Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 13

Discussione: 'Biscottini' per i reduci della Folgore (distintivi d'onore)

  1. #1
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    19,091

    'Biscottini' per i reduci della Folgore (distintivi d'onore)

    Un nostro giovane utente, mi ha fatto sobbalzare dalla sedia del computer.
    Testuale:...-le invio privatamente questa foto che illustra la distribuzione di 'biscottini' ai reduci della Folgore a Firenze nel 1943.Ma che cerimonia era?Purtroppo non so postare le foto nel Forum, ecco perché mi avvalgo della sua email privata che ho trovato nel web...
    -Li' per li' ho pensato ad uno scherzo, ma poi considerata la sincerita' con cuil' utente (che invito ad imparare a postare le foto, visto che e' semplicissimo)ha espresso la sua domanda,mi sono deciso a chiarire l'equivoco.

    L'evento si riferisce a maggio del 1943, Rovezzano,Firenze, in occasione della consegna delle bandiere di combattimento ai tre reggimenti della Divisione Paracadutisti NEMBO.In tale occasione fu prevista una cerimonia per onorare i superstiti di quella che
    fu la Divisione Paracadutisti FOLGORE, reduce dai campi di battaglia dell'Africa Settentrionale.Erano presenti i reduci,i feriti ed i mutilati nonché i tre reggimenti 183°-184°-185° della NEMBO al completo.Questa commovente cerimonia,comandata dal Gen. Caracciolo di Feroleto,comandante la 5^ Armata, previde il conferimento di un distintivo d'onore per tutti i reduci della FOLGORE.
    Il distintivo sostituiva a tutti gli effetti il brevetto cucito sul braccio sinistro e se ne poterono fregiare solo gli uomini della FOLGORE reduci dall'Africa.Dalla foto sembrano dei 'biscottini' come dice l'utente, ma in realta' sono questi:
    La foto in dettaglio e' estrapolata dal filmato LUCE che vide oltre a questa cerimonia, anche la consegna delle bandiere di guerra ai tre reggimenti della NEMBO e la parata a passo di corsa dei tre reggimenti.Di li' a poco vi sarebbe stata la caduta del fascismo e poco piu' tardi l'armistizio:tempi difficili per l'Italia.La cosa ci permette di smentire, senza ombra di dubbio che tale distintivo d'onore
    non era un distintivo destinato ai cobelligeranti,come spesso si sente impropriamente dire.
    Alla cerimonia partecipo' anche mio padre (Sgt Magg Istruttore Paracadutista).

    PaoloM
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  2. #2
    Moderatore L'avatar di coloniale
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Località
    Ducato di Parma - Emilia Romagna -
    Messaggi
    4,858

    Re: 'Biscottini' per i reduci della Folgore

    ottimo! un pezzo di storia in più su questo glorioso reparto che vengo a conoscere ora grazie a Paolo!
    una domanda : lo stesso distintivo ma metallico , é da considerarsi post-bellico?
    ciao Nicola
    "coloniale"

    SUMMA AUDACIA ET VIRTUS!

  3. #3
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    19,091

    Re: 'Biscottini' per i reduci della Folgore

    In periodo co-belligerante vennero realizzati anche quelli metallici ed utilizzati anche dopo la fine della guerra. Ecco il perché dell'equivoco di cui sopra. PaoloM

  4. #4
    Moderatore L'avatar di coloniale
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Località
    Ducato di Parma - Emilia Romagna -
    Messaggi
    4,858

    Re: 'Biscottini' per i reduci della Folgore

    Citazione Originariamente Scritto da marpo
    In periodo co-belligerante vennero realizzati anche quelli metallici ed utilizzati anche dopo la fine della guerra. Ecco il perché dell'equivoco di cui sopra. PaoloM
    grazie Paolo, la domanda te l'ho fatta perchè domanica sono venuto in possesso di diverso materiale folgore anni'50-60-70 appartenuto ad un maresciallo classe 1920 reduce dell'africa e in servizio fino agli anni'80 e tra medaglie e distintivi vari (che presto posterò in apposito topic) figura anche il distintivo di cui si parlava sopra
    grazie!
    ciao Nicola
    "coloniale"

    SUMMA AUDACIA ET VIRTUS!

  5. #5
    Moderatore L'avatar di Quex
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Napoli
    Messaggi
    1,329

    Re: 'Biscottini' per i reduci della Folgore

    beh questa dei "biscottini" è molto divertente del distintivo
    d'onore della Folgore ne avevamo discusso nel 2007 in questo thread:
    viewtopic.php?f=15&t=3010&hilit=bustina
    In foto il distintivo (non ritagliato) applicato sulla giacca.
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    Occorre molto tempo affinche' una buona idea faccia il giro della testa di un coglione.
    L.F.Celine

  6. #6
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Dec 2011
    Località
    Roma
    Messaggi
    1,275

    Re: 'Biscottini' per i reduci della Folgore


  7. #7
    Utente registrato L'avatar di Hetzer
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Bassa reggiana
    Messaggi
    1,810

    Re: 'Biscottini' per i reduci della Folgore

    Ragazzi scusate l'intrusione, ho visto le foto postate del Generale Caracciolo mentre consegna le onoreficenze ai paracadustisti e mi sono chiesto...e chiedo quindi a voi, è lo stesso di questa foto??...

    [attachment=0:1v8agv9n]Foto REI 020.jpg[/attachment:1v8agv9n]

    ...vi assicuro che l'originale (...anzi gli originali...) è molto meglio, sono io che ho poca dimestichezza con gli apparati informatici!!
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    Io non ho girato il mondo ma il mondo ha girato intorno a me.

  8. #8
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    19,091

    Re: 'Biscottini' per i reduci della Folgore

    Non mi sembra lui. L'ufficiale in oggetto è piu' giovane e anche molto alto. PaoloM

  9. #9
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jan 2008
    Località
    Toscana
    Messaggi
    223

    Re: 'Biscottini' per i reduci della Folgore (distintivi d'on

    Ho trovato lo stesso distintivo ma con la scritta Nembo qualcuno di voi lo conosce???
    Spinta dalla fame, la volpe cercava di prendere l'uva da un'alta vite, saltando con tutte le sue forze, ma non riuscì a toccarla; allora andandosene disse: "Non è ancora matura; non voglio coglierla acerba".

  10. #10
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jan 2008
    Località
    Toscana
    Messaggi
    223

    Re: 'Biscottini' per i reduci della Folgore (distintivi d'on

    ecco il "biscottino" della Nembo
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    Spinta dalla fame, la volpe cercava di prendere l'uva da un'alta vite, saltando con tutte le sue forze, ma non riuscì a toccarla; allora andandosene disse: "Non è ancora matura; non voglio coglierla acerba".

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato