Pagina 1 di 6 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 56

Discussione: Binocoli austriaci e tedeschi

  1. #1
    Utente registrato L'avatar di stahlelm16
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Località
    Veneto
    Messaggi
    1,311

    Exclamation Binocoli austriaci e tedeschi

    Ciao a tutti questo binocolo è uno dei miei ultimi arrivi. E' austriaco, un 8x30, manca un oculare in bachelite ma le lenti sono più che perfette.Non riporta alcun marchio di fabbrica, né di modello, né numero di matricola, ha la regolazione della visione centrale. E' nominale, infatti riporta la scritta "Maj. J. Haas K.u.K Sch.Reg. 36" e le iniziali J.H. sono riportate anche sul coperchio della custodia, che è abbastanza vissuta rispetto alle ottime condizioni del binocolo. Sapete darmi qualche informazione in merito al modello e al produttore del binocolo? Mi piacerebbe sapere anche un po' di storia dello Schutzen Regiment 36. Grazie del vostro aiuto,a voi le foto:
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    Lassù pugnammo. Lassù caddero gli eroi fratelli
    per la grandezza della Patria.
    Il più vasto confine a lei consacrato,
    vigila e difendi con la fede dei forti


    Dal monumento al Vecio e al Bocia sito alla caserma Salsa di Belluno, sede del glorioso 7° Alpini

  2. #2
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2008
    Località
    Lagorai
    Messaggi
    344

    Re: Binocolo austriaco

    Molto bello complimenti! Io di ottiche e binocoli non ne so nulla, però forse ho notato un piccolo errore fatto dal suo originale proprietario: non avrebbe dovuto scrivere K.k. se i reggimenti Schutzen erano della Lanwehr?

  3. #3
    Utente registrato L'avatar di stahlelm16
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Località
    Veneto
    Messaggi
    1,311

    Re: Binocolo austriaco

    Anch'io non me ne intendo molto, attendiamo qualche altra informazione
    Lassù pugnammo. Lassù caddero gli eroi fratelli
    per la grandezza della Patria.
    Il più vasto confine a lei consacrato,
    vigila e difendi con la fede dei forti


    Dal monumento al Vecio e al Bocia sito alla caserma Salsa di Belluno, sede del glorioso 7° Alpini

  4. #4
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jan 2006
    Località
    Liguria
    Messaggi
    44

    Re: Binocolo austriaco

    ...shutzen si scrive con la "c" dopo la "S" : Schutzen...

  5. #5
    Moderatore L'avatar di Quex
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Napoli
    Messaggi
    1,329

    Re: Binocolo austriaco

    Salve,

    le ottiche mi hanno sempre affascinato ed in collezione ne ho diverse ww1 ww2
    questo binocolo mi lascia perplesso sia per la scritta (con errori macroscopici di
    ortografia) sia per la sigla KuK (come ci faceva notare il nostro collega Von Fulvius)
    inoltre a voler essere precisi una regola (non sempre valida) vuole che i binocoli
    militari non dovebbero avere la messa a fuoco centrale ma su entrambi gli oculari
    l'assenza poi di marchi di fabbrica mi fa pensare che ad un bel binocolo civile d'epoca
    qualche venditore disonesto abbia voluto dare un plus valore aggiugendo il nome
    di un ufficiale austriaco per renderlo piu' appetibile.
    saluti
    Raffaello/Quex
    Occorre molto tempo affinche' una buona idea faccia il giro della testa di un coglione.
    L.F.Celine

  6. #6
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Località
    Veneto
    Messaggi
    266

    Re: Binocolo austriaco

    Ciao a tutti posso dire che ho visto il binocolo dal vivo e la scritta sembra ingiallita solo come il tempo può fare, e il tutto mi dà l'idea di essere un pezzo genuino. La grafia mi pare consona per l'epoca, in quanto all'errore di grammatica non mi pronuncio. Comunque non è inusuale l'utilizzo militare di binocoli civili, soprattutto se si tratta di un ufficiale....

  7. #7
    Utente registrato L'avatar di kaiserschuetze
    Data Registrazione
    Jul 2006
    Località
    MITTELEUROPA
    Messaggi
    187

    Re: Binocolo austriaco

    Citazione Originariamente Scritto da kibe58
    ...shutzen si scrive con la "c" dopo la "S" : Schutzen...
    A parte questo che comunque è indicativo perchè facevano errori anche all'epoca, va riportato che il 36 Sch. Rgt corrisponde al 36 LW Rgt, quindi è K.K. e non K.u.K., è l'ottica non è il classico Armee feldstecher ma probabilmente un'acquisizione privata.
    TIROL DEN TIROLERN ! ! !

  8. #8
    Utente registrato L'avatar di stahlelm16
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Località
    Veneto
    Messaggi
    1,311

    Re: Binocolo austriaco

    Grazie per l'aiuto. Dove ha combattuto questo reggimento? Come si può trovare qualche notizia sul maggiore Haas (per vedere se è realmente esistito e se i dati sono attendibili)?
    Lassù pugnammo. Lassù caddero gli eroi fratelli
    per la grandezza della Patria.
    Il più vasto confine a lei consacrato,
    vigila e difendi con la fede dei forti


    Dal monumento al Vecio e al Bocia sito alla caserma Salsa di Belluno, sede del glorioso 7° Alpini

  9. #9
    Moderatore L'avatar di Waffen
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    FIRENZE
    Messaggi
    3,111

    Re: Binocolo austriaco

    La scritta mi pare bella e buona anche se una foto in macro aiuterebbe molto anche per poter apprezzare meglio il binocolo,per l'errore cè poco da stupirsi all'epoca erano in pochi a saper scrivere correttamente e in modo accettabile,dietro a foto Italiane leggo spesso errori come: CONOME per cognome,CANONE,BATALLIONE ecc..e potrei continuare per un bel po.....
    kappa

  10. #10
    Utente registrato L'avatar di stahlelm16
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Località
    Veneto
    Messaggi
    1,311

    Re: Binocolo austriaco

    Grazie Waffen, appena posso vedo di fare una foto della scritta in modalità macro e postarla...
    Lassù pugnammo. Lassù caddero gli eroi fratelli
    per la grandezza della Patria.
    Il più vasto confine a lei consacrato,
    vigila e difendi con la fede dei forti


    Dal monumento al Vecio e al Bocia sito alla caserma Salsa di Belluno, sede del glorioso 7° Alpini

Pagina 1 di 6 123 ... UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato