Risultati da 1 a 4 di 4

Discussione: biografia di un recuperante moderno

  1. #1
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Aug 2010
    Località
    Vicenza
    Messaggi
    934

    biografia di un recuperante moderno

    [attachment=1:20kz22cw]copertina 1 001 ridotta.jpg[/attachment:20kz22cw]
    “Biografia di un recuperante moderno”
    La Grande Guerra per Giancarlo Rovini
    Autore: Giovanni Dalle Fusine -- Editore: Menin di Schio
    “Biografia di un recuperante moderno” è il frutto di lunghe chiacchierate tra le sale di un museo, ricordi ed emozioni rievocati tra il profumo del metallo arrugginito e di legno restaurato con passione da Giancarlo Rovini, vero archeologo della grande guerra. La sua esposizione è un “mausoleo del reperto bellico”, centinaia di oggetti appartenuti ai soldati e impiegati durante la grande guerra; armi, buffetteria, distintivi reggimentali e lavori di trincea trovano spazio nelle vetrine allestite presso le ex scuole elementari di Tresché Conca sull’Altopiano di Asiago, luogo carico di storia poiché rappresenta il massimo punto di sfondamento degli imperiali durante la battaglia per la conquista del settore alpino. Rovini dirige l’omonima collezione, una “creatura” la sua in costante evoluzione ed ampliamento, perché tanti sono i visitatori che periodicamente gli consegnano vari oggetti rinvenuti sull’ex fronte. La sapiente catalogazione ed identificazione, unitamente al certosino restauro, perpetuano il ricordo di chi usò gli utensili e i mezzi di offesa, donando immortalità e valore al freddo metallo che altrimenti sarebbe marcito tra le nevi dei ghiacciai o tra le pietraie e i pini mughi. La presente ricerca quindi sviluppa la storia di un moderno ricercatore, di un recuperante e dei suoi amici che lo hanno accompagnato in questa passione che ormai sfiora il mezzo secolo di attività. Nomi ben noti come nel caso di Walther Schaumann, autore di pubblicazioni di successo, oppure personaggi sconosciuti fuori dal paesino che li ha visti nascere eoperare, ma validi protagonisti della bonifica civile, oggi scomparsi per morte naturale o per aver pagato a caro prezzo il maneggio irresponsabile di esplosivi. Anche a loro sono dedicate queste pagine.
    Il volume comprende numerose immagini di reperti rinvenuti sul fronte e il regolamento emanato dalla Regione Veneto relativo al rilascio del tesserino per la raccolta di cimeli; un esaustivo capitolo è dedicato a consigli e suggerimenti di Rovini per quanti oggi si dedicano alla passione della ricerca sulle zone toccate dal primo conflitto mondiale.
    La pubblicazione si pregia del Patrocinio del Comune di Roana e dell’Ente culturale “Musei Altovicentino”
    118 pagine, 56 illustrazioni, costo:13,00 euro
    -REPERIBILE A BREVE NELLE LIBRERIE E EDICOLE DELLA PROVINCIA DI VICENZA
    -OPPURE PRESSO IL MUSEO DI ROVINI A TRESCHE' CONCA (ALTOPIANO DI ASIAGO)
    oppure per posta: info@meninedizioni.it
    [attachment=0:20kz22cw]38 foto ridotta.jpg[/attachment:20kz22cw]
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  2. #2
    Banned
    Data Registrazione
    Jan 2008
    Località
    Venezia
    Messaggi
    5,055

    Re: biografia di un recuperante moderno

    Ogni tanto lo vado a vedere quel museo e poi dilungarsi in conversazioni con il gestore/proprietario.

    Grazie della segnalazione

  3. #3
    Utente registrato L'avatar di gotica68
    Data Registrazione
    Dec 2011
    Località
    toscana
    Messaggi
    1,422

    Re: biografia di un recuperante moderno

    Interessante, grazie della segnalazione!

  4. #4
    Utente registrato L'avatar di Nicola.M
    Data Registrazione
    Mar 2013
    Messaggi
    78

    Re: biografia di un recuperante moderno

    Deve trattarsi di un libro sicuramente interessante, grazie per la segnalazione
    "Il mio onore si chiama fedeltà"

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •