Pagina 456 di 639 PrimaPrima ... 356406446454455456457458466506556 ... UltimaUltima
Risultati da 4,551 a 4,560 di 6385

Discussione: Borracce,gavette,posateria tedesca

  1. #4551
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Oct 2007
    Località
    Trieste
    Messaggi
    4,674

    Re: Direttamente dalla fabbrica di Oskar Schindler...

    Citazione Originariamente Scritto da cocis49
    Anche se sono fuori coro, insisto nel dire che per me è un oggetto finito.
    Non ho mai sentito che dopo una smaltatura si dovesse dare la vernice (quale è la sua utilità*?, il mimetico? le disposizioni?)..
    Luciano serve giustificarsi? Ci mancherebbe, riflessioni altrochè lecite e ti rispondo subito: perchè tinteggiare elmetti con l'antiriflesso, gavette, contenitori da gasmaske con il feldgrau etc? Per risparmiare si potevano lasciare color acciaio ed alluminio....
    Certo che alla fine prima della capitolazione, i panzer (quei pochi) circolavano con livrea antiruggine ma questo perchè mancava il tempo e la materia prima! Stesso discorso per i gavettini... è pacifico che è stata soluzione disperata! Con il cessare delle ostilità* grossi quantitativi di elementi non finiti sono rimasti nei magazzini delle fabbriche, recuperati poi per far impazzire oggigiorno i collezionisti più esigenti e dar argomentazioni ai forums!
    Citazione Originariamente Scritto da Mulòn
    Lo dici anche tu....ecco due esempi......ecco, questi sono due esempi, ma non tutti, ci sono anche nere,blu,grige...vuoi la foto?
    Abbiamo già* chiarito che il problema "corpo" non sussiste poichè prevedeva un rivestimento in panno!
    Infanterie Königin aller Waffen

  2. #4552
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    37,659

    Re: Direttamente dalla fabbrica di Oskar Schindler...

    Beh...diciamo che serve cmq a dimostrare l'utilizzo di particolari varianti di colore già* 20 anni prima...che poi venisse coperto siamo tutti d'accordo, come è evidente l'uso di smalto azzurro, ma su questo non siamo tutti d'accordo

  3. #4553
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    2,060

    Re: Direttamente dalla fabbrica di Oskar Schindler...

    la foto me la ricordo...l'avevo postata tempo fa mi pare. A riguardarla però potrebbe ....ma non potrebbe essere in alluminio il bicchierino?

  4. #4554
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    37,659

    Re: Direttamente dalla fabbrica di Oskar Schindler...

    Citazione Originariamente Scritto da Panzerbär
    la foto me la ricordo...l'avevo postata tempo fa mi pare. A riguardarla però potrebbe ....ma non potrebbe essere in alluminio il bicchierino?
    "Ciò, no go parole"....



    Scherzi a parte, penso sia bachelite, non ci vedo nessu ponticello.

  5. #4555
    Moderatore
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    Veneto
    Messaggi
    15,611

    Re: Direttamente dalla fabbrica di Oskar Schindler...

    Citazione Originariamente Scritto da herr x
    Citazione Originariamente Scritto da cocis49
    Anche se sono fuori coro, insisto nel dire che per me è un oggetto finito.
    Non ho mai sentito che dopo una smaltatura si dovesse dare la vernice (quale è la sua utilità*?, il mimetico? le disposizioni?)..
    Luciano serve giustificarsi? Ci mancherebbe, riflessioni altrochè lecite e ti rispondo subito: perchè tinteggiare elmetti con l'antiriflesso, gavette, contenitori da gasmaske con il feldgrau etc? Per risparmiare si potevano lasciare color acciaio ed alluminio....
    Certo che alla fine prima della capitolazione, i panzer (quei pochi) circolavano con livrea antiruggine ma questo perchè mancava il tempo e la materia prima! Stesso discorso per i gavettini... è pacifico che è stata soluzione disperata!
    Abbiamo già* chiarito che il problema "corpo" non sussiste poichè prevedeva un rivestimento in panno![/quote]

    Ciao Andrea, non mi sembra che abbia chiesto giustificazioni a nessuno ci mancherebbe , le parole con segno interrogativo e messe anche tra parentesi, erano semmai un mio ragionamento, perchè una cosa smaltata e quindi già* per me completa come trattamento, avesse poi bisogno anche di una mano di vernice.
    Dici bene circa i panzer e se per loro andava bene così, credo che a più ragione poteva andare bene la borraccia che avrebbero prima dovuto smaltarla, decapaggio e poi verniciarla.
    Sicuramente tutti gli oggetti che hai citato hanno bisogno di una protezione se si vuol che durino nel tempo, tenendo conto anche di renderli a bassa visibilità* e a volte con l'aggiunta mimetica.
    Comunque, credo di aver fatto capire, che non voglio e non ci penso nemmeno di imporre le mie idee, ognuno può restare benissimo sulle proprie convinzioni, questo è il bello delle discussioni e questa lo è stata :P .
    luciano

  6. #4556
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Oct 2007
    Località
    Trieste
    Messaggi
    4,674

    Re: Direttamente dalla fabbrica di Oskar Schindler...

    Tutto chiaro Luciano, la frase "fuori coro" che hai usato l`ho fraintesa come un:- permesso, posso dire la mia?- ma giustamente e legittimamente sei intervenuto con le tue rispettabili opinioni che se anche non collimano con le mie, assieme a tutte le altre fanno di un topic argomento stimolante e costruttivo!
    Infanterie Königin aller Waffen

  7. #4557
    Moderatore L'avatar di der graf
    Data Registrazione
    May 2007
    Località
    Marche
    Messaggi
    556

    Re: Direttamente dalla fabbrica di Oskar Schindler...

    Chiederei a Cocis... per tornare brevemente al discorso smalto-vernice e in relazione a quanto da lui riportato: non dirmi che non hai mai visto gavette o borracce smaltate rosse e poi coperte da vernice verde! ...era la prassi.
    Anche gli oggetti di uso civile possiedono una smaltatura di base piu grezza alla quale sono sovrapposti smalti piu fini colorati o vernice in caso di oggetti meno pregiati. Osserva bene.
    Riterrei che la borraccia presentata, sia da equiparare in maniera direttamente proporzionale alle piu' viste borracce smaltate in rosso ( bicchierino compreso! ) il cui bicchierino è stato in seguito ricoperto con vernice d' ordinanza.

    Chiederei a Mulon di controllare moooolto attentamente se tante volte il bicchierino della borraccia di tardissima produzione ( non possedendo personalmete un simile oggetto ) con smalto marrone non abbia sotto il marrone un colore di fondo. Dico questo perchè possiedo una gavetta "tarda" nello stesso colore marronastro sotto il quale appare lo strato di smalto rosso anche se è assai difficile ad individuarsi in quanto i due strati tendono a fare un corpo unico.
    "Unsere Mauern brachen aber unsere Herzen nicht"
    ----------------------------------------------------------------------
    "der graf" ist Carlo Cicconi-Massi

  8. #4558
    Moderatore
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    Veneto
    Messaggi
    15,611

    Re: Direttamente dalla fabbrica di Oskar Schindler...

    Citazione Originariamente Scritto da herr x
    Tutto chiaro Luciano, la frase "fuori coro" che hai usato l`ho fraintesa come un:- permesso, posso dire la mia?- ma giustamente e legittimamente sei intervenuto con le tue rispettabili opinioni che se anche non collimano con le mie, assieme a tutte le altre fanno di un topic argomento stimolante e costruttivo!
    Tutto ok Andrea , purtroppo dietro una tastiera a volte non si riesce a dire bene le cose.

    Citazione Originariamente Scritto da der graf
    Chiederei a Cocis... per tornare brevemente al discorso smalto-vernice e in relazione a quanto da lui riportato: non dirmi che non hai mai visto gavette o borracce smaltate rosse e poi coperte da vernice verde! ...era la prassi...............
    Ciao Der certo che si, ma credo sia necessario fare un distinguo ( ripeto non sono uno specialista in tecniche verniciatorie) tra smalto normale, vernice normale e smalto vetrificato, cosa che a me sembra quel gavettino.
    Oltre a quelle poche competenze che ho non posso andare.
    luciano

  9. #4559
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2006
    Località
    Sicilia
    Messaggi
    2,936

    Re: Direttamente dalla fabbrica di Oskar Schindler...

    Citazione Originariamente Scritto da cocis49
    Anche se sono fuori coro, insisto nel dire che per me è un oggetto finito.
    Non ho mai sentito che dopo una smaltatura si dovesse dare la vernice (quale è la sua utilità*?, il mimetico? le disposizioni?), anzi credo che la stessa farebbe poca presa se non dopo un decapaggio e quindi con una lavorazione finale più lunga e se la consideriamo fine guerra mi sembra il tutto alquanto anacronistico.
    1) concordo che è un'oggetto finito nel senso che è stato probabilmente prodotto verso la fine della guerra periodo in cui tutte le logiche, andavano a quel paese, si produceva in fretta, si rispettavano poco gli standard dei primi anni, c'era poca sorveglianza, i generali ed ufficiali se ne stavano praticamente fregando di vedere soldati di truppa vestiti quasi come degli straccioni, uniformi logore, attrezzature ed equipaggiamenti che erano un mix di svariati anni, mezzi corazzati che uscivano dalle fabbriche con solo il minio antiruggine per risparmiare il marrone, mimetiche effettuate sul campo anche con vernici olive drab di preda bellica che niente avevano a che fare con il verde oliva tedesco, zero uniformità* tra la truppa, chi aveva gli stivali e chi gli scarponcini, chi vestiva una blusa 36 e chi una modello 44, insomma la Germania degli ultimi anni era un grande casino, morale della favola per me la borraccia azzurra è nata così, forse incompleta per la non verniciatura in verde oliva ma quella fabbrica le laccava così e basta.

    2) mi sembra strano che non hai mai sentito parlare di gavettini, borracce o gavette smaltate e poi vericiate in verde oliva; ne abbiamo postate una carrettata; è vero che la vernice fà* poca presa sullo smalto ma questo era il problema minore, comunque lo scopo era puramente per una uniformità* al colore militare.

  10. #4560
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2006
    Località
    Sicilia
    Messaggi
    2,936

    Re: Direttamente dalla fabbrica di Oskar Schindler...

    Citazione Originariamente Scritto da kaputt
    Concordo sugli elementi esposti da Herr-x.
    Non si potrebbe dire per chiudere il tutto:borraccia non finita,riassemblata dalla Schindler con elementi civili,ma destinata all'uso militare!?
    Non dico questo per fare dell'ironia,ma semplicemente perchè sforzandomi di avere una visione aperta e ragionamenti tangibili-logici,comincio a non venirne più fuori.
    francamente non vedo elementi civili se non il colore,ma non mi preoccupa più di tanto.

Pagina 456 di 639 PrimaPrima ... 356406446454455456457458466506556 ... UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato