Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 23

Discussione: call. 50

  1. #11
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2009
    Località
    Abruzzo
    Messaggi
    212

    Re: call. 50

    Allora qualcuno che se ne intende mi saprebbe indicare un tipo di vernice che si avvicini di piu a quella originale? ne ho provate alcune, di diversa tipologia, ma non si avvicinano manco ad 1 miglio all'effetto che hanno quelle di serie

  2. #12
    Moderatore L'avatar di Centerfire
    Data Registrazione
    Aug 2005
    Località
    Firenze - Toscana
    Messaggi
    4,576

    Re: call. 50

    Direi che più che il tipo di vernice è il tipo di applicazione a fare la differenza!
    Puoi usare le vernici per modellismo tipo Humbrol e simili ma devi applicarle con l'aereopenna, non col pennello!
    Gli strati erano molto sottili e poco corposi per evitare che eventuali distacchi inceppassero alla lunga i meccanismi dell'arma.
    ...e sicuramente non erano fissati con cottura "a forno", specialmente gli incendiari...
    Io (ne) ho viste cose che voi umani non potreste immaginarvi.
    Navi da combattimento in fiamme al largo dei bastioni di Orione;
    e ho visto i raggi B balenare nel buio vicino alle porte di Tannhauser.
    E tutti quei momenti andranno perduti nel tempo come lacrime nella pioggia.
    È tempo di morire. (Blade Runner)

  3. #13
    Moderatore
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Località
    Emilia Romagna Parma
    Messaggi
    899

    Re: call. 50

    Molto bello l'effetto visivo.
    So cosa vuole dire pulire questi pezzi .

    Occhio agli inneschi........non provare a perquoterli !
    Un mio ex collega quando era ragazzo, abituato a perquotere gli inneschi da pistola e fucile,
    provo' con un '50 .........

    risultato........
    perso un occhio e mezza mano destra !

  4. #14
    Utente registrato L'avatar di pinco
    Data Registrazione
    Feb 2008
    Località
    La Spezia
    Messaggi
    536

    Re: call. 50

    pinamente ragione

    meglio comperarli alle fiere gia' pronti

    saluti

  5. #15
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Emilia Romagna
    Messaggi
    800

    Re: call. 50

    Citazione Originariamente Scritto da pinco
    pinamente ragione

    meglio comperarli alle fiere gia' pronti

    saluti
    Almeno inattivali, basta una spruzzata di olio dentro al bossolo....

    Attendo sempre tue nuove sul crash, grazie.
    Mick

  6. #16
    Utente registrato L'avatar di pinco
    Data Registrazione
    Feb 2008
    Località
    La Spezia
    Messaggi
    536

    Re: call. 50

    ciao Micky

    mi dispiace

    notizie sul crash del presunto " B 25\25 non ne ho

    tutti i miei informatori mummificati non sonno nulla di preciso

    l'amico Franc mi ha dato un trafiletto di storia che ha trovato riguardante un evento accaduto nelle vicinanze
    devo pregarlo di postarlo.

    l'unica cosa che so' di preciso è che per quella zona non si trova in nessun modo informazioni del periodo 44\45, dato che fu abbandonata dai tedeschi piutosto alla svelta.

    aspettiamo notizie da franc

  7. #17
    Utente registrato L'avatar di kanister
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Savona
    Messaggi
    5,218

    Re: call. 50

    Ciao, scusa ma non ho capito bene: si parlava della zona intorno a La Spezia ed ora dici che fu abbandonata dai tedeschi nel 1944/45. A me risultava che i tedeschi avessero resistito sulla Gotica almeno sino alla fine aprile 45.
    Cosa è che non quadra?

    E comunque se parliamo di un aereo alleato i rapporti di non ritorno (MACR) ci sono sempre, basta avere qualche dato per restringere la ricerca.

    Un'osservazione che ho già* fatto in altri casi di aerei caduti: va bene un certo grado di riservatezza nel comunicare il luogo, però un'indicazione in linea di massima non reca alcun danno. Ti posso garantire che se ti dico che un aereo è caduto in un certo comune ma non ti do le coordinate precise ben difficilmente potrai trovare qualcosa: noi avevamo delle indicazioni abbastanza circostanziate ed abbiamo iniziato le ricerche, però fino a che non abbiamo trovato un testimone dell'epoca che ci ha accompagnato sul punto preciso non abbiamo trovato niente. In compenso con la data di caduta siamo riusciti a risalire all'aereo ed alla storia dell'equipaggio, molto prima di aver trovato un singolo pezzo.
    Non vediamo la storia per come è ma per come siamo.

  8. #18
    Utente registrato L'avatar di pinco
    Data Registrazione
    Feb 2008
    Località
    La Spezia
    Messaggi
    536

    Re: call. 50

    scusa non mi sono spiegato del tutto
    il luogo preciso del crash che dicono sia accaduto nel 44\45 ,è presso labatteria " De lutti " a punta Bianca zona fortini, (sai comè è un pò la mia 2" casa)

    in quella zona secondo mè ( ne ho gia' parlato ) l' aereo caduto in mare boccadi Magra foce,
    è stato colpito dalla contraerea posta sopra i fortini, probabilmente ha continuato la planata fino in mare, devo trovare qualcuno che ha visto bene il relitto in mare per sapere se si capiva che aveva un'ala distrutta .( dico ala perche ho ritrovato alcune parti che lo fanno pensare).

    tutti i vecchiotti a cui ho chiesto informazioni li a bocca di Magra mi hanno riferito che alcuni aerei sono caduti a monte Marcello , ma io il materiale l'ho trovato giu' alla De Lutti.

    io purtroppo non ho possibilita' di entrare negli archivi militari , so che altra gente a cercato informazioni e foto della De Lutti , ma con esisto scarso, pare che non era stato lasciato materiale scritto.

    sarei molto felice se qualcuno avesse foto di come era sistemata all'epoca la base, visto che la zona la conosco abbastanza bene e potrebbe essere interesante riviverla in fantasia.

    saluti

  9. #19
    Utente registrato L'avatar di kanister
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Savona
    Messaggi
    5,218

    Re: call. 50

    Ciao, se vuoi un'idea della De Lutti perchè non provi a chiedere nella sezione del forum che si occupa di fortificazioni? Mi pare poi che di questa batteria se ne sia parlato parecchio, prova a dare un'occhiata.
    Non vediamo la storia per come è ma per come siamo.

  10. #20
    Utente registrato L'avatar di Andrea58
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    10,266

    Re: call. 50

    Deve essere la stagione dei 50, guardate cosa mi hanno portato ieri sera per pulirli.
    Poi dovrebbero tornare al mittente ma il condizionale è d'obbligo.
    Mi sa che attaccati alla"mia" parete starebbero meglio
    [attachment=0:3geeric8]IMG_0322.jpg[/attachment:3geeric8]
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    Homo homini lupus. Draco dormiens nunquam titillandus
    lo spirito di Cesare, vagante in cerca di vendetta, con al suo fianco Ate uscita infocata dall'inferno, entro questi confini con voce di monarca griderà "Sterminio", e scioglierà i mastini della guerra, così che questa infame impresa ammorberà la terra col puzzo delle carogne umane gementi per la sepoltura.

Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato