Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 11 a 16 di 16

Discussione: Caricatore Fiat Revelli - consigli

  1. #11
    Banned
    Data Registrazione
    Jan 2008
    Località
    Venezia
    Messaggi
    5,055

    Re: Caricatore Fiat Revelli - consigli

    Ho digitato direttamente Fiat Revelli nel web e sono uscite alcune pagine.

  2. #12
    Banned
    Data Registrazione
    Jan 2008
    Località
    Venezia
    Messaggi
    5,055

    Re: Caricatore Fiat Revelli - consigli

    Dalle immagini che ci sono nella pubblicazione di Nevio Mantoan " Armi ed equipaggiamenti dell'esercito italiano nella grande guerra 1915-1918" sembrano bruniti.

  3. #13
    Collaboratore
    Data Registrazione
    Feb 2007
    Località
    Veneto
    Messaggi
    953

    Re: Caricatore Fiat Revelli - consigli

    erano solo bruniti non era presente vernice inquando dovevano essere pulisissimi e ben ben ingrassati per via del delicato sistema di avanzamento colpi
    avanti forza paris

    art.52 della Costituzione Italiana
    La difesa della Patria e' sacro dovere del cittadino. Il servizio militare e' obbligatorio nei limiti e modi stabiliti dalla legge. Il suo adempimento non pregiudica la posizione di lavoro del cittadino, ne' l'esercizio dei diritti politici. L'ordinamento delle Forze Armate si informa allo spirito democratico della Repubblica.

  4. #14
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    239

    Re: Caricatore Fiat Revelli - consigli

    Grazie ancora per le informazioni ulteriori.
    Come promesso vi aggiorno. Dopo la pulizia ho proceduto ad un trattamento rapido in remox affinché smuovesse un poco l`ossido che bloccava il tutto, e dopo ammollo in gasolio per qualche giorno.
    A seguire un lavaggio, asciugatura e con un paio di pinze, prendendo gli elevatori dal lato della coda di rondine, facendo forza delicatamente ho cominciato a smuoverli tutti. Per toglierli è bastato abbassarli sempre dal lato della coda di rondine e alzarli dal lato della linguetta posteriore che è uscita dalla guida.
    Ahimé, alcuni fermi degli elevatori si sono sbriciolati e alcuni punti di lamiera sono molto sottili . Purtroppo, come immaginavo, le molle sono messe molto, molto male .
    A tal proposito, chiunque avesse delle molle di caricatore di questo tipo che non gli servono e avesse voglia di contribuire al restauro di quest`oggetto, se mi contatta in mp fa cosa molto gradita .
    Quindi con un piattina di legno e un martello ho cominciato a dare una prima raddrizzatina.
    Ecco come si presenta oggi.
    Alla prossima puntata!
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    Cerco molle ed elevatori per caricatore Fiat Revelli 14

  5. #15
    Guest

    Re: Caricatore Fiat Revelli - consigli

    Be dire che è venuto bene è poco... è venuto benissimo!!!!! complimenti!

  6. #16
    Banned
    Data Registrazione
    Jan 2008
    Località
    Venezia
    Messaggi
    5,055

    Re: Caricatore Fiat Revelli - consigli

    Ti sono saltati due-tre dentini nella parte superiore anteriore, quelli servono a tenere in sede gli elevatori....la vedo dura per un ripristino funzionale anche se in generale è in buone condizioni!

Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato