Pagina 4 di 9 PrimaPrima ... 23456 ... UltimaUltima
Risultati da 31 a 40 di 86

Discussione: Bustina da generale

  1. #31
    Utente registrato L'avatar di tank964
    Data Registrazione
    Aug 2010
    Messaggi
    53

    Re: Bustina da generale

    Ottima ricostruzione storica , da far leggere a un paio di amici che mi avevano consigliato di sostituire l'aquila repubblica , grazie a voi tutti

  2. #32
    Utente registrato L'avatar di adriano
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Messaggi
    1,046

    Re: Bustina da generale

    Qualcuno saprebbe indicare qualche nominativo di Generali d'Armata nel periodo 1949-52? Sembrano più rari dei Marescialli d'Italia, ho fatto qualche ricerca sulla rete ed ho trovato solo Generali di Corpo d'Armata...

  3. #33
    Moderatore L'avatar di coloniale
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Località
    Ducato di Parma - Emilia Romagna -
    Messaggi
    4,858

    Re: Bustina da generale

    Citazione Originariamente Scritto da tank964
    Le supposizioni fatte sono corrette , però stando a quanto letto la bustina non dovrebbe esistere a meno che non sia un falso , questa e stata trovata insieme , l'aquila è sabauda
    lasciando stare l'analisi storica , ma basandomi sull'esperienza si può affermare che questa é una bustina da generale con i canoni consoni : manifattura del copricapo sopra la media , visiera a scomparsa , acquila in canutiglia dorata e grado pertinente per fattura .
    quella postata prima per me (se non é un rimontaggio) é un attributo ad uso reducistico-fotografico .
    ciao Nicola
    "coloniale"

    SUMMA AUDACIA ET VIRTUS!

  4. #34
    Utente registrato L'avatar di tank964
    Data Registrazione
    Aug 2010
    Messaggi
    53

    Re: Bustina da generale

    Ognuno giudica secondo la propria esperienza e capacita , quindi se ho ben capito basandomi sulla tua esperienza e non sull'analisi storica le 2 bustine non sarebbero della stessa persona , ma un accoppiamento fatto ad hoc magari per farci commercio lucrandoci sopra

  5. #35
    Moderatore L'avatar di coloniale
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Località
    Ducato di Parma - Emilia Romagna -
    Messaggi
    4,858

    Re: Bustina da generale

    Citazione Originariamente Scritto da tank964
    Ognuno giudica secondo la propria esperienza e capacita , quindi se ho ben capito basandomi sulla tua esperienza e non sull'analisi storica le 2 bustine non sarebbero della stessa persona , ma un accoppiamento fatto ad hoc magari per farci commercio lucrandoci sopra
    questo l'hai detto ...di certo non io!!!
    rileggi quanto ho scritto: l'ultima postata é consona in tutto e per tutto , quell'altra per me é a scopo reducistico fotografico .
    tutto ciò detto basandomi sulle foto postate , analizzando dal vivo i copricapi potrebbero anche rivelarsi dei rimontaggi ...tutto qua...mi sembra un'analisi coerente non trovi?
    ciao Nicola
    "coloniale"

    SUMMA AUDACIA ET VIRTUS!

  6. #36
    Moderatore L'avatar di coloniale
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Località
    Ducato di Parma - Emilia Romagna -
    Messaggi
    4,858

    Re: Bustina da generale

    aggiungo: se puoi posta le foto degli enterni delle bustine e sopratutto il particolare interno del grado , ci sono segni di cuciture preesistenti? inoltre fai una foto dietro la visiera di quella col fregio repubblica.
    ciao Nicola
    "coloniale"

    SUMMA AUDACIA ET VIRTUS!

  7. #37
    Utente registrato L'avatar di adriano
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Messaggi
    1,046

    Re: Bustina da generale

    Secondo me la seconda bustina è perfettamente compatibile con la prima, il grado praticamente è lo stesso (Generale d'Armata), adeguato per il periodo individuato in base al fregio, l'uso dell'uniforme grigio verde anche dopo il 1948 è plausibile specie tra ufficiali Generali che spesso erano anziani e fortemente legati alla loro "vecchia" uniforme, spesso erano collocati nella riserva e quindi scarsamente interessati ad adeguare tutto il guardaroba; faccio un esempio, il nonno di mia moglie che fu generale di brigata durante la seconda guerra mondiale, deportato in campo di concentramento e sopravvissuto allo sterminio dei numerosi Generali internati, fu reintegrato nell'Esercito Italiano, comandante della fanteria al COMMILITER di Palermo fino al 1947 ha sempre portato il grigio verde, addirittura una foto del 1947 lo ritrae con il berretto con la greca e l'aquila sabauda (e non era particolarmente monarchico), tra i suoi effetti ho trovato un fregio da colonnello comandante privato della corona ed evidenti i segni del precedente numero 20, ciò corrisponde alle prescrizioni per gli ufficiali generali prima del 1948 (evidentemente per un breve periodo finì per adeguarsi), è verro che questa bustina dovrebbe risalire ad un periodo successivo al 1948 ma era solo per sottolineare la riluttanza per molti ad adottare le uniformi Kaki, circostanza testimoniata anche da numerose circolari che intimavano agli ufficiali di adeguarsi ai nuovi regolamenti, le quali si susseguono fino agli anni '50.

    Tank964 non cedere alla tentazione delle "sirene" che ti consigliano di disfare questa bustina, è un pezzo di storia delle uniformi italiane di un periodo molto controverso, che detto tra noi ti invidio molto...
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  8. #38
    Utente registrato L'avatar di tank964
    Data Registrazione
    Aug 2010
    Messaggi
    53

    Re: Bustina da generale

    Personalmente non sono mai stato un collezionista ma un semplice raccoglitore , non sono esperto ho semplicemente un' infarinatura su parecchie tematiche militari e non , una piccolissima esperienza in più di 25 anni penso di essermela fatta visto che qualcosa mi sarà passata pur per le mani e se mai dovessi fare un bidone gli accorgimenti per ingannare forse li conosco e negli anni quando ho ceduto materiale ho sempre usato il semplice telefono , senza ricorrere a mezzi tipo bau bau e le militarie le faccio da anni per puro divertimento incontrando folli con la mia stessa passione , sono sempre stato dell'idea che il delitto non paga sia nella militaria sia nel settore antiquariale , ora le foto spero siano esaustive
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  9. #39
    Utente registrato L'avatar di tank964
    Data Registrazione
    Aug 2010
    Messaggi
    53

    Re: Bustina da generale

    Quella regia , e comunque posso capire il tuo scetticismo visto che l'ambiente è fortemente inquinato , non ti viene da pensare come mai non ho sostituito l'aquila repubblica visto che il ricambio c'era e commercialmente la bustina migliorerebbe?
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  10. #40
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Dec 2011
    Località
    Piemunt
    Messaggi
    362

    Re: Bustina da generale

    io non avrò i ..passatemi il termine, canonici vent'anni d'esperienza ma al solito il tempo qualcosa ha dato,altro ha insegnato(soprattutto le fregature ecc...) così và la vita soprattutto in periodo dove materia "ruspante" se ne vede sempre meno.
    Premessa a parte, e non avendo la preparazione di Adriano in particolare sui tagli delle uniformi e men che meno delle stesse nell'uso dopo guerra, ho solo potuto farmi un'idea basata dalle foto. Ecco che al di là del grado consono o meno , il fregio di quella R.I. , non mi ha fatto impazzire affatto. Una cosa vedere anche la migliore delle fotografie, ben altra avere in mano la bustina.
    In ultimo, insistevo un po' sulla storia del ritrovamento e quindi magari anche su un nome e cognome, in quanto poi tutto avrebbe avuto una svolta più mirata. Possibilità sempre aperta qualora lo si conosca e credetemi non per un fattore di morbosità, inesistente in me, ma piuttosto per dare "sale e pepe" e completezza alla chiaccherata.

    Piccolo O.T. dedicato a Adriano; hai detto che un parente di tua moglie (allora Gen. di Brigata) fù internato dopo l'8 Settembre.
    Sai mica in quale campo ? Magari in Polonia?
    Scusa la richiesta ma come forse sai anche un mio pro-zio venne internato ed a detta sua e non solo (articoli di giornali del tempo) quel campo era soprannominato " il campo dei Generali" .
    Se vorrai rispondimi anche in mp. Grazie
    Saluti

Pagina 4 di 9 PrimaPrima ... 23456 ... UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato