Risultati da 1 a 4 di 4

Discussione: Caproni Ca 1??

  1. #1
    Utente registrato L'avatar di AndreaBG
    Data Registrazione
    Dec 2013
    Messaggi
    255

    Caproni Ca 1??

    Ciao a tutti, possiedo questo libretto di volo appartenuto ad un pilota della Regia Aeronautica.
    Sul libretto sono annotati diversi aerei utilizzati dal pilota tra cui Fiat g 50, IMAM ro 37,Caproni ca 133 e altri caproni che non sono riuscito ad identificare; mi date una mano?

    Caproni 133, Fiat g 50 ma l'ultimo cos'è?

    2.jpg

    Altro ufo della Caproni, Ca 100? nel 1939 in un aereoporto militare? molto strano...

    1.jpg

    130? 180?

    e.jpg

    r.jpg

    Grazie in anticipo!

  2. #2
    Utente registrato L'avatar di stecol
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Roma
    Messaggi
    2,554
    Secondo me è sempre un Ca. 100, ma scritto male; hai fatto cenno a un G.50 ma vedo solo un G.8.

    Entrambi sono stai aerei utilizzati per l'addestramento primario e l'allenamento anche durante la guerra.

    Ciao
    Stefano
    É difficile volare con le aquile quando hai a che fare con i tacchini ....

  3. #3
    Utente registrato L'avatar di AndreaBG
    Data Registrazione
    Dec 2013
    Messaggi
    255
    Probabilmente hai ragione tu Stecol, per quanto riguarda il g 50 è stato un mio lapsus, non sono annotati aerei da caccia sul libretto e le missioni di volo del pilota erano di ricognizione, addestramento, trasporto,trasferimenti e "atmosfere" che penso significhi qualcosa riguardante la metereologia.

    L'unica scritta che mi lascia un po' perplesso è quella nella penultima foto, il secondo numero ricorda il "3" del Ca 133 scritto nella prima foto, poi può anche essere semplicemente uno 0 scritto male... ma è esistito un caproni 130? su internet ho trovato solo qualche scarsa notizia su un prototipo del Ca 133 denominato Ca 130.

    Paragone

    e.jpg

  4. #4
    Utente registrato L'avatar di stecol
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Roma
    Messaggi
    2,554
    Il Ca. 130 era un idrovolante bimotore monoplano da bombardamento modernissimo all'epoca della progettazione (Prima metà degli anni '30), che però non è mai decollato nemmeno dai tavoli da disegno.

    Si parla di un velivolo di oltre 10 tonnellate al decollo, munito di due motori I.F. 750 R, in grado di trasportare oltre 1600 kg di bombe e armato di quattro mitragliatrici.

    Niente a che vedere col Ca. 133, tutto quello che viene riportato in rete è inesatto.

    Ciao
    Stefano
    É difficile volare con le aquile quando hai a che fare con i tacchini ....

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato