Risultati da 1 a 4 di 4

Discussione: Boschi di faggi strtegici x per legni fucili.

  1. #1
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Località
    Liguria
    Messaggi
    643

    Boschi di faggi strtegici x per legni fucili.

    Salve, tempo fa, anni parlando con un amico di mio padre , un maresciallo armiere e artificere dell'esercito che ha prestato servizio prima, durante e dopo la seconda guerra mondiale mi diceva che esistevano grandi boschi principalmente di faggio e varie altre essenze che erano curate e sorvegliate dall'amministrazione militare come risorse strategiche per usare i legni per la costruzione di fucili ecc.Sapete qualche cosa su questo argomento e se esistono ancora queste faggete strategiche?Saluti Gabriele.
    Non pensate mai che la guerra, per quanto necessaria o giustificata, non sia un crimine."

  2. #2
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jan 2006
    Messaggi
    321

    Re: Boschi di faggi strtegici x per legni fucili.

    Quasto non lo sapevo, ma ho sentito una cosa analoga sulle bellissime foreste nei pressi di Mongiana in provincia di Vibo Valentia. In Mongiana vi era la più importante fabbrica d'armi dei Borbone e le fonderie andavano a legna, che veniva appunto prodotta dai boschi, considerati, di conseguenza, strategici...
    Baytown 1943 - Marcello

    "O, God, Thy sea is so great and my boat is so small"

  3. #3
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Località
    Liguria
    Messaggi
    643

    Re: Boschi di faggi strtegici x per legni fucili.

    Io intendevo per la costruzioni dei calci e altri legni dei fucili ecc .
    Non pensate mai che la guerra, per quanto necessaria o giustificata, non sia un crimine."

  4. #4
    Utente registrato L'avatar di Andrea58
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    10,266

    Re: Boschi di faggi strtegici x per legni fucili.

    Citazione Originariamente Scritto da avio
    Io intendevo per la costruzioni dei calci e altri legni dei fucili ecc .
    Io sono convinto che la situazione non cambi e che venissero piantati apposta per l'uno e l'altro utilizzo. Forse per saperne di più bisognerebbe chiedere al demanio.
    Homo homini lupus. Draco dormiens nunquam titillandus
    lo spirito di Cesare, vagante in cerca di vendetta, con al suo fianco Ate uscita infocata dall'inferno, entro questi confini con voce di monarca griderà "Sterminio", e scioglierà i mastini della guerra, così che questa infame impresa ammorberà la terra col puzzo delle carogne umane gementi per la sepoltura.

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •