Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 11 a 13 di 13

Discussione: Biografia reenactoriale

  1. #11
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Messaggi
    223
    potremmo dire che Die Nadel, in questa caso utilizza il sistema chiamato gioco di ruolo, materia molto interessante, utilizzata dai migliori attori per immedesimarsi nella parte da interpretare, ma nata con scopi ben diversi del puro divertimento.

    per saperne di più: http://it.wikipedia.org/wiki/Gioco_di_ruolo#Origini

    S. [ciao2]
    Amo nascondermi dietro la fitta cortina di un buon sigaro

  2. #12
    Moderatore
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    Veneto
    Messaggi
    15,611
    Grazie ottima spiegazione.
    [ciao2]
    luciano

  3. #13
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Oct 2007
    Località
    Lazio
    Messaggi
    308
    Bravo,molto bella
    Parlò per tutti quel giorno,ma parlò soprattutto per chi non poteva più farlo,per i soldati di ghiaccio rimasti sotto la neve di Russia,ò per le sentinelle in un mare di sabbia a fare la guardia al sogno di una grande Patria

    Saluti,
    Francesco

Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato