Pagina 2 di 6 PrimaPrima 1234 ... UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 55

Discussione: Battle Dress inglese Durham L.I.

  1. #11
    Utente registrato
    Data Registrazione
    May 2007
    Messaggi
    1,230

    Re: Battle Dress inglese Durham L.I.

    Un bel completo, ma che richiede quelche osservazione aggiuntiva: spero di non fare troppo il guastafeste! In primo luogo non è un completo, dal momento che i pantaloni sono W.A. e il BD è di produzione inglese. Per quanto i set dei BD talvolta potessero essere "spaiati" difficilmente si arrivava a combinazioni tanto diverse, soprattutto per modello e data, dal momento che qui abbiamo una Blouse, serge (quella comunemente definita modello 1937) e un paio di pantaloni marcati giugno 1945. I pantaloni, che un purista potrebbe considerare postbellici (la guerra in Europa è finita a maggio, e un paio di pantaloni prodotti nel giugno del 1945 non sono certo stati distribuiti prima di settembre...) sono comunque un ottimo pezzo. Qualche dubbio invece - non me se ne voglia - lo suscita il BD. Intanto, come detto, il modello è quello detto Pattern 1937, in realtà* quello che sulle etichette è riportato come B.D., Blouse, Serge. Qui invece l'etichetta è quella di un pattern 1940 che - come ben sappiamo- differiva per la mancanza di tasche a soffietto, di una delle tasche interne, delle patte copribottoni ecc. ecc.. Altra cosa singolare il fatto che sull'etichetta in questione non ci sia la data di produzione. E - infine - non sono state postate foto dei timbri a inchiostro che contrassegnavano il lotto di produzione, sulla base dei quali potrebbe essere possibile risalire alla fabbrica e al periodo di produzione. Se questi timbri non dovessero esserci, temo che esista la possibiltà* che il BD sia un'ottima riproduzione. Un po' più che una possibilità* è che le insegne reggimentali siano postbelliche: la circolare che autorizzava i titles reggimentali in colori diversi da quelli previsti per la fanteria, qualsiasi fanteria fosse (scritta bianca su panno rosso) è del 1952. E' vero che eccezioni furono fatte da singoli reparti, ma in genere si tratta di produzioni molto più "artigianali", questi titles sono di evidente produzione industriale e un po' tanto "nuovi". Diciamo che sarei stato più tranquillo se si fosse trattato di titles come quelli presenti nel BD in questo thread: viewtopic.php?f=36&t=7311
    Il General Service Cap è ovviamente "buono" ma ricordo a tutti che il sistema metrico decimale nell'UK è stato introdotto soltanto nei tardi anni '60, pertanto il GS Cap è stato "riarsenalato" a partire dal 1971: assai difficilmente pertanto il cap badge dei DLI può essere stato originalmente affisso su un GS cap che porta la taglia "56". Riamane da fare un considerazione sul prezzo: fatto salvo il principio che il prezzo è giusto quando chi lo paga lo ritiene tale, ed è questo il caso, una sua eventuale congruità* al completo dipende molto - come già* detto - da due elementi. Se si considerino o meno postbellici i pantaloni (io personalmente lo faccio, ma questa è ovviamente un'opinione assolutamente individuale) e l'originalità* o meno del BD, che potrebbe comunque in parte essere attestata dalla presenza dei marchi di produzione del War Department.

  2. #12
    Utente registrato L'avatar di matte
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Località
    emiliaromagna FE
    Messaggi
    159

    Re: Battle Dress inglese Durham L.I.

    grazie loupie1961 grazie per tutta la tua buona e preziosissima lezione.ora so cosa potrei avere acquistato.grazie

  3. #13
    Utente registrato L'avatar di matte
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Località
    emiliaromagna FE
    Messaggi
    159

    Re: Battle Dress inglese Durham L.I.

    ho contattato il tipo che mi ha ceduto la giacca e mi ha detto che il BD lo aveva acquistato 15 anni fa.mi ha detto che a volte sul P37 montavano etichette del P40.loupie1961 ti risulta??oppure a qualcuno risulta??dove posso trovare i timbri ad inchiostro con il numero di lotto?erano obbligatori i timbri ad inchiostro se non cera la data sull etichetta?

  4. #14
    Utente registrato
    Data Registrazione
    May 2007
    Messaggi
    1,230

    Re: Battle Dress inglese Durham L.I.

    Citazione Originariamente Scritto da matte
    ho contattato il tipo che mi ha ceduto la giacca e mi ha detto che il BD lo aveva acquistato 15 anni fa.mi ha detto che a volte sul P37 montavano etichette del P40.loupie1961 ti risulta??oppure a qualcuno risulta??dove posso trovare i timbri ad inchiostro con il numero di lotto?erano obbligatori i timbri ad inchiostro se non cera la data sull etichetta?
    sì, casi di etichette del pattern 1940 su BD del pattern 1937 esistono e sono piuttosto comuni: i marchi di accettazione del War Department si trovano stampati a inchiostro sulla fodera di cotone, e in genere sono piuttosto vistosi. Stante lo stato piuttosto nuovo del BD sembra poco ipotizzabile che siano stati lavati via. L'ipotesi di un BD senza marchi di accettazione del WD è possibile ma poco probabile (dovrebbe trattarsi di un esemplare gravemente difettato): se NON fosse stato preso in carico dal WD non avrebbe, ovviamente, avuto alcuna insegna. Un piccolo indizio (ma non certo decisivo) te lo possono dare i bottoni: guarda se sul verso hanno una scritta impressa col nome del produttore, in genere una sigla più l'abbreviazione della città* (B'ham per Birmingham, per esempio). I bottoni di ottone sono stati riprodotti, ma quelli bellici hanno sempre l'indicazione del produttore.

  5. #15
    Utente registrato L'avatar di matte
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Località
    emiliaromagna FE
    Messaggi
    159

    Re: Battle Dress inglese Durham L.I.

    caro loupie1961 ti ringrazio per il grande aiuto che mi stai dando!allora i bottoni della giacca sono di ottone marcati sul retro in piccolo mi sembra"G.PRESTOM".ce un timbro sulla fodera che si vede anche in foto scritto"AID DEG o DEB"ED è lunico timbro esistente sulla fodera.i titles dici che sono dopo guerra perchè la scritta non è su panno rosso e scritta bianca ma è un ipotesi che fai oppure è una certezza?dammi altre informazioni loupie perchè devo capire se la giacca è un tarocco.

  6. #16
    Utente registrato
    Data Registrazione
    May 2007
    Messaggi
    1,230

    Re: Battle Dress inglese Durham L.I.

    Citazione Originariamente Scritto da matte
    caro loupie1961 ti ringrazio per il grande aiuto che mi stai dando!allora i bottoni della giacca sono di ottone marcati sul retro in piccolo mi sembra"G.PRESTOM".ce un timbro sulla fodera che si vede anche in foto scritto"AID DEG o DEB"ED è lunico timbro esistente sulla fodera.i titles dici che sono dopo guerra perchè la scritta non è su panno rosso e scritta bianca ma è un ipotesi che fai oppure è una certezza?dammi altre informazioni loupie perchè devo capire se la giacca è un tarocco.
    Matte, esistono possibilità* che la giacca non sia un tarocco intero, ma sia un "mezzo" tarocco. Se i bottoni presentano scritte a incisione del produttore, siamo a buon punto, e potrebbe significare che il BD è buono. I marchi di accettazione del war department riportano la Broad Arrow e i codici alfanumerici del lotto: se guardi in questa stanza e cerchi altri BD, probabilmente trovi qualche fodera con i marchi di cui sopra. La mancanza di qui marchi vorrebbe dire che il BD non è mai stato preso in carico dal British Army, e che è un "semplice" prodotto industriale, ma non significherebbe di per sé che fosse falso. Ti ripeto che il titles da spalla in colori diversi dal bianco sul rosso esistevano, ma si trattava di varianti ufficiose che si distinguevano per una fattura piuttosto "artigianale": i titles ufficiali in colori come quelli della Light Infantry (rosso su verde "rifles") verranno concessi solo a partire dal 1952. I tuoi hanno un'aria molto nuova e ufficiale. Se vuoi una mia valutazione complessiva direi che il giacchino (blouse) è buono (al 95%), per qualche motivo non è mai stato consegnato al British Army (mancanza dei marchi di accettazione e assoluta mancanza di segni di usura) e SICURAMENTE qualcuno ci ha messo dopo delle insegne postbelliche. Ovviamente si tratta di una valutazione del tutto personale. Tieni conto che un BD di quel pattern se avesse avuto insegne originali avrebbe avuto più o meno quel prezzo, e che la buona fede di chi te l'ha venduto - in questo caso - non mi sembra in discussione.

  7. #17
    Utente registrato L'avatar di matte
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Località
    emiliaromagna FE
    Messaggi
    159

    Re: Battle Dress inglese Durham L.I.

    ottimo!!grazie loupie! ormai ho gia il callo da 20 anni con il materiale tedesco ci sono abituato( giacche tedesche mille euro con tantissime osservazioni da fare).qui per fortuna si tratta di 100euro....il collezionista che mi ha venduto il lotto mi ha detto che se dovessi avere ripensamenti sulla P37 me la cambia con una P40.sto gia rispedendo la giacca al mittente...vedremo.....allora faccio riassunto del mio manichino o lotto inglese appena acquistato:PANTALONI(50) diciamo ci possono stare visto la difficile reperibilita e quando salta fuori anche costosa.TUTTO EQUIPAGGIAMENTO(PALA,CINTURONE,SPALLACI VARI,BORRACCIA,ZAINO,i due POUCHE,PORTABAIONETTAecc.)(100).ELMETTO inglese che però abbiamo identificato che è stato riutilizzato da israeliani(50euri).CAMICIA di cui posterò qualche foto, però spero non ci siano problemi(50).SCARPONCINI con GHETTE di cui postero qualche foto e spero non ci siano problemi(100).rimane giacca e bustina che vedo di farmela cambiare con una p40.ma!?insomma ho voluto fare un cambiamento di rotta tutto in botto!e come dicono dalle nostre parti "correre e c.........ci si sporca le caviglie!!!"

  8. #18
    Utente registrato
    Data Registrazione
    May 2007
    Messaggi
    1,230

    Re: Battle Dress inglese Durham L.I.

    Matte, il modo di dire è carino, ma toglimi una curiosità*, quanto l'hai pagato il BD? perché se i pantaloni li hai pagati 50 Euro, praticamente te li ha regalati, il lotto di webbing ha un prezzo onestissimo, l'elmetto ha un prezzo più che onesto, quindi aspetterei prima di mandare indietro il BD...

  9. #19
    Utente registrato L'avatar di matte
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Località
    emiliaromagna FE
    Messaggi
    159

    Re: Battle Dress inglese Durham L.I.

    carissimo loupie ti ringrazio dell aiuto che mi stai dando anche per i prezzi inglesi.io non ho niente da nascondere anzi!sono contentissimo di ricevere commenti da una persona competente e specializzata come lo sei tu in questo campo.ti rifaccio la lista completa del bd:
    giacchina p37 €100
    pantaloni €50
    camicia €50
    elmetto con rete€50
    tutto equipaggiamento che ho gia elencato prima€100
    scarponcini+ghette€100
    basco€50
    questo è quello che ho pagato per avere un manichino completo inglese. voi che ne dite?qualcuno mi puo dire se qualcosa ho pagato caro?non sono aggiornato di prezzi di materiale inglese.

  10. #20
    Collaboratore L'avatar di milit73
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Località
    Verona,Italia
    Messaggi
    1,422

    Re: Battle Dress inglese Durham L.I.

    Citazione Originariamente Scritto da matte
    carissimo loupie ti ringrazio dell aiuto che mi stai dando anche per i prezzi inglesi.io non ho niente da nascondere anzi!sono contentissimo di ricevere commenti da una persona competente e specializzata come lo sei tu in questo campo.ti rifaccio la lista completa del bd:
    giacchina p37 €100
    pantaloni €50
    camicia €50
    elmetto con rete€50
    tutto equipaggiamento che ho gia elencato prima€100
    scarponcini+ghette€100
    basco€50
    questo è quello che ho pagato per avere un manichino completo inglese. voi che ne dite?qualcuno mi puo dire se qualcosa ho pagato caro?non sono aggiornato di prezzi di materiale inglese.
    Direi che hai pagato TUTTO veramente poco.
    Per 100 € io avrei tenuto anche questo BD e mi sarei fatto spedire,sempre se costa così,anche l'altro.
    Prezzi sicuramente lontani da quelli della roba crucca !

    Io non ho mai approfondito più di tanto il materiale English ma per quanto riguarda i pantaloni,che tecnicamente anche se per qualche mese sono postbellici,sono ottimi se la tua idea è quella di fare un manichino.
    Sul tuo inglese puoi sempre lasciargli quelli che hai e nel frattempo te ne cerchi un paio bellico .

    Ciao
    Michele

Pagina 2 di 6 PrimaPrima 1234 ... UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •