Pagina 2 di 5 PrimaPrima 1234 ... UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 41

Discussione: Bomba a farfalla americana

  1. #11
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2006
    Località
    Mediolanum
    Messaggi
    648
    Potrebbe anche essere cosi',se recupero il libro posto qualche immagine.Certo,se dovesse capitare di trovarne una intera è uno di quegli oggetti che non vanno neppure toccati. Ciao. Dan.
    Stai attento, stai bene attento, oh Dim, se della vita la continuazione a cuor ti sta.

  2. #12
    Moderatore
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    Veneto
    Messaggi
    15,611
    Si concordo nella maniera più assoluta essendo tra quelle più assassine.
    Se hai qualcosa ben venga.
    Grazie. [ciao2]
    luciano

  3. #13
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2006
    Località
    Mediolanum
    Messaggi
    648
    Provo ad inserire qualche foto,spero di aver dato le giuste dimensioni.Per quanto riguarda i dettagli si tenga presente che si tratta pur sempre di disegni. Ciao. Dan.

    Immagine:

    66,91*KB

    Immagine:

    66,9*KB

    Immagine:

    110,91*KB

    Immagine:

    89,25*KB
    Stai attento, stai bene attento, oh Dim, se della vita la continuazione a cuor ti sta.

  4. #14
    Moderatore
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    Veneto
    Messaggi
    15,611
    Ciao Dan grazie per le ottime foto con le relative spiegazioni molto interessanti, anche lo spaccato della parte splodente, certo che il meccanismo sembra anche abbastanza complesso .
    E' molto simile alla mia in tutto e per tutto compreso gli attacchi ai coperchetti solo c'è quel fatto dei due angolari di chiusura. Mah!! a questo punto non sò cosa pensare.
    Grazie ancora.
    [ciao2]
    luciano

  5. #15
    Moderatore L'avatar di Waffen
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    FIRENZE
    Messaggi
    3,111

    Re: Bomba a uovo inglese

    Dopo molto confermo che la bomba postata da cocis è americana al 100% trattasi di modello M83 della ww2,
    quella del disegno come giustamente fa notare ha la chiusura angolare e quindi tedesca, la differenziazione sta in questo particolare oltre che a piccoli accorgimenti.
    Non mi stupisce anche il ritrovamento,mi risulta che siano state sganciate solo nel nord Italia.
    Sto preparando una scheda studio su quelle alleate che appena sarà pronta verrà resa disponibile a tutto il forum.
    kappa

  6. #16
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Oct 2008
    Località
    Sarzana
    Messaggi
    631

    Re: Bomba a uovo inglese

    Complimenti per il ritrovamento di un' oggetto così spaventoso , in condizioni perfette!
    Potrebbe essere senza marchi perché si tratta di un prototipo testato sul campo dagli Alleati?
    ...Sorse dal mar la Flottiglia che prese l' armi al grido PER L' ONORE!

  7. #17
    Moderatore L'avatar di Waffen
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    FIRENZE
    Messaggi
    3,111

    Re: Bomba a uovo inglese

    Ciao MAB , no , nessun prototipo i marchi probabilmente si sono cancellati visto le condizioni semi scavo,e anche in quelle messe bene sono appena percettibili e di colore giallo o nero a seconda degli stabilimenti di produzione, pazientate ancora qualche settimana e la scheda (impegni permettendo) sarà pronta.
    kappa

  8. #18
    Utente registrato L'avatar di PoRiverCrossing
    Data Registrazione
    Apr 2011
    Località
    fiume Po
    Messaggi
    105

    Re: Bomba a uovo inglese

    Confermo anch'io la fabbricazione americana dell'ordigno in oggetto (ho avuto modo di esaminarne un esemplare in perfette condizioni).
    In passato era frequente l'attribuzione univoca della bomba "a farfalla" ai tedeschi (aspetto comune anche ai manuali del Genio Guastatori dell'Esercito), ma è confermato fosse una produzione anche alleata (le versioni si differenziavano solamente per i particolari evidenziati in precedenza in questo topic).
    Inoltre il luogo del rinvenimento non lascia dubbi, il basso veronese (come d'altronde tutti i territori del fiume Po) furono oggetto di numerosi di questi aviolanci anglo-americani (durante la secca del fiume Po del 2003 ne vennero rinveute numerosissime ancora inesplose in particolare tra Revere e Ostiglia), assurdo sarebbe ipotizzare lanci tedeschi (se ci pensate bene quando mai un esercito si lancia bombe sui piedi?).

    Simone

  9. #19
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Località
    Toscana
    Messaggi
    83

    Re: Bomba a uovo inglese

    Altre info
    http://www.maic.jmu.edu/ordata/srdetail ... ?ordid=188
    http://www.inert-ord.net/usa03a/usa6/bfly/index.html

    oppure se vuoi puoi scaricarti il manuale USA del 1966 (59 Mb ci metterà un pò), nella section 2 c' è la M 83
    http://www.talpo.it/files/TM-9-1325-200 ... 29-pag.pdf

  10. #20
    Moderatore L'avatar di Centerfire
    Data Registrazione
    Aug 2005
    Località
    Firenze - Toscana
    Messaggi
    4,576

    Re: Bomba a farfalla americana

    Ho modificato il titolo del topic per riallinearlo all'identificazione del pezzo!
    Io (ne) ho viste cose che voi umani non potreste immaginarvi.
    Navi da combattimento in fiamme al largo dei bastioni di Orione;
    e ho visto i raggi B balenare nel buio vicino alle porte di Tannhauser.
    E tutti quei momenti andranno perduti nel tempo come lacrime nella pioggia.
    È tempo di morire. (Blade Runner)

Pagina 2 di 5 PrimaPrima 1234 ... UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato