Risultati da 1 a 7 di 7

Discussione: Bombarde austro ungariche a Matino (LE)

  1. #1
    Moderatore L'avatar di Gertro
    Data Registrazione
    Oct 2010
    Località
    Italia - Puglia
    Messaggi
    3,518

    Bombarde austro ungariche a Matino (LE)

    Trovandomi in Puglia a Matino (Lecce) ho avuto occasione di visitare il monumento ai caduti affiancato da due bombarde austro ungariche, prede belliche dell'esercito italiano nella prima guerra mondiale. Le due bombarde sono ancora pressoche' integre anche se la loro manutenzione e' del tutto assente come comprova il generale stato rugginoso. In alcuni tratti le bombarde conservano ancora il loro colore originario. Si tratta per la precisione di bombarde austro-ungariche calibro 22,5 cm mod.1915 Bohler Kapfenberg ad avancarica, canna liscia, con utilizzo di polvere da lancio.
    Alcuni dati tecnici:
    peso in posizione di fuoco kg.774;
    lunghezza della bocca da fuoco mm 1090;
    peso proiettile 51,65 o 76 kg;
    gittata massima 1100 m;
    gittata minima 210 m.
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  2. #2
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2012
    Messaggi
    1,127
    Fa male vederle così abbandonate...

    RR
    Tutto considerato, un militare non è altro che un uomo rubato alla sua abitazione. (Il buon soldato Sc'vèik)

  3. #3
    Utente registrato L'avatar di tonle
    Data Registrazione
    Dec 2010
    Località
    Milano
    Messaggi
    1,178
    quando basterebbe una grattatina e un pò di olio ... ma altre sono le priorità dei nostri amministratori locali (tipo farsi rimborsare mutande e playstation ...). Anche al Nord non siamo messi meglio ... vedere prego lo stato pietoso di uno degli ultimi tre esemplari rimasti di Skoda 305 esposto a Rovereto dietro il museo della guerra ... ma tanto cosa stiamo a scrivere ... serve a niente ....
    "se dan da bere al soldato, è per fregarlo o perchè è già spacciato ..." (Arturo Pérez Reverte, Il ponte degli assassini)

  4. #4
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2012
    Messaggi
    1,127
    Tanto per cantà.... come nella canzone.... Qello di Roveeto! Aveva anche sulla volata le scritte dei luoghi dove aveva operato, originali.... MAi capito perché lo lasciano a marcire in piazza.

    RR
    Tutto considerato, un militare non è altro che un uomo rubato alla sua abitazione. (Il buon soldato Sc'vèik)

  5. #5
    Utente registrato L'avatar di CHri
    Data Registrazione
    Mar 2013
    Località
    Cagliari
    Messaggi
    1,468
    Che belle.... Costerebbe poco tenerle come si spetta! Senza parole......

  6. #6
    Moderatore L'avatar di Gertro
    Data Registrazione
    Oct 2010
    Località
    Italia - Puglia
    Messaggi
    3,518
    Ciao, condivido il ribrezzo manifestato per la mancanza di manutenzione per queste bombarde il cui pianale, in diversi punti, si e' dissolto lasciando cumuli di ruggine ed evidenti fori. E' palese che l'amministrazione comunale del luogo non si rende conto di avere dei pezzi rari che meriterebbero una dignitosa manutenzione (quanto meno una verniciata a fini cautelativi non guasterebbe). Fa male assistere a tanta incuria. Ciao.

  7. #7
    Utente registrato L'avatar di wyngo
    Data Registrazione
    Aug 2009
    Località
    ITALIA
    Messaggi
    497
    ...devastante...mi associo...
    Ciao Francesco
    Chi nega la ragion delle cose, pubblica la sua ignoranza

    Leonardo da Vinci

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato