Risultati da 1 a 8 di 8

Discussione: Bollettino di Guerra

  1. #1
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jan 2008
    Messaggi
    467

    Bollettino di Guerra

    Vi posto questo commento " a caldo " del libro che ho terminato di leggere sabato sera ,senza ulteriori ricerche;
    Capirete perche`.





    Immagine:

    25,37 KB






    Mondadori,marzo 2008


    Bollettino di Guerra -
    Edlef Koppen -


    (Cruda anche la biografia dell`autore:

    Come un commilitone di Adolf ,il protagonista del testo, Koppen,dopo aver abbandonato gli studi di Lettere e filosofia a Monaco,parte volontario per il fronte francese.

    Viene piu` volte ferito e promosso sul campo,congedato nel 1918,ed insignito della croce di ferro di prima classe.
    Messo alla berlina dal Nazismo,tra l`indigenza e la fame ,si rifiuta pero` di abbandonare il proprio paese.

    Muore per le conseguenze delle ferite riportate in guerra,tra cui lo schiacciamento della cassa toracica)


    Dedicato " A coloro che mi hanno mantenuto in vita"


    Il libro,pubblicato per la prima volta nel 1930,al termine della repubblica di Weimar e poco prima dell`avvento del Nazismo, e` un documento di fortissimo impatto emotivo.

    E` quindi proibito dai nazisti,tutti gli esemplari sequestrati nel 1935;
    inascoltato per decenni nella stessa Germania fino agli anni 70 e completamente inedito in Italia.


    Oggi giudicato dai critici letterari come il migliore in assoluto sull`esperienza della Grande Guerra.



    ....Bollettino di guerra e` la testimonianza del giovane artigliere Adolf Reisiger,partito il 23 ottobre 1914,volontario per il fronte francese,entusiasticamente convinto che la guerra sarebbe finita lo stesso natale del 1914: due mesi di epiche vittorie!

    Invece,imparara a conoscere la realta` del fronte,del fuoco di trincea,gli attacchi col gas,i bombardamenti aerei,gli assalti dei carri armati.

    Il giovane lotta con tutto il suo ardore contro la forza devastante della guerra.....i compagni sacrificati per i tentativi ciechi o inesperti o azzardati degli ufficiali...... La disciplina impartita con la "punizione del palo",ovvero l`esposizione del soldato al fuoco nemico,incatenato fuori dalla trincea.

    In quarant`otto ore il suo reggimento viene dimezzato.



    Vive il terribile conflitto interiore tra l`assolvimento del proprio dovere e la visione di questa guerra.


    "...mi diventa sempre meno chiaro se il senso della vita sia veramente la morte, oppure se noi uomini non stiamo invece compiendo il piu` mostruoso dei peccati verso la vita,morendo in maniera cosi` insensata".


    Non e` un testo banale,ne` sentimentale,ne` poetico.
    Ha l`oggettivita` gelida e tagliente propria di un bollettino di guerra.

    (Vi risparmio le descrizioni)

    Il concetto stesso di "nemico" si confonde,fino a perdere significato di fronte all`universalita` della condizione umana.

    E tra un telegramma inviato al felmaresciallo Hindenburg in cui si informa che una nuova varieta` di patata ha conquistato un raccolto di 279,1 quintali..........

    ....l`ufficio per l`alimentazione invita,
    " ...data la scarsita`di grasso, a una limitazione volontaria dell`uso delle candele di Natale...che per i bambini,il fatto che nell`anno di guerra 1916 sul loro albero abbia potuto brillare una sola candela,costituirebbe un prezioso ricordo per tutta la vita..."



    E` un testo che merita profonda riflessione,abbisogna di almeno due riletture ed e` ...toccante certo!
    Solo che le lacrime sono come spilli infilati agli angoli degli occhi.

    Fanno male.
    VALCHIRIA76
    ad excelsa tendo
    ne' con speranza ne' con paura

  2. #2
    Utente registrato L'avatar di Blaster Twins
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Localitā
    Piemonte
    Messaggi
    24,090
    Non si visualizza completamente la foto.
    A/F 505 PIR 82ND AIRBORNE DIVISION "ALL AMERICAN"
    H-MINUS
    ALL THE WAY!

    www.progetto900.com

  3. #3
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jan 2008
    Messaggi
    467
    Non so come mai: a me si apre correttamente.
    Provo a riscannerizzare il libro e tento di ripostare domani.
    Ciao.
    Val
    VALCHIRIA76
    ad excelsa tendo
    ne' con speranza ne' con paura

  4. #4
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Localitā
    San Francesco al Campo(TO)
    Messaggi
    4,463
    Anch'io la foto la visualizzo solo a metā*.
    [ciao2]Gianfranco
    Gianfranco

  5. #5
    Moderatore L'avatar di fert
    Data Registrazione
    May 2006
    Localitā
    Umbria
    Messaggi
    1,535
    i libri come questo sono sempre affascinanti, ottima segnalazione

  6. #6
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Localitā
    Bologna
    Messaggi
    7,022
    Bella segnalazione, grazie. Anch'io vedo solo metā* della foto. [ciao2]

  7. #7
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jan 2008
    Messaggi
    467
    Grazie,Blaster!

    Ciao.
    Val
    VALCHIRIA76
    ad excelsa tendo
    ne' con speranza ne' con paura

  8. #8
    Utente registrato L'avatar di Blaster Twins
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Localitā
    Piemonte
    Messaggi
    24,090
    Dovere.[]
    A/F 505 PIR 82ND AIRBORNE DIVISION "ALL AMERICAN"
    H-MINUS
    ALL THE WAY!

    www.progetto900.com

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •