Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 11 a 18 di 18

Discussione: Bossoli e bottone provenienti da un crash di un Wellington

  1. #11
    Utente registrato L'avatar di Andrea58
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    10,266

    Re: Bossoli e bottone provenienti da un crash di un Wellington

    Citazione Originariamente Scritto da Erasmo
    Citazione Originariamente Scritto da Dan
    Ciao Erasmo, dai marchi riportati sui fondelli delle cartucce inglesi, non è possibile risalire al mese di produzione delle stesse (come ad esempio per quelle tedesche), ma solamente alla fabbrica, al tipo di palla montato, ed anno di produzione (e non è poco), ai fini della tua ricerca, la determinazione del mese mi sembra ininfluente. Ciao. Dan.
    Grazie. Purtroppo la determinazione del mese di produzione è influente in quanto nella zona dove è caduto questo Wellington sono stati abbattuti ben altri 4 aerei dello stesso tipo nel corso del solo 1943. Per cui conoscendo il mese di produzione dei bossoli potrei escluderne qualche altro dalla ricerca. L'anno di produzione mi ha permesso di escludere dalla ricerca quelli precipitati prima del 1943.
    Grazie comunque.
    Tieni comunque presente che nel marasma della guerra non è che la presenza di bossoli marcati possa dare certezze se non quella per esclusione come avete fatto voi.
    Magari ai reparti venivano consegnate munizioni prodotte due anni prima, non penso che dalle fabbriche si arrivasse a consegnare le cartucce così celermente come può avvenire oggi con la moderna logistica. Ho visto nastri tedeschi buoni con munizionamento di tutti i tipi ed anni e fabbriche allegramente mischiati. Magari era una cosa fatta nelle retrovie però questo è quanto.
    Homo homini lupus. Draco dormiens nunquam titillandus
    lo spirito di Cesare, vagante in cerca di vendetta, con al suo fianco Ate uscita infocata dall'inferno, entro questi confini con voce di monarca griderà "Sterminio", e scioglierà i mastini della guerra, così che questa infame impresa ammorberà la terra col puzzo delle carogne umane gementi per la sepoltura.

  2. #12
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Aug 2008
    Messaggi
    69

    Re: Bossoli e bottone provenienti da un crash di un Wellington

    Citazione Originariamente Scritto da Andrea58
    Citazione Originariamente Scritto da Erasmo
    Citazione Originariamente Scritto da Dan
    Ciao Erasmo, dai marchi riportati sui fondelli delle cartucce inglesi, non è possibile risalire al mese di produzione delle stesse (come ad esempio per quelle tedesche), ma solamente alla fabbrica, al tipo di palla montato, ed anno di produzione (e non è poco), ai fini della tua ricerca, la determinazione del mese mi sembra ininfluente. Ciao. Dan.
    Grazie. Purtroppo la determinazione del mese di produzione è influente in quanto nella zona dove è caduto questo Wellington sono stati abbattuti ben altri 4 aerei dello stesso tipo nel corso del solo 1943. Per cui conoscendo il mese di produzione dei bossoli potrei escluderne qualche altro dalla ricerca. L'anno di produzione mi ha permesso di escludere dalla ricerca quelli precipitati prima del 1943.
    Grazie comunque.
    Tieni comunque presente che nel marasma della guerra non è che la presenza di bossoli marcati possa dare certezze se non quella per esclusione come avete fatto voi.
    Magari ai reparti venivano consegnate munizioni prodotte due anni prima, non penso che dalle fabbriche si arrivasse a consegnare le cartucce così celermente come può avvenire oggi con la moderna logistica. Ho visto nastri tedeschi buoni con munizionamento di tutti i tipi ed anni e fabbriche allegramente mischiati. Magari era una cosa fatta nelle retrovie però questo è quanto.
    Sono perfettamente d'accordo. La data dei bossoli ci permetterebbe di escludere quelli precipitati prima ma non avrebbe alcun valore per quelli caduti dopo. Infatti abbiamo rimvenuto insieme ai bossoli del 1943 anche alcuni prodotti nel 1941 e nel 1942.
    Grazie.

  3. #13
    Utente registrato
    Data Registrazione
    May 2007
    Messaggi
    1,230

    Re: Bossoli e bottone provenienti da un crash di un Wellington

    Non è un bottone, è un automatico Newey, che veniva usato sui Denison smock e anche sulle tute da volo di tipo Sidcot flying suit.

  4. #14
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Aug 2008
    Messaggi
    69

    Re: Bossoli e bottone provenienti da un crash di un Wellington

    Citazione Originariamente Scritto da loupie1961
    Non è un bottone, è un automatico Newey, che veniva usato sui Denison smock e anche sulle tute da volo di tipo Sidcot flying suit.
    Grazie mille per le interessanti informazioni. Hai una foto di questi Denison e tute di volo a cui fai riferimento? Grazie ancora!

  5. #15
    Utente registrato
    Data Registrazione
    May 2007
    Messaggi
    1,230

    Re: Bossoli e bottone provenienti da un crash di un Wellington

    Beh, nella fattispecie escludo si possa trattare d un Denison smock, perché era il giaccone da lancio dei paracadutisti inglesi, con notevole certezza doveva essere una Sidcot flying suit, se fai una ricerca su google immagini la trovi, altrimenti cerca il libro della Osprey-Men at Arms sulle uniformi della RAF nella seconda guerra mondiale...

  6. #16
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Oct 2008
    Località
    Sarzana
    Messaggi
    631

    Re: Bossoli e bottone provenienti da un crash di un Wellington

    Molto affascinante avere una zona dove vi sono stati abbattuti degli aerei e condurvi delle ricerche.
    Avete rinvenuto qualche parte del Wellington? Anche se i rottami li avranno fatti sparire subito dopo lo schianto, magari qualcosa è rimasto.
    ...Sorse dal mar la Flottiglia che prese l' armi al grido PER L' ONORE!

  7. #17
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Aug 2008
    Messaggi
    69

    Re: Bossoli e bottone provenienti da un crash di un Wellington

    Citazione Originariamente Scritto da MAB
    Molto affascinante avere una zona dove vi sono stati abbattuti degli aerei e condurvi delle ricerche.
    Avete rinvenuto qualche parte del Wellington? Anche se i rottami li avranno fatti sparire subito dopo lo schianto, magari qualcosa è rimasto.
    Sì, di pezzi ne abbiamo ritrovato parecchi. Puoi vederli qui http://archeologidellaria.tuttovola.org ... opic=381.0 Nelle altre discussioni di questo forum di archeologia aerea puoi vedere i rapporti sugli altri aerei da noi ritrovati.

    P.s. Spero di non aver contravvenuto a qualche regola di questo forum postando un link a forum similare...

  8. #18
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Oct 2008
    Località
    Sarzana
    Messaggi
    631

    Re: Bossoli e bottone provenienti da un crash di un Wellington

    Grazie x il link, complimenti x le ricerche che conducete e mi è piaciuto tantissimo il sito.
    ...Sorse dal mar la Flottiglia che prese l' armi al grido PER L' ONORE!

Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato