Risultati da 1 a 3 di 3

Discussione: Cannoniere artiglieria da montagna-Kann. d.GebirgsArtillerie

  1. #1
    Moderatore
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    Fano (Pesaro)
    Messaggi
    633

    Cannoniere artiglieria da montagna-Kann. d.GebirgsArtillerie

    Ho approfittato di queste prime giornate di sole per scattare qualche foto a questo bel completo. Si tratta di un modello ’43 da Cannoniere dell’artiglieria da montagna (Kannonier der Gebirgs-Artillerie) interamente realizzato in tessuto di filo pettinato diagonale detto comunemente Gabardina italiana. Come di certo saprete, molto materiale di origini italiane passò nelle mani della Wehrmacht dopo il ribaltone dell’ 8 Settembre 1943, raziato dai magazzini del Regio Esercito proprio quando la Germania necessitava fortemente di materia prima per la produzione delle uniformi dei propri coscritti. Da quel periodo in avanti, moltissime uniformi delle forze armate tedesche, in modo particolare esercito ed SS, vennero prodotte con i vari panni di preda bellica italiani.
    [center:2l838tbj][attachment=26:2l838tbj]41-052_jpg.jpg[/attachment:2l838tbj][/center:2l838tbj]
    [center:2l838tbj][attachment=23:2l838tbj]41-004_jpg.jpg[/attachment:2l838tbj][attachment=24:2l838tbj]41-020_jpg.jpg[/attachment:2l838tbj][/center:2l838tbj][center:2l838tbj][attachment=25:2l838tbj]41-018_jpg.jpg[/attachment:2l838tbj][/center:2l838tbj]
    Giacca e pantalone che costituiscono il completo appaiono con una nuance differente. I vari opifici che producevano i tessuti non riuscivano a mantenere uno stesso standard lavorativo, di conseguenza avevano una variazione cromatica piuttosto ampia.

    [center:2l838tbj][attachment=22:2l838tbj]1.jpg[/attachment:2l838tbj][attachment=21:2l838tbj]10.jpg[/attachment:2l838tbj][/center:2l838tbj]
    Come si può osservare, la giacca possiede un’aquila mod. ’40 apposta raramente in forma triangolare col fine di risparmiare tempo durante la sua cucitura. Si è voluto anticipare il metodo adottato tipicamente col successivo modello, il giacchino m44, entrato in distribuzione nel settembre 1944. In effetti occorre considerare che questa giacca ne ha in comune la data di confezionamento/deposito.
    [center:2l838tbj][attachment=20:2l838tbj]7.jpg[/attachment:2l838tbj][/center:2l838tbj]
    [center:2l838tbj][attachment=18:2l838tbj]8.jpg[/attachment:2l838tbj][attachment=19:2l838tbj]5.jpg[/attachment:2l838tbj][/center:2l838tbj]

    Continuando con la descrizione delle insegne, le mostrine sono le comuni grigio topo (mod. 1940) cucite tutte attorno a zig zag mentre nel braccio destro vi è apposto il tipico fregio con stella alpina (Edelweiss) da cacciatore da montagna. Riguardo quest’ultimo, esistono in due versioni: il tipo realizzato in filo tessuto su un supporto in telina, detto Bevo, e il tipo realizzato in panno lanoso, il qui presente. Le condizioni specifiche per l’adozione dell’uno o dell’altro tipo erano del tutto casuali. Le spalline sono del tipo profilate di rosso, il colore d'arma dell'Artiglieria. Tutte le insegne di questa giacca sono apposte d’epoca.
    [center:2l838tbj][attachment=17:2l838tbj]2.jpg[/attachment:2l838tbj][/center:2l838tbj]
    [center:2l838tbj][attachment=15:2l838tbj]4.jpg[/attachment:2l838tbj][/center:2l838tbj]
    [center:2l838tbj][attachment=16:2l838tbj]3.jpg[/attachment:2l838tbj][attachment=13:2l838tbj]dietrocolletto.jpg[/attachment:2l838tbj][/center:2l838tbj]
    [center:2l838tbj][attachment=10:2l838tbj]spallinachiusa.jpg[/attachment:2l838tbj][/center:2l838tbj]
    [center:2l838tbj][attachment=14:2l838tbj]6.jpg[/attachment:2l838tbj][/center:2l838tbj]

    Altra caratteristica degna di nota è la dissimile colorazione dei bottoni che costituiscono l’apertura verticale frontale più chiari rispetto ai rimanenti delle tasche. Non si tratta di una casualità, ma di una scelta dovuta alle differenti fasi di lavorazione che ne hanno determinato il loro assemblaggio.
    [center:2l838tbj][attachment=12:2l838tbj]marchi_1.jpg[/attachment:2l838tbj][attachment=11:2l838tbj]marchi_2.jpg[/attachment:2l838tbj][/center:2l838tbj]


    Il pantalone è un comune modello ‘ 43 detto ‘Keilhose’, per la loro forma stringente a cuneo verso il basso. Vennero introdotti dall’ordine HV43B, N° 396 datato 28 Giugno 1943, il quale precisava che anche le truppe da montagna, oltre a tutte le altre armi, dovevano indossare questo modello in luogo del tipico ‘Berghose’ (pantalone da montagna) di cui ne conservava la praticità e la fisionomia (toppa mel sedere e forma a cuneo con cavigliere allacciabili tramite lacci).
    [center:2l838tbj][attachment=9:2l838tbj]15.jpg[/attachment:2l838tbj][attachment=7:2l838tbj]12.jpg[/attachment:2l838tbj][/center:2l838tbj]
    [center:2l838tbj][attachment=6:2l838tbj]11.jpg[/attachment:2l838tbj][attachment=5:2l838tbj]13.jpg[/attachment:2l838tbj][/center:2l838tbj]
    [center:2l838tbj][attachment=8:2l838tbj]14.jpg[/attachment:2l838tbj][/center:2l838tbj]
    Tecnicamente era anche chiamato ‘Runbundhose’ (pantalone con cintura) essendo caratterizzato dalla presenza di quattro grandi passanti per l’eventuale porto del cinturone. Questo ne permetteva l’indosso anche senza giacca come avveniva abitualmente nei territori con climi caldi (sud Europa e sud Russia).
    Internamente sono foderati con un simpatico tessuto adatto al confezionamento di capi tropicali.
    [center:2l838tbj][attachment=4:2l838tbj]11.jpg[/attachment:2l838tbj][/center:2l838tbj]
    [center:2l838tbj][attachment=2:2l838tbj]14.jpg[/attachment:2l838tbj][/center:2l838tbj]
    [center:2l838tbj][attachment=3:2l838tbj]12.jpg[/attachment:2l838tbj][attachment=1:2l838tbj]15.jpg[/attachment:2l838tbj][/center:2l838tbj]
    [center:2l838tbj][attachment=0:2l838tbj]16.jpg[/attachment:2l838tbj][/center:2l838tbj]
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  2. #2
    Utente registrato L'avatar di Franz56
    Data Registrazione
    Jul 2011
    Località
    Trieste ("Uciolandia")
    Messaggi
    2,976

    Re: Cannoniere artiglieria da montagna-Kann. d.GebirgsArtill



    Come sempre pezzi degni di nota e spiegazioni complete...!!!

    Molto belli davvero...
    La vita è un temporale... prenderlo nel .... è un lampo...!!!
    El vento, el ... e i siori i gà sempre fato quel che i gà voludo lori...

    "Se un bischero dice 'azzate vorti'osamente può apri' un varco spazio temporale, in cui può incontrassi po'i se'ondi prima, generando 'osì un'infinita e crescente marea di 'azzate"... Margherita Hack

  3. #3
    Moderatore L'avatar di standschutze
    Data Registrazione
    Sep 2011
    Messaggi
    81

    Re: Cannoniere artiglieria da montagna-Kann. d.GebirgsArtill

    Complimenti, splendido completo! Degna di nota la Feldjacke in panno doppia faccia, oggetto non comune in questo tessuto!
    ...".Uns're sind die Berge!"....

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato