Risultati da 1 a 4 di 4

Discussione: Branscourt, bossoli trench art dalla battaglia della Marna.

  1. #1
    Moderatore L'avatar di Waffen
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    FIRENZE
    Messaggi
    3,111

    Branscourt, bossoli trench art dalla battaglia della Marna.

    Ed eccomi come promesso a parlarvi di questi due bossoli, restaurati qui nel topic di sotto.

    http://www.milistory.net/forum/threa...hlight=bossoli

    Branscourt è un paesino di 250 abitanti situato nel dipartimento della Marna in Francia.Che fu "investito" in pieno nella seconda battaglia della Marna.

    La Seconda battaglia della Marna (per i soldati tedeschi semplicemente il Friedersturm, l'"assalto della pace", nella speranza che un'ultima vittoria avrebbe finalmente condotto alla fine della guerra) si svolse tra il 15 luglio e il 6 agosto 1918. L'azione fu parte dell'ultima grande offensiva tedesca sul fronte occidentale durante la prima guerra mondiale, nel tentativo di uscire dalla stasi della guerra e cercare lo sfondamento delle linee alleate per far volgere a favore dei tedeschi l'esito della guerra.


    a seguito posto un link wikipedia davvero ben dettagliato su come andarono in fatti in quella che fu definita la disfatta tedesca, a fronte di 200.000 perdite.

    Vi domanderete perchè posto questi due bossoli in modo dettagliato, il 75 mm è stato definito il cannone vittorioso della battaglia della Marna, era diventata una fobia per i soldati tedeschi i quali arrivati a tal punto di essere sconfitti psicologicamente dall'efficacia di questo cannone.Nel definirlo addirittura il cannone Invincibile.

    lL cannone da 75 mm raggiunse una fama quasi leggendaria in tutto il mondo, assicurando all'inizio della prima guerra mondiale la superiorità all'artiglieria campale francese.

    Dato che, grazie al suo sistema di rinculo, il cannone non necessitava di essere riposizionato dopo ogni colpo, i serventi potevano riprendere il fuoco non appena il cannone ritornava nelle sua posizione di partenza dopo il tiro. In condizioni tipiche, il 75 mm francese poteva sparare quindici colpi al minuto sull'obiettivo fino a circa 8.500 metri.

    La sua cadenza di tiro poteva avvicinarsi ai trenta colpi al minuto per brevi periodi e con artiglieri particolarmente esperti e addestrati; questi ritmi di fuoco superavano quelli raggiungibili dai più moderni fucili a retrocarica in servizio.

    Il 75 mm (il soixante-quinze) ebbe un ruolo decisivo soprattutto sul fronte occidentale, durante la quale gli abili e addestrati artiglieri francesi sfruttarono le eccellenti qualità del cannone in campo aperto e inflissero perdite elevatissime alla fanteria e all'artiglieria tedesca.Attribuendo al sudetto cannone la fama del cannone vittorioso della sudetta Guerra.

    Mi piace pensare che questi bossoli per cannoni da 75 abbiano partecipato e che possino esser appartenuti a quei cannoni che furono definiti i cannoni del secolo in quella che fu definita la battaglia d'onore per i Francesi.

    Doveroso ricordare tra l'altro che persero la vita 9 334 nostri Connazionali in questa battaglia combattendo assieme agli alleati sulla marna.

    Un caro saluto

    Stefano

    Immagine branscourt.JPG

    bran.JPG

    75_mm_battaglia_della_Marna.jpg

    French_soldiers_ditch_1914.jpg
    kappa

  2. #2
    Moderatore L'avatar di Waffen
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    FIRENZE
    Messaggi
    3,111
    kappa

  3. #3
    Moderatore L'avatar di Waffen
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    FIRENZE
    Messaggi
    3,111
    Riapro questo topic perchè passato inosservato a suo tempo e per la molta preparazione nel topic,ovvio chei pezzi per me sono splendidi e spero di interesse anche per l'utenza.
    kappa

  4. #4
    Moderatore L'avatar di squalone1976
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Località
    GENOVA
    Messaggi
    5,793
    Sono davvero splendidi Waffen, adoro la trench art, anche se non ne ho in collezione, ma mai dire mai!!!!

    ChM
    Virgo fidelis Usi ubbidir tacendo e tacendo morir

    Non nobis domine, non nobis, sed nomini tuo da gloriam

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato