Risultati da 1 a 10 di 10

Discussione: Benedetto Brin

  1. #1
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Messaggi
    255

    Post Benedetto Brin

    Un cordiale saluto a tutti. Da appassionato di storia militare mi sono reso conto che in molti della I^ G.M. conosciamo solo la parte relativa alla guerra di trincea, gli assalti (le cosidette "spallate di Cadorna") e simili ma nulla o poco in relazione ad altri contesti operativi tipo sabotaggi, spionaggio, disertori etc..Leggengo in varie pubbliazioni ho appreso di alcune azioni di spionaggio/sabotaggio compiute dai servizi segreti autriaci nella I^ G.M. in Italia (come l'affondamento della corazzata Benedetto Brin) ma poco o null'altro. Ringrazio anticipatamente chiunque voglia aiutarmi consigliandomi pubblicazioni, documenti, siti ed altro

  2. #2
    Utente registrato L'avatar di Andrea58
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    10,266

    Re: Benedetto Brin

    I)n effetti come fai notare l'argomento è poco conosciuto ed ho anche paura che di conseguenza sia poco trattato. Io non so consigliarti in merito ma sicuramente qualcuno avrà* delle pubblicazioni da consigliaci.
    Homo homini lupus. Draco dormiens nunquam titillandus
    lo spirito di Cesare, vagante in cerca di vendetta, con al suo fianco Ate uscita infocata dall'inferno, entro questi confini con voce di monarca griderà "Sterminio", e scioglierà i mastini della guerra, così che questa infame impresa ammorberà la terra col puzzo delle carogne umane gementi per la sepoltura.

  3. #3
    Moderatore
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    Veneto
    Messaggi
    15,611

    Re: Benedetto Brin

    Vero della G.G. l'argomento marina è poco trattato, ma rispetto alla guerra di trincea vi è molto meno da raccontare.
    Comunque purtroppo non so indicarti pubblicazioni.
    Tempo fa mi ero riproposto di parlare un pò della Benedetto Brin e le altre, tratto da un racconto di un vecchio mensile,( che non riesco più a trovare) il quale appunto trattava di affondamenti misteriosi e che in sostanza diceva, che non si trattò (non vi è certezza al 100x100) di sabotaggi ma bensì di altro...................................trascrivo in parte quanto avevo già* scritto appunto per preparare un articolo in schegge di storia



    LA BENEDETTO BRIN E LE ALTRE
    Lunedì 27 settembre 1915, base navale di Brindisi.
    La nostra Marina è in guerra da 4 mesi contro l`Austria.
    Mancano pochi minuti all`alzabandiera per i bastimenti italiani, francesi e inglesi che si trovano in porto.
    Sull`unità* ammiraglia della IIIa Divisione la Benedetto Brin, ormeggiata ad alcune centinaia di metri dalla riva, il contrammiraglio Ernesto Rubin de Cervin che comanda la sopradetta Divisione, ha affidato al suo segretario un plico da consegnare a terra, quando alle 8 in punto, la nave è scossa da una spaventosa esplosione.
    Una colonna di fumo giallo-rossastro, tipico delle accensioni di balistite, misto a vapori bianchi, si leva dalla poppa della Brin salendo ad almeno 200 metri.
    Attraverso il fumo si intravede la torre poppiera dei cannoni da 305, che pesa 245 ton., lanciata in aria fino ad una cinquantina di metri e poi ricadere in mare a sinistra della corazzata, pezzi d`acciaio vengono proiettati all`intorno con violenza.
    Dissipato il fumo, si vide lo scafo della nave scendere lentamente, senza sbandamento laterale e posarsi sul fondo di 11 metri.
    Tutta la parte poppiera è sconvolta, il terzo fumaiolo distrutto, l`albero di maestra caduto.
    Dalle navi circostanti si muovono subito i soccorsi, francesi, italiani e inglesi salgono arditamente sulla Brin incendiata e tentano di domare le fiamme.
    Purtroppo l`ammiraglio de Cervin, il comandante Fara Forni, 21 ufficiali e 433 sottufficiali e marinai sono morti, riescono a salvarsi 9 ufficiali e 473 tra sottufficiali e comuni.
    Cause dell`esplosione???
    La commissione d`inchiesta esaminò con cura ogni cosa, memore delle perdite della Mikasa, del Matsushima e della Libertè.
    Alcune polveri infumi, adottate da varie marine per il caricamento dei cannoni, avevano rivelato di non potersi mantenere integre per lungo tempo.
    Tra esse la balistite, che dopo qualche anno presentava difetti di stabilità*, in modo che in certe circostanze e condizioni, andava soggetta ad autocombustioni, perciò nonostante gli impianti e i sistemi di sicurezza delle santabarbare, potevano accadere disastri.
    La decomposizione della cordite imbarcata sulle navi nipponiche e della polvere B francese aveva appunto provocato la perdita di quelle tre unità*.
    La Regia Marina giustamente allarmata, aveva provveduto a sostituire con balistite nuova quella giudicata sospetta e anche sulla Benedetto Brin era stato effettuato il cambio delle cariche, quindi fu escluso che l`esplosione fu dovuta a queste cause, ma che fu un caso fortuito di una imprudenza oppure dolo.
    luciano

  4. #4
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Messaggi
    255

    Re: Benedetto Brin

    Grazie dei contributi, meno male che nessuno ha citato il "Colpo di Zurigo", il solo episodio presente in rete, ma non credo che i servizi italiani dell'epoca abbiano fatto solo quello..e l'azione di contro-spionaggio?. In effetti mi sono accorto che tale argomento è del tutto marginale o poco conosciuto. Spero.... e speriamo in ulteriori anime buone che forniscano informazioni o almeno titoli di pubblicazioni. Comunque ho notato che nel forum sono piu' postati (si dice così?) argomenti inerenti la II G.M...ma solo negli aspetti più ovvi e a mio avviso triti e ritriti. Grazie e aspetto notizie da tutti

  5. #5
    Utente registrato L'avatar di Andrea58
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    10,266

    Re: Benedetto Brin

    Citazione Originariamente Scritto da luigils
    Grazie dei contributi, meno male che nessuno ha citato il "Colpo di Zurigo", il solo episodio presente in rete, ma non credo che i servizi italiani dell'epoca abbiano fatto solo quello..e l'azione di contro-spionaggio?. In effetti mi sono accorto che tale argomento è del tutto marginale o poco conosciuto. Spero.... e speriamo in ulteriori anime buone che forniscano informazioni o almeno titoli di pubblicazioni. Comunque ho notato che nel forum sono piu' postati (si dice così?) argomenti inerenti la II G.M...ma solo negli aspetti più ovvi e a mio avviso triti e ritriti. Grazie e aspetto notizie da tutti
    Non posso darti torto ma credo che i motivi siano fondamentalmente due. Il primo è che la seconda ha coinvolto maggiormente a livello mediatico il pubblico ed anche la maggiore disponibilità* di reperti.
    Gli argomenti che ti appassionano, interessano anche me, sono purtroppo relativi ad operazioni segrete il cui nome stesso fa capire la difficoltà* nel reperire informazioni. Gli episodi conosciuti son quelli più eclatanti e così evidenti da non potersi negare. Alcune riviste hanno trattato in passato queste notizie ma sempre a livello di articolo. Non so se esista una valida fonte scritta che tratti esclusivamente di queste tematiche.
    Ma non disperiamo, tra tutti qualcosa salterà* fuori.
    Homo homini lupus. Draco dormiens nunquam titillandus
    lo spirito di Cesare, vagante in cerca di vendetta, con al suo fianco Ate uscita infocata dall'inferno, entro questi confini con voce di monarca griderà "Sterminio", e scioglierà i mastini della guerra, così che questa infame impresa ammorberà la terra col puzzo delle carogne umane gementi per la sepoltura.

  6. #6
    Moderatore
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    Veneto
    Messaggi
    15,611

    Re: Benedetto Brin

    Nel tentativo di darti una mano nel trovare pubblicazioni, ho guardato tra i miei libri e ho trovato questo, ho solo il primo tomo che faceva parte di una pubblicazione più ampia, è stato stampato nel 1971, è composto di 312 pagine e la copertina è di color marrone, spero tu possa trovarlo/i.
    Nello stesso tra tanti altri fatti, è trattato il Benedetto Brin e della Leonardo da Vinci.
    Sempre molti anni fa erano stati pubblicati delle dispense, che si acquistavano dal giornalaio sul la storia dei servizi segreti e, che a suo tempo ho fatto rilegare.

    [attachment=1:1c3u1fwq]pagina 1.jpg[/attachment:1c3u1fwq]

    [attachment=0:1c3u1fwq]pagina 2.jpg[/attachment:1c3u1fwq]
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    luciano

  7. #7
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Messaggi
    255

    Re: Benedetto Brin

    Ringrazio i colleghi del forum per i contributi, spero di inserire nuovi argomenti d'interesse al più presto

  8. #8
    Utente registrato L'avatar di leon1949
    Data Registrazione
    Oct 2005
    Località
    Lombardia milano
    Messaggi
    3,706

    Re: Benedetto Brin

    scusa da dove scrivi? se sei vicino a qualcuno di noi cocis veneto io milano potremmo prestarti il libro in questione ciao

  9. #9
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Messaggi
    255

    Re: Benedetto Brin

    Grazie leon1949, purtroppo scrivo da Roma (SPQR). Mi sono attivato per trovare il testo indicato in qualche mercatino, spero di riuscirci. Comunque sono molto interessato a documenti, testi, link ed altro riguardanti lo spionaggio, il controspionaggio, disertori ed altro in Italia durante la I^ ed anche la II^ guerra mondiale, credo che siano agromenti poco trattati e conosciuti. Eventualmente riferirò anche contributi familiari

  10. #10
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Messaggi
    255

    Re: Benedetto Brin

    E' attualmente in librereria un libro sullo spionaggio italiano che, in parte, tratta argomenti inerenti lo spionaggio ed il controspionaggio nella Prima Guerra Mondiale. Spero di trovare notizie e/o spunti d'interesse

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato