Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 11 a 14 di 14

Discussione: Binocolo.

  1. #11
    Utente registrato L'avatar di alex68cc
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Messaggi
    490

    Re: Binocolo.

    Ne sposto altri due uno trovato in un baule di un graduato della prima quindi sicuramente militare e un secondo modello penso tedesco.
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  2. #12
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2011
    Messaggi
    447

    Re: Binocolo.

    Il primo è simile al mio che ho inserito nella sezione prima guerra mondiale, equipaggiamento. Ogni tanto ne vedo qualcuno di quel genere sulle bancarelle e può essere stato usato benissimo nel 15-18. L'altro, che a me piace moltissimo, è un Goertz tedesco, al momento non ho documentazione precisa in mano. Gli austro tedeschi erano più precisi nel fornire le loro truppe di strumenti del genere, magari è regolamentare. Ha il reticolo?

  3. #13
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2009
    Messaggi
    71

    Re: Binocolo.

    Possiedo un Voigtlander perfettamente identico con scritta Duroni ecc. che apparteneva a mio nonno artigliere della voloire nel 1915-18. Mi sono sempre domandato se fosse di dodazione militare, ma non credo, o se facesse parte del corredo personale.

    Francesco

  4. #14
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Lazio
    Messaggi
    315

    Re: Binocolo.

    Ricordo che al corso AUC di Bracciano, durante le lezioni di tiro, alle volte si simulava l'osservazione del tiro, in tali occasioni ad un certo numero di allievi venivano distribuiti dei binocoli, (che ricordo perfettamente in quanto oggetto di battute sui potenti mezzi dell'esercito), erano di 6 tipi diversi, tutti molto vecchi e rovinati, magari c'erano anche dei modelli della 1° guerra, tutti diversi tra loro. Uno solo, apparentemente ricoperto in gomma era certamente nuovo, ma veniva utilizzato dall'ufficiale istruttore. Va a capire che criterio veniva usato.

Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato