Risultati da 1 a 6 di 6

Discussione: Bossolo da 65mm lavorato

  1. #1
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2010
    Località
    Veneto
    Messaggi
    189

    Bossolo da 65mm lavorato

    Ciao a tutti,
    ho recuperato questa mattina un bossolo italiano da 65mm lavorato, un "Villar Perosa" del 1916, non è la mia tematica collezionistica ma sono molto incuriosito dall'oggetto e volevo chiedere agli appassionati di settore in base al disegno inciso che tipo di storia potrebbe avere l’oggetto. Ha una bella lavorazione decorativa, da un lato è raffigurata una moschea con minareto (stella e mezzaluna araba), dall’altro un disegno che non saprei identificare; lavoro eseguito da un prigioniero turco ? Ma in che occasione, su un bossolo italiano ? … a voi la palla
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  2. #2
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2010
    Messaggi
    231

    Re: Bossolo da 65mm lavorato

    Bello, secondo me non è il lavoro di un prigioniero ma il ricordo, "souvenir" che si è fabbricato un nostro soldato in qualche terra d'Oriente. Durante la Grande guerra piccoli e grandi contingenti dei nostri soldati furono schierati affianco di quelli dell'Intesa in diversi paesi. Questo secondo me è il ricordo che qualche fante decise di fermare nell'ottone del bossolo riportando, forse, l'elemento architettonico più caratterizzante della cultura musulmana, la moschea. Che poteva benissimo aver visto oltre che sulla "quarta sponda" e l'isola di Rodi, in terra d'Albania. Curiosa la pianta o albero su quella specie di vaso, non mi viene in mente nulla; per il momento
    Cerco foto, lettere, cartoline e materiale in genere della brigata Abruzzi, specie se del 58° reggimento. Il periodo di riferimento è quello dalla guerra italo-turca alla Grande Guerra.
    Sarò molto grato anche a chi mi darà informazioni e riferimenti letterari della stessa.
    Grazie.
    Giacomo

  3. #3
    Moderatore L'avatar di coloniale
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Località
    Ducato di Parma - Emilia Romagna -
    Messaggi
    4,858

    Re: Bossolo da 65mm lavorato

    bello e in classico stile "liberty"
    ciao Nicola
    "coloniale"

    SUMMA AUDACIA ET VIRTUS!

  4. #4
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2010
    Località
    Veneto
    Messaggi
    189

    Re: Bossolo da 65mm lavorato

    Citazione Originariamente Scritto da Capitantrinchetto
    Bello, secondo me non è il lavoro di un prigioniero ma il ricordo, "souvenir" che si è fabbricato un nostro soldato in qualche terra d'Oriente. Durante la Grande guerra piccoli e grandi contingenti dei nostri soldati furono schierati affianco di quelli dell'Intesa in diversi paesi. Questo secondo me è il ricordo che qualche fante decise di fermare nell'ottone del bossolo riportando, forse, l'elemento architettonico più caratterizzante della cultura musulmana, la moschea. Che poteva benissimo aver visto oltre che sulla "quarta sponda" e l'isola di Rodi, in terra d'Albania. Curiosa la pianta o albero su quella specie di vaso, non mi viene in mente nulla; per il momento
    Si in effetti non ha molto senso che possa essere la mano di un prigioniero “orientale”, troppo tirata per i capelli come ipotesi e poi come sarebbe finito in una casa del nord Italia ? Sposo la tua ipotesi in toto, analisi più che giusta e la condivido, probabile souvenir di qualche nostro militare impiegato all’epoca in zone orientali o limitrofe.. Albania, Macedonia o chissà dove in Oriente; il lavoro eseguito è pregevole e implica una certa conoscenza di quei luoghi, vedi i dettagli della moschea o del minareto, presumo che l’esecutore possa aver avuto una discreta permanenza in zona o forse... ha copiato molto bene da qualche rivista dell’epoca

  5. #5
    Moderatore L'avatar di Waffen
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    FIRENZE
    Messaggi
    3,111

    Re: Bossolo da 65mm lavorato

    Davvero un gran bel bossolo che di strada ne deve aver fatta parecchia,tra l'altro anche sparato, quoto gli altri per i pareri della origine dei disegni,un disegno singolare e davvero ben eseguito.
    I villarperosa poi hanno un fascino tutto suo.
    kappa

  6. #6
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Dec 2013
    Messaggi
    3
    anche io ne ho uno uguale al tuo, ma è del 1918. Un paio di anni fa, giocando con il metal detector, nel mio giardino di casa di campagna ne trovai uno. peccato ke il mio nn ha più l'innesco, ma ha delle incisioni lasciate incomplete.

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato