Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 11 a 17 di 17

Discussione: CAPPOTTO 1GM.....?

  1. #11
    Utente registrato L'avatar di btgak47
    Data Registrazione
    Oct 2005
    Località
    Puglia
    Messaggi
    683
    può darsi che sia stata utilizzata anche come cappotto per un soldato di bassissima statura!![][][][][]
    Sogna come se dovessi vivere per sempre. Vivi come se dovessi morire oggi. (James Dean)

  2. #12
    Utente registrato L'avatar di btgak47
    Data Registrazione
    Oct 2005
    Località
    Puglia
    Messaggi
    683
    VI POSTO UN ANNUNCIO E BAY (CON FOTO)PER UN CAPPOTTO IN VENDITA SIMILE A QUELLO IN QUESTIONE:

    Bellissimo cappotto mod.1909 del Regio Esercito modificato secondo la riforma Baistrocchi nel 1934.

    E' confezionato in panno da truppa della 1gm (diverso per colore e per trama da quello successivo degli anni '20e '30) e ne conserva tutte le caratteristiche.

    Le modifiche riguardano il bavero che è stato aperto e l'aggiunta dei bottoni dorati e dei gradi alle manopole. Resta invariata la linea svasata originale con le grandi tasche e le patte esterne.

    Il tessuto è in condizioni perfette e di taglia ampia da manichino.

    Se interessati ad acquistare subito l'oggetto contattatemi.




    Immagine:

    21,2*KB

    Immagine:

    15,01*KB



    quando ho scritto questa E mail era arrivato a 51 euro.
    Ciao a tutti.
    Sogna come se dovessi vivere per sempre. Vivi come se dovessi morire oggi. (James Dean)

  3. #13
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Messaggi
    145
    Ciao volevo solo dirti che il cappotto è in effetti molto simile a quello che avevo postato....praticamente IDENTICO....anzi....PROPRIO QUELLO!!!!!!!
    " .... il comandante tedesco non ha, come me, duemila anni di civiltà alle spalle! "

  4. #14
    Utente registrato L'avatar di btgak47
    Data Registrazione
    Oct 2005
    Località
    Puglia
    Messaggi
    683
    A questo punto aggiungo solamente che poco fa si è conclusa l'asta e il cappotto è stato venduto per 58 euro.
    Sogna come se dovessi vivere per sempre. Vivi come se dovessi morire oggi. (James Dean)

  5. #15
    Moderatore L'avatar di Furiere Maggiore
    Data Registrazione
    Dec 2005
    Messaggi
    3,848
    Egr. Fante,

    ho visto con piacere la giubba che hai postato però essa non è una 1909 modificata ma è una modello 1926.
    La '909 aveva le tasche inferiori interne con solo la patta, che era esterna e obliqua,simile a quella del cappotto che avevi. Per quanto riguarda il panno... si sa che agli ufficiali era lasciata una certa libertà*.
    Certamente una in panno come la tua si indossava per il servizio ordinario o di campagna lasciando quella confezionata in tessuto c.d. "cavalry twill", non ancora cordellino, per le migliori occasioni.[][][]

    PS come mai ti appelli Fante e hai l'avatar di cavaliere ?

    Ciao

    Fante71
    E' la somma che fa il totale.

  6. #16
    Moderatore
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Sardegna
    Messaggi
    2,593
    Un cappotto davvero interessante, che dice molto più di quanto si pensi sull'"italian way of life" dei nostri nonni!
    []
    Un cordiale saluto!
    Vediamoci anche in Facebook, nel gruppo "Sardegna - Bunker Archeologia - Memoria e futuro."

  7. #17
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Messaggi
    145
    Ciao Fante71,
    intanto grazie per le tue osservazioni, si vede che sei un cultore del grigioverde!!!! La giubba che ho postato presenta le 4 tasche applicate esternamente e le patte di colore diverso rispetto alla tasca stessa. In prossimità* delle due inferiori, sul lato interno sotto la fodera, si avverte la presenza di due tagli cuciti obliquamente, il che mi ha fatto suppore che fosse una '909 modificata. Lo stesso dicasi del colletto nero che appare sicuramente sostituito rispetto al tessuto circostante.
    Questi gli unici elementi in mio possesso, poi siamo nel campo delle ipotesi.
    Quanto all'utilizzo del panno da truppa come tenuta da campagna confermo quanto da te indicato.

    Il mio avatar è il logo della Associazione di Militaria cui appartengo (Miles) al quale sono naturalmente molto affezionato e il nome della stessa ti svela e spiega anche il mio nome utente.
    Se hai altre curiosità* fatti sotto!
    Da FANTE a Fante71.....passo e chiudo!!!!
    " .... il comandante tedesco non ha, come me, duemila anni di civiltà alle spalle! "

Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato