Pagina 5 di 8 PrimaPrima ... 34567 ... UltimaUltima
Risultati da 41 a 50 di 77

Discussione: Cappello dei Bersaglieri

  1. #41
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jan 2006
    Località
    Liguria
    Messaggi
    771
    Questo è mio.
    credo che il fregio sia post-bellico


    Immagine:

    203,38*KB

  2. #42
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jan 2006
    Località
    Liguria
    Messaggi
    771
    Citazione Originariamente Scritto da Endopat

    La spilla che tiene il pennacchio è verniciata in nero

    Immagine:

    185,47Â*KB



    Immagine:

    192,57Â*KB



    Immagine:

    90,65*KB





    Immagine:

    94,52*KB


  3. #43
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jan 2006
    Località
    Liguria
    Messaggi
    771
    Citazione Originariamente Scritto da Endopat

    Citazione Originariamente Scritto da Endopat

    La spilla che tiene il pennacchio è verniciata in nero

    Immagine:

    185,47Â*KB



    Immagine:

    192,57Â*KB



    Immagine:

    90,65Â*KB





    Immagine:

    94,52Â*KB


    Visto il tipo di fodera dovrebbe essere da ufficiale.

    Immagine:

    184,11*KB


    Sembrerebbe che la calotta sia stata sostituita o modificata

  4. #44
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Messaggi
    846
    Ciao Klauss ed un caro saluto a tutti, effettivamente anch'io mi sono sempre posto il problema della datazione dei moretti, nel passato ne ho avuti alcuni risalenti alla 1a gm ma dato che non li collezionavo[)], non li ho tenuti e purtroppo non ricordo i particolari [innocent], invece da un pò di tempo ho conservato questo [], di cui vi posto alcune immagini, recuperato da un conoscente che lo fa risalire a suo nonno, perciò con un calcolo approssimativo dovrebbe essere della 1a gm oppure appena antecedente, la fattura mi pare un pò di pregio perciò non so se era quello in dotazione all'esercito, peraltro ho notato che la coccarda probabilmente un tempo tricolore appare tanto sbiadita nel verde da sfumare le diverse tonalità*, e poi forse fuori ordinanza, mi pare strano [Panic2] che non sia tonda e che lasci scoperti i calci dei fucili. Il bottone che tiene le piume (molto consumate) è di legno rivestito di tela nera. Questo è il mio "purtroppo" modesto contributo,il resto lo lascio a voi esperti della materia[]. Ragazzi qualcuno sa dirmi qualcosa sul mio elmetto italiano m33 mimetico senape-arancio [pa] che ho postato nella sezione degli elmetti?[self] A tutti i miei migliori auguri collezionistici: Celtico [viking].[ciao2]


    Immagine:

    128,25*KB

    Immagine:

    97,14*KB

    Immagine:

    124,78*KB
    Immagine:

    120,68*KB

  5. #45
    Utente registrato L'avatar di leon1949
    Data Registrazione
    Oct 2005
    Località
    Lombardia milano
    Messaggi
    3,706
    salve mi associo a questa discussione con le foto di questo moretto?
    la particolarita principale di questo cappello sta nel fatto che il portapimetto e dalla parte sinistra rispetto al fregio o meglio alla coccarda visto che il fregio non c'è più come mai? altra paricolarità*
    non ha buchi per areare secondo voi di che epoca è? allego un pò di foto
    per chiarirmi meglio confrontandolo con un moretto anni 60 grazie leon

    Immagine:

    20,07*KB

    Immagine:

    22,43*KB

    Immagine:

    18,16*KB

    Immagine:

    23,59*KB

  6. #46
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Toscana
    Messaggi
    122
    DOMANDINA
    che differenza c'è tra questo tipo di fregio trovato da lucignolo e quest'altro con il calcio dei fucili diverso?


    Immagine:

    44,66*KB

    il periodo temporale??? chi prima e chi dopo??
    il grado??
    o cos'altro??

    e come si fa a riconoscere un fregio da moretto ww1 da uno ww2 o ancora postumo??
    «Il soldato tedesco ha stupito il mondo, il bersagliere italiano ha stupito il soldato tedesco.» (Erwin Rommel)

  7. #47
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Umbria
    Messaggi
    1,071
    ufficiali il tuo, truppa l'altro.
    ciao,Luca.
    MEMENTO AUDERE SEMPER

  8. #48
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    19,036

    Quesito sui fregi da Bersagliere

    Ho due 'moretti' da bersagliere, entrambi presumo di epoca precedente al periodo attuale.
    In base al tipo di fregio (come si vede, i due postati sono differenti tra loro) si puo' effettuare una datazione (approssimativa) dei copricapo che li montano?Grazie a chi vorra' partecipare a questo sondaggio, magari postando foto di fregi da Bersagliere con disegno differente. PaoloM
    [attachment=1:1dmxevrg]Immagine 038.jpg[/attachment:1dmxevrg]
    [attachment=0:1dmxevrg]Immagine 037.jpg[/attachment:1dmxevrg]
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  9. #49
    Moderatore L'avatar di Quex
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Napoli
    Messaggi
    1,329

    Re: Quesito sui fregi da Bersagliere

    Caro Paolo,

    bella domanda un "arcano" tipicamente italiano! nel disegno i fregi da truppa e quelli
    da ufficiale erano simili, variava solo nella forma del calcio del fucile e nel numero
    che per gli ufficiali era intagliato mentre per la truppa e sottufficialai era stampato.
    Nelle foto da te postate il primo è da truppa il secondo da ufficiale (calcio fucile
    differente) la croce (non in forza al reggimento) dovrebbe in questo caso essere
    intagliata e non applicata entrambi parere personale WWII.
    saluti
    Raff
    Occorre molto tempo affinche' una buona idea faccia il giro della testa di un coglione.
    L.F.Celine

  10. #50
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Località
    Veneto
    Messaggi
    128

    Re: Quesito sui fregi da Bersagliere

    ciao, per una datazione approssimativa bisognerebbe (prendendo in esame il primo fregio che hai postato), guardare dove si aggraffa il tondino con stampato il numero del regg. se ha 1 feritoia per il passaggio delle lamelle è databile ai primi del '900 se ne ha due post grande guerra in poi. inoltre l'altezza della cupola del cappello è molto indicativa circa il periodo di produzione, quelli più antichi sono molto alti dai 12ai13 cm. altri criteri sono i materiali usati come la tela cerata, la disposizione degli aeratori ecc. senza dubbio i moretti sono piuttosto difficili da identificare precisamente. ciao

Pagina 5 di 8 PrimaPrima ... 34567 ... UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato