Pagina 4 di 6 PrimaPrima ... 23456 UltimaUltima
Risultati da 31 a 40 di 57

Discussione: buffetterie e giberne canapa inglesi

  1. #31
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Trieste
    Messaggi
    1,177

    Re: Portacaricatori Inglese

    sì, l'equipaggiamento inglese venne fornito anche all'E.I., oltre che a Grecia, Francia, Olanda, ecc...
    ne parlavamo qui: viewtopic.php?f=121&t=15136
    <Sleep, my friend, and you will see
    That dream is my reality
    They keep me locked up in this cage
    Can't they see it's why my brain says “rage”>

    Metallica - Welcome home (Sanitarium)




    Photobooks fortificazioni <----- NEW! : Fortezze nascoste


    THOR, ODIN'S SON, PROTECTOR OF MANKIND, RIDE TO MEET YOUR FATE, YOUR DESTINY AWAITS!
    Amon Amarth - Twilight of the thunder god

  2. #32
    Utente registrato L'avatar di kanister
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Savona
    Messaggi
    5,218

    Re: Portacaricatori Inglese

    Ciao, si, questa è sicuramente la più recente, ma ne avevamo parlato già* varie volte.
    Non vediamo la storia per come è ma per come siamo.

  3. #33
    Utente registrato L'avatar di kanister
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Savona
    Messaggi
    5,218

    Re: Portacaricatori Inglese

    Ciao, ho trovato le foto di una giberna inglese e di alcuni caricatori per sten, come potete vedere il caricatore spunta di un paio di centimetri da bordo, rendendo così impossibile chiudere la giberna, con quali risultati in caso fosse necessario rotolarsi a terra vi lascio immaginare.
    Per ovviare a questo problema fu introdotto il modello MkIII che era appunto più alto di un paio di centimetri.
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    Non vediamo la storia per come è ma per come siamo.

  4. #34
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Oct 2007
    Messaggi
    76

    Re: Portacaricatori Inglese

    e certamente una giberna per uso generico dell'esercito inglese patten 37 (come avete già* detto) nella prima foto trae in fallo il caricatore che non è da sten troppo corto, le produzioni non iglesi di tale giberna si differiscono per le chiusure, la giberna specifica per sten venne disegnata a fine guerra e distribuita per le azioni in palestina.

    E più piccola di mensione con 2 cinghietti sul fondo e all'interno tre scomparti per altrettanti caricatori, ne ho 1 appena posso ne posto la foto

  5. #35
    Utente registrato L'avatar di kanister
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Savona
    Messaggi
    5,218

    Re: Portacaricatori Inglese

    Ciao, vi segnalo che sull'ultimo numero di U&A c'è un articolo sull'equipaggiamento inglese i cui compaiono buone descrizioni di queste giberne, con i vari modelli. Interessante anche quella con l'attacco per sgancio rapido simile all'astuccio della maschera antigas, che non ricordavo di aver visto.
    Non vediamo la storia per come è ma per come siamo.

  6. #36
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Trieste
    Messaggi
    1,177

    Re: Portacaricatori Inglese

    Citazione Originariamente Scritto da kanister
    Ciao, vi segnalo che sull'ultimo numero di U&A c'è un articolo sull'equipaggiamento inglese i cui compaiono buone descrizioni di queste giberne, con i vari modelli. Interessante anche quella con l'attacco per sgancio rapido simile all'astuccio della maschera antigas, che non ricordavo di aver visto.
    A questo proposito, sul volumetto targato Osprey dedicato agli equipaggiamenti inglesi del '900, viene descritto l'equipaggiamento pattern 44, che ha delle giberne con chiusura per sgancio rapido, come quella, appunto, dell'articolo su U&A. Non avendo mai avuto per le mani un accessorio pattern 44, vorrei sapere se è possibile che quella giberna possa essere un accessorio del predetto equipaggiamento, o se è solo una modifica del pattern 37.
    <Sleep, my friend, and you will see
    That dream is my reality
    They keep me locked up in this cage
    Can't they see it's why my brain says “rage”>

    Metallica - Welcome home (Sanitarium)




    Photobooks fortificazioni <----- NEW! : Fortezze nascoste


    THOR, ODIN'S SON, PROTECTOR OF MANKIND, RIDE TO MEET YOUR FATE, YOUR DESTINY AWAITS!
    Amon Amarth - Twilight of the thunder god

  7. #37
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Oct 2007
    Messaggi
    76

    Re: Portacaricatori Inglese

    l'equip patten44 e sempre di tessuto verde

  8. #38
    Utente registrato L'avatar di kanister
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Savona
    Messaggi
    5,218

    Re: Portacaricatori Inglese

    Ciao, ho sempre saputo anch'io che il 44 era di tela verde, ad esempio tutte le borse delle maschere antigas, tuttavia, per smentirmi, vedo nelle foto sull'articolo che ho indicato che la tela è la solita caki.
    Direi una volta di più che non possiamo basarci su punti fermi, ma che esistono sempre le eccezione.
    Non vediamo la storia per come è ma per come siamo.

  9. #39
    Utente registrato L'avatar di manuel zauli
    Data Registrazione
    Nov 2011
    Località
    ravenna
    Messaggi
    550

    Exclamation Giberne inglesi

    salve a tutti, l'altro giorno al mercatino ho preso questa giberna portacaricatori(?) inglese.
    su un lato qualcuno ha scritto delle cose (vedi foto), ma il mio dubbio è che siano state scritte recentemente, voi cosa ne pensate? l'ho pagato 10E, è tanto secondo voi?
    grazie
    ps ma i pennarelli esistevano gia?
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    "se amate il vostro paese non chiedetevi cosa può fare per voi, chiedetevi cosa potete fare voi per il vostro paese."
    (JFK)

  10. #40
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    19,041

    Re: scritta originale?

    Si la scritta puo' essere originale seppur sgrammaticata. Molti soldati sapevano a malapena leggere e scrivere, non solo i Maori, ma anche quelli di origine britannica trapiantati da qualche generazione in Nuova Zelanda. E' ovvio pero' che se quella è una scritta con pennarello...tutto decade perché chi l'ha scritto potrebbe essere un italiano,che l'ha scritto in un inglese molto approssimativo. PaoloM

Pagina 4 di 6 PrimaPrima ... 23456 UltimaUltima

Tag per questa discussione

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •