Pagina 2 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 35

Discussione: Berretti m.44

  1. #11
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Friuli-Venezia Giulia
    Messaggi
    769
    Si Nostra, speriamo che qualche utente si accodi alla discussione, c'è molto da dire! Altrimenti finiamo nel solito dialogo!! L'argomento non è dei più facili, e i pezzi reperibili non sono comunissimi, però l'interesse c'è infatti il materiale "sano" RSI è comunque molto richiesto!!!
    Ovviamente se nessuno si fa avanti neppure lo studio del materiale progredisce!
    Siamo a buoni livelli ma su certe stanze del Forum ci vuole un' iniezione di fiducia!
    Forza fatevi sotto! L'argomento richiede collaborazione!
    Cerco "avidamente" copricapi italiani, soprattutto Alpini, ed austro-tedeschi fino al 1945 nonchè foto italiane e austriache della Zona Carnia, Alto Isonzo e occupazione austro tedesca del Friuli I° guerra mondiale, foto Alpini divisione Julia e occupazione tedesca Friuli fino al 1945.

  2. #12
    Moderatore L'avatar di serpico
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    2,648
    Io contribuisco con il solito apporto fotografico.Le foto sono state scattate nelle Langhe.

    Questi sono elementi del RAP con combinazione mimetica.

    Immagine:

    103,37*KB

    I prossimi sono stati ripresi ad un posto di controllo nella zona del monferrato.



    Immagine:

    71,48*KB

    Immagine:

    97,91*KB
    VEDO TUTTO, OSSERVO MOLTO, DISSIMULO POCO!

  3. #13
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Friuli-Venezia Giulia
    Messaggi
    769
    Ottimo 128 Legio, Sulle 2 ultime foto non si sono grossi problemi di attribuzione sono 2 bustine m.42 con visiera e soggolino in tessuto, sulla prima la forma a tamburello di alcuni copricapi farebbe supporre l'uso dei m.44 senza falde abbotonabili sul davanti o con falde fermate dal bottoncino laterale e soggolino in tessuto, infatti i fregi si vedono chiaramente posizionati sulla parte frontale del cappello.
    Da notare sulla seconda foto l'uso da parte dell' ufficiale di una giacca m.44 con collo chiuso! con pantaloni probabilmente da parà* a taglio ampio, nella terza foto la combinazione sembrerebbe in tela.
    Belle foto!!
    Come sempre la documentazione fotografica d'epoca è basilare per capirci qualcosa!
    Cerco "avidamente" copricapi italiani, soprattutto Alpini, ed austro-tedeschi fino al 1945 nonchè foto italiane e austriache della Zona Carnia, Alto Isonzo e occupazione austro tedesca del Friuli I° guerra mondiale, foto Alpini divisione Julia e occupazione tedesca Friuli fino al 1945.

  4. #14
    Moderatore L'avatar di serpico
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    2,648
    Visto che hanno riscosso interesse,allego ancora qualche foto.

    Addetto di sanità* con bustina mod.42


    Immagine:

    55,09*KB

    Primo piano di un milite gia postato,sempre con bustina mod.42.


    Immagine:

    37,58*KB

    Particolare di una foto gia postata,per far apprezzare meglio un mod.44


    Immagine:

    51,76*KB

    Stessa serie di fotografie,il milite in primo piano ha un berretto con visiera.Le mostrine chiare a tre punte saranno della cavalleria?


    Immagine:

    35,14*KB
    In quest'ultima foto si vedono diversi copricapo:elmetti,baschi,berreti a busta con visiera
    VEDO TUTTO, OSSERVO MOLTO, DISSIMULO POCO!

  5. #15
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Friuli-Venezia Giulia
    Messaggi
    769
    Ahia!!! che fregio ha in testa il milite della sanità*? sembrerebbe uno stellone in filo bianco urtilizzato nella I guerra dalla CRI!!
    Ottimo l'ingrandimento della foto postata in precedenza , si in effetti si tratta di un berretto m.44 senza falde!!
    Che bel fregio porta!
    L'ultima foto potrebbe essere agli effetti o un cavaliere o un'ufficiale d'artiglieria, le uniche mostrine di colore chiaro che possono dare quell' effetto con la pellicola in bianco e nero!
    Bene!!
    Cerco "avidamente" copricapi italiani, soprattutto Alpini, ed austro-tedeschi fino al 1945 nonchè foto italiane e austriache della Zona Carnia, Alto Isonzo e occupazione austro tedesca del Friuli I° guerra mondiale, foto Alpini divisione Julia e occupazione tedesca Friuli fino al 1945.

  6. #16
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2006
    Località
    Roma
    Messaggi
    151
    Complimenti veramente belli ed interessanti gli m 44 anche se parere estremamente soggettivo come linea mi piacciono di piu' i mod.42, come posso vi posto dei simpatici berretti m.42 sicuramente meno rari ma dipende dai fregi...vi lascio un po' sulle spine.
    Folgore!
    Cerco materiale da Paracadutista Italiano

  7. #17
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Friuli-Venezia Giulia
    Messaggi
    769
    Ciao Folgore, mi trovi perfettamente d'accordo, indubbiamente gli m.42 sono molto più eleganti come taglio e portabilità*, gli m.44 si adattano perfettamente agli usi bellici di praticità* e facile realizzazione dei capi! certo che però di m.42 in panno grigioverde al giorno d'oggi non se ne vedono e si che ne devono aver prodotti!!
    Mah uno dei soliti misteri all' italiana!!
    Cerco "avidamente" copricapi italiani, soprattutto Alpini, ed austro-tedeschi fino al 1945 nonchè foto italiane e austriache della Zona Carnia, Alto Isonzo e occupazione austro tedesca del Friuli I° guerra mondiale, foto Alpini divisione Julia e occupazione tedesca Friuli fino al 1945.

  8. #18
    Utente registrato L'avatar di mauro
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Messaggi
    705
    Citazione Originariamente Scritto da Lafitte
    [ Speriamo che qualcuno non prenda spunto dalle foto per produrre delle copie!![}][}][}]
    Secondo me si può star tranquilli, almeno chi di questi berretti ne ha visti e passati per le mani, hanno dei particolari costruttivi e di materiali (sopratutto questi ultimi) che sono irriproducibili [] ( spero...[])
    Arriveremo al paradosso che i soliti noti riprodurranno delle riproduzioni [] Certo per i più giovani la vedo grama, io stesso non credo acquisterei un berretto nel solito circuito, dovrei veramente trovarlo per strada....
    Comunque aggiungo al già* interessante topic qualche foto, i berretti furono trovati con un colpo di c..fortuna notevole 24 anni fa a Milano e fanno parte come potrete intuire di una partita di berretti dismessi per ovvi motivi bellici. Sono tutti smostreggiati, avrei anche potuto sgnaccarci su qualche bel fregetto ma poi [:X][:X]
    Una cosa interessante è che in alcuni punti si nota una leggera usura, almeno credo sia tale, da berretto portato e su di uno c'è un segno di fregio metallico. Un'ultima cosa: mi spiace per i kopierschutz ma vista la gente che c'è in giro.... http://www.milistory.net/forumtopic.asp?TOPIC_ID=1608

    Berretto grigio senza abbottonatura interno in sottile tela di cotone misto rayon con marchio. In teoria, credo, andava il nuovo tipo di grado a forma soggolo per uff., oppure penso fosse usato anche così come nel dettaglio della foto d'epoca (strabilianti!!!) di 128legio







    Berretto di tela leggera color verde






    Dettaglio del fabbricante, interno in seta/raso autarchica gialla.





    Berretto grigio molto scuro in tela più pesante del precedente, interno in seta/raso autarchica verdina.









    Berretto di forma M.43 in tessuto doppia faccia a coste color ruggine interno in seta/raso autarchica azzurrina, bottoncini: BOMISA Milano.




  9. #19
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Friuli-Venezia Giulia
    Messaggi
    769
    Beh direi che stiamo toccando l'apoteosi!! Che pezzi Mauro!!! E pure verdi sono!! ottimo!!!!
    Cerco "avidamente" copricapi italiani, soprattutto Alpini, ed austro-tedeschi fino al 1945 nonchè foto italiane e austriache della Zona Carnia, Alto Isonzo e occupazione austro tedesca del Friuli I° guerra mondiale, foto Alpini divisione Julia e occupazione tedesca Friuli fino al 1945.

  10. #20
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Friuli-Venezia Giulia
    Messaggi
    769
    Ho modificato il titolo del topic in quanto così è più corretto!
    Che dire Mauro , fantastici rigidi e con tessuti irriproducibili per nostra fortuna!
    Si il 44 con faldine abbottonate è lo stesso che si vede nella foto di 128 legio, e quello che all' epoca mi scappo era del tutto simile anche se caki e con marocchino in tela!
    Si dovevano essere adottati i nuovi tipi di fregio a soggolo però la truppa continuò ad usarli privi di ogni tipo di grado.
    Si Mauro qualche fregietto da sgnaccarci c'è anche ma.....
    "4 anni fa? azz ma eri una creatura!!! e avevi già* questo fiuto? Fai conto che a tutt'oggi tanti neppure sanno che esistette questo periodo storico così interessante dal punto di vista uniformologico!!
    Ahhh quelle fodere poi sono la fine del mondo, si recuperava un po di tutto, insomma quel che c'era!
    Che topic ragazzi!!! Veramente dei pezzi inediti!!
    Comunque non dispero di pizzicarne uno in grigioverde!!!!
    Cerco "avidamente" copricapi italiani, soprattutto Alpini, ed austro-tedeschi fino al 1945 nonchè foto italiane e austriache della Zona Carnia, Alto Isonzo e occupazione austro tedesca del Friuli I° guerra mondiale, foto Alpini divisione Julia e occupazione tedesca Friuli fino al 1945.

Pagina 2 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •