Risultati da 1 a 2 di 2

Discussione: Campi contumaciali in alto adige

  1. #1
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Mar 2016
    Messaggi
    2

    Campi contumaciali in alto adige

    Buongiorno a tutti.

    Sto facendo una ricerca sulla divisione in cui era mio padre nella campagna di Russia, la Cosseria.
    In questo momento sto espandendo il discorso del ritorno a casa dopo la ritirata e si ritrovano nei campi di contumacia, in quarantena per eventuali malattie e per essere spidocchiati e resi presentabili a chi, rimasto a casa, non doveva sapere della tragedia russa.
    La divisione Cosseria è stata internata nei campi di Laives e di Vipiteno, per quanto ne so fino ad ora per averlo letto nelle memorie e diari dei reduci.
    Qualcuno di voi ne sa qualcosa? Avete letto di questi campi? Di come erano organizzati? Dove erano collocati e se vi erano altri campi in cui soggiornò la Cosseria?

    Vi ringrazio per l'attenzione e approfitto per precisare che il mio nome è Ornella ma, per la fretta di scrivere, durane la registrazione non mi sono accorta di aver scritto Orenlla....

  2. #2
    Collaboratore
    Data Registrazione
    Aug 2006
    Località
    Pieve di Cento (BO ) Emilia Romagna
    Messaggi
    4,407
    sven hassel
    duri a morire

Tag per questa discussione

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato