartan comunque è un elemento a se che non ha nulla a che vedere con i Title dato che per esempio i Kings Own Scottish Border avevano un Title con la sigla K.O.S.B., oppure come i Cameronians che erano dei Fucilieri e avevano il Tilte verde...comunque non è che hai da vendere una coppia di patches da BW della 4^ Div. ????[][][][][][][][][][]

    [ciao2]
    "There was twa recruitin' sergeants came frae the Black Watch
    Tthrough markets and through fairs, some recruits for tae catch
    But a' that they 'listed was forty and twa
    So 'list my bonnie laddie and come awa"

  5. #15
    Utente registrato
    Data Registrazione
    May 2007
    Messaggi
    1,230
    Caro Black Watch, mi ci sono voluti una decina d'anni per trovarne due spaiati, forse ne avrò da vendere un paio tra altri dieci anni? Per quanto riguarda la questione del tartan come Regimental titles, non è certo che talune cose me le sia inventate io, passo quindi a citare dalla Bibbia di ogni collezionista di militaria britannici, che sicuramente ben conosci: [/i]British Army Uniforms and Insignia of World War Two[/i] di Brian L. Davis. I titles vanno sotto la definizione ufficiale di Regimental designations, e il loro uso nella forma degli "arcs" è stato regolamentato ufficialmente solo a partire dal giugno 1943. Fino ad ad allora infatti erano stati in uso gli "slip ons" in stoffa, e i titles in ottone, per cui sai benissimo che i Black watch portavano (come avevano già* fatto nella I Guerra Mondiale) o un tubolare con ricamata la sigla BW, oppure solo le due lettere in ottone "BW" all'attaccatura della spallina, gli Argylls "A&SH", i Gordons "Gordons" per esteso (ma "Gordon" nella WWI) e via dicendo. La circolare del giugno 1943 introduce per tutte le truppe irreggimentate l'obbligo, dicasi l'obbligo, "to wear a regimental designation at the top of both sleeves of the Battle-Dress blouse" (Davis, p. 107). Gli Highland regiments "were permitted to wear their tartan flashes in lieu of the designations. Where tartan flashes were worn they were positioned AT THE TOP OF THE SLEEVE (scusa le maiuscole)". Non parliamo qui, ovviamente, né dei Cameronians, che erano un reggimento di rifles, né dei K.O.S.B. che - essendo dei "borderers" non erano - à§a va sans dire - degli Highlanders! Poi esiste l'infinito mondo delle eccezioni, per cui, nota bene, i K.O.S.B. invece in moltissime circostanze il loro bel patch di tartan Leslie lo portavano(vi sono foto dei K.O.S.B. che lo fanno tanto nella 3rd Division quanto nella 15th Scottish Division), sopra il formation badge (distintivo divisionale) come da regolamento, solo che da regolamento avrebbero dovuto portare l'arc con la sigla K.O.S.B., mentre i reggimenti degli Highlanders (attenzione: NON i reggimenti scozzesi...) i patches di tartan li mettevano - evidentemente - un po' dove volevano, perché riguardando alcune foto sul Davis vedo che nella stessa 51 Highland Division una cornamusa dei Seaforth porta il title "Seaforth" in ottone sulla spallina E il patch quadrato (ma avrebbe dovuto essere rettangolare: 3 pollici per 1 3/4, come quello che vedi sul BD War Aid!) SOTTO il patch divisionale e l'arm-of-service strip, mentre - sempre nella 51st - un ufficiale dei Gordons porta il regolamentare arc in Gordon Tartan in cima alla spalla... Morale della favola: il collezionista ha l'obbligo di ... documentarsi, e se possibile rintracciare i regolamenti d'epoca (regulations), perché è dalla regola che possono essere dedotte le eccezioni, non il contrario... Il reenactor farà* sempre bene invece ad attenersi il più fedelmente possibile alle fotografie, sempre che ne abbia, del soggetto che intende rappresentare! Mi scuso per essermi dilungato un po' troppo, ma proprio non riesco a frenarmi, se si tratta dei miei amati militaria britannici. A proposito. All'attenzione dei moderatori e dell'amministratore: "militaria" è quello che in latino si chiama "pluralia tantum", un nome che esiste solo al plurale (caso: nominativo; genere: neutro) e così si dovrebbe declinare in italiano. Pertanto militaria americani, tedeschi, britannici... Ormai è invalsa presso i collezionisti la forma "la militaria" ma - diciamocelo - la forma "i militaria" e, oltre che più corretta, anche un po' più virile (mica troppo, in fondo trattandosi di neutro....). Chiedo scusa per l'Off Topic! [innocent]

  6. #16
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Oct 2007
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    294
    Scusa Loupie non volevo darti torto che non hai, il post precedente era perchè avevo interpretato la tua definizioni dei tartan come title, il fatto che siano un elemento di distinzione a se stante ne dai la conferma anche tu nel tuo precedente post, i reggimenti scozzesi sono molto interessanti proprio per questi particolari!
    "There was twa recruitin' sergeants came frae the Black Watch
    Tthrough markets and through fairs, some recruits for tae catch
    But a' that they 'listed was forty and twa
    So 'list my bonnie laddie and come awa"

  7. #17
    Utente registrato
    Data Registrazione
    May 2007
    Messaggi
    1,230
    ma no, nessuna polemica Black Watch, il fatto è che davvero con le insegne inglesi non si riesce mai a stare ... tranquilli. Sulla base di quanto avevo visto in rete e da fotografie, a suo tempo mi ero ricostruito due slip ons con il Dutch Cheese della 4a e lo stemma BW in tartan per partecipare a un traduno in quel di Greve (chi c'è tato ancora lo ricorda!). Ebbene, un reduce del 6th BW (avemmo la fortuna di fare la loro conoscenza) negò che avessero mai avuto tubolari del genere, perché sul Khaki Drill avevano i titles in ottone: e niente distintivi di divisione! Capisci allora che il caso degli stemmi BW su questo BD sembrano corrispondere esattamente all'occorrenza: d'altra parte, quanti BD si trovano solo con le Regimental designations (i titles ad arco) senza che vi siano tracce di esservi mai stati patches divisionali o gli arm-of-service strips con l'anzianità* di brigata, anche per un motivo molto semplice: non tutti i battaglioni dei reggimenti erano schierati in divisioni, ma spesso in brigate autonome, comandi territoriali, depots ecc. ecc.

  8. #18
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Oct 2007
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    294
    non ce nulla da aggiungere...anzi si...quando è che vieni ad un raduno che facciamo insieme due Black Jocks[8D][8D][8D]
    "There was twa recruitin' sergeants came frae the Black Watch
    Tthrough markets and through fairs, some recruits for tae catch
    But a' that they 'listed was forty and twa
    So 'list my bonnie laddie and come awa"

  9. #19
    Utente registrato
    Data Registrazione
    May 2007
    Messaggi
    1,230
    d'accordo, a condizione però che ti tagli i capelli: ho visto un paio di tue foto a raduni vari (anche il Giogo, se non mi sbaglio...) e mi sembra che tu li abbia non proprio d'ordinanza.... [II]

  10. #20
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Oct 2007
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    294
    I capelli è vero sono lunghi ma in occasione della Fiera della rievocazione a Ferrara me li taglierò come da manuale[ff]
    "There was twa recruitin' sergeants came frae the Black Watch
    Tthrough markets and through fairs, some recruits for tae catch
    But a' that they 'listed was forty and twa
    So 'list my bonnie laddie and come awa"

Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •