Risultati da 1 a 10 di 10

Discussione: Buca fortunata?

  1. #1
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2013
    Località
    Toscana
    Messaggi
    93

    Buca fortunata?

    Ciao a tutti, questo è quanto è emerso da una buca in una zona "calda" della prima linea verde,
    sono riuscito ad identificare solo il tubetto di dentifricio, per il resto buio completo...
    Mi date una mano a identificare il tutto?
    Grazie in anticipo!DSC_0071.JPGDSC_0068.JPGDSC_0066.JPGDSC_0067.JPGDSC_0064.JPGDSC_0065.JPG

  2. #2
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Dec 2012
    Messaggi
    23
    ciao gpd71 per quanto riguarda il tubetto con la scritta odol dovrebbe essere dentifricio tedesco 2ww ne ho trovato uno uguale su postazioni tedesche sulla gotica per il resto buio completo

  3. #3
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2013
    Località
    Toscana
    Messaggi
    93
    Grazie! Almeno posso dire -1 e metterlo in vetrina.
    Dato che ne hai trovato uno uguale, lo hai semplicemente lavato con acqua o hai usato qualcosa per la conservazione?

  4. #4
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Lazio
    Messaggi
    315
    Guardando le etichette mi sembra chiaro che si tratti di una scatola di dadi da brodo della liebig, l'altra una scatola di vasellina borica,(la marca è ancora presente sul mercato) una bottiglia mi ricorda quella del famoso amaro medicinale, l'altra sembrerebbe essere più una bombola che una bottiglia (sicuro sia vuota?), magari è solo dell'acqua di seltz...
    Ma forse chiedevi altro ed ho capito male la domanda. Saluti

  5. #5
    Di tutte le cose che hai trovato quella che mi incuriosisce di più è la "bomboletta" , vista la presenza di parecchia pittura rossa, penso che se fai un bagno in ossalico potrebbe saltar fuori qualche scritta che ti aiuterebbe nell' identificazione. Saluti .

  6. #6
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2013
    Località
    Toscana
    Messaggi
    93
    Stavo proprio pensando a come darle una pulita, il corpo della bomboletta è in alluminio, le ho dato una lavata con dell'acqua corrente e sembrano uscire delle lettere,
    la provo a lasciare a bagno tutta la notte in acqua e domani controllo, se esce qualcosa ti posto una nuova foto, altrimenti come dici te vado d'ossalico e vediamo...
    Grazie del consiglio.

  7. #7
    Utente registrato L'avatar di CHri
    Data Registrazione
    Mar 2013
    Località
    Cagliari
    Messaggi
    1,468
    Caspita, hai trovato un bel tesoretto!! Complimenti!

  8. #8
    Moderatore L'avatar di maxtsn
    Data Registrazione
    Jan 2011
    Località
    Prov. TO
    Messaggi
    6,569
    Amaro medicinale Morgan, la famosa Brill, etc
    __________________________________________________ __________________________________________________ __

    Max

    Frangar non flectar

  9. #9
    Utente registrato L'avatar di gotica68
    Data Registrazione
    Dec 2011
    Località
    toscana
    Messaggi
    1,421
    Complimenti bella buca!

  10. #10
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2013
    Località
    Toscana
    Messaggi
    93
    Forse ho risolto il mistero della bomboletta, al 99% si tratta di un insetticida d.d.t. della ditta B.P.D. in attività dal 1911,
    potete trovare qualche notizia in questa pagina: Colleferro, città d?armi
    Allego anche un paio di pubblicità del periodo o poco dopo e la foto della bomboletta dove si scorge il machio.
    Che ne dite?DSC_0072.JPG$_57.JPG$(KGrHqVHJE!FDzyd5HPbBR!9B+GeNQ~~60_57.JPG
    Per ora grazie a tutti, proseguo nella pulizia degli altri oggetti sperando che regalino altre sorprese.

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato