Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 22

Discussione: Caricatore MG13

  1. #11
    Utente registrato L'avatar di kanister
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Savona
    Messaggi
    5,218
    WaA.jpg

    Rubata dalla rete una foto d'insieme di alcuni caricatori come il tuo.
    Secondo gli esperti internazionali sarebbero molto comuni quelli di provenienza spagnola (forniti dai tedeschi durante la guerra civile) o portoghese.
    La lettera indicativa dell'anno è la K ma non so a cosa corrisponda.
    Non vediamo la storia per come è ma per come siamo.

  2. #12
    Utente registrato L'avatar di tappo
    Data Registrazione
    Dec 2014
    Messaggi
    105
    Citazione Originariamente Scritto da kanister Visualizza Messaggio
    WaA.jpg

    Rubata dalla rete una foto d'insieme di alcuni caricatori come il tuo.
    Secondo gli esperti internazionali sarebbero molto comuni quelli di provenienza spagnola (forniti dai tedeschi durante la guerra civile) o portoghese.
    La lettera indicativa dell'anno è la K ma non so a cosa corrisponda.


    Se fosse valido lo stesso codice usato per le Luger, " K " dovrebbe essere 1932
    (però sulle Luger la " K " era scritta in corsivo "Inglese")

  3. #13
    Utente registrato L'avatar di tappo
    Data Registrazione
    Dec 2014
    Messaggi
    105
    Citazione Originariamente Scritto da adamè Visualizza Messaggio
    Vicino al fondello riguardandolo bene con la lente si vede un m e un 9 ( g )

    Contrariamente a quanto da me riportato in precedenza, i codici/data adottati per datare le "Luger",
    codici composti da lettere in "Inglese corsivo", non sono in questo caso applicabili.

    Da informazioni prese in altri forum, fonti più o meno autorevoli (non li conosco e non ho avuto
    modo di verificare) dicono che " K " dovrebbe essere il codice/data utilizzato da Mauser, ed indica
    l'anno 1934. Quindi salvo smentite o diverse indicazioni direi che il tuo caricatore si possa identificare
    come caricatore prismatico da 25 colpi 8x57, per MG13, prodotto da Mauser nel 1934 e dal marchio
    "cerchio con triangolo" si potrebbe stabilire l'uso da parte delle Forze Armate Portoghesi (come anticipato
    da Mr. Kanister).

    Per le altre marcature... sono sempre gradite le foto.

  4. #14
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Aug 2010
    Messaggi
    102
    Grazie mille a tutti per le delucidazioni.

  5. #15
    Moderatore L'avatar di fert
    Data Registrazione
    May 2006
    Località
    Umbria
    Messaggi
    1,535
    ciao,
    negli ultimi anni, ne sono usciti molti, tutti marcati BSW 1938

  6. #16
    Utente registrato L'avatar di tappo
    Data Registrazione
    Dec 2014
    Messaggi
    105
    Citazione Originariamente Scritto da fert Visualizza Messaggio
    ciao,
    negli ultimi anni, ne sono usciti molti, tutti marcati BSW 1938

    "BSW" 1938 - Berlin-Suhler-Waffen, pare sia stata una delle maggiori forniture al Portogallo.
    Non avendo partecipato all'ultimo conflitto mondiale, è facile immaginare che i "surplus" siano
    abbondanti e in ottime codnizioni.

  7. #17
    Utente registrato L'avatar di tappo
    Data Registrazione
    Dec 2014
    Messaggi
    105
    Aggiungo.... tanto per dire... (e ricordare)

    ...ai sensi della Legge n. 43 del 17 Aprile 2015 il caricatore dovrà essere denunciato entro domani. (4/11/15)
    e eventualmente limitato a 5 colpi se ceduto dopo tale data.

  8. #18
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Aug 2010
    Messaggi
    102
    Citazione Originariamente Scritto da tappo Visualizza Messaggio
    Aggiungo.... tanto per dire... (e ricordare)

    ...ai sensi della Legge n. 43 del 17 Aprile 2015 il caricatore dovrà essere denunciato entro domani. (4/11/15)
    e eventualmente limitato a 5 colpi se ceduto dopo tale data.
    Il caricatore è di proprietà del museo ANA di Brescia e già denunciato,mancava solo la descrizione di quale arma lo usava.

  9. #19
    Utente registrato L'avatar di tappo
    Data Registrazione
    Dec 2014
    Messaggi
    105
    Citazione Originariamente Scritto da adamè Visualizza Messaggio
    Il caricatore è di proprietà del museo ANA di Brescia e già denunciato,mancava solo la descrizione di quale arma lo usava.


    ... era solo per "ricordare", visto che siamo prossimi alla scadenza
    e ancora tanti non hanno provveduto forse perchè non sanno.

  10. #20
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    pistoia
    Messaggi
    191
    Citazione Originariamente Scritto da tappo Visualizza Messaggio
    Aggiungo.... tanto per dire... (e ricordare)

    ...ai sensi della Legge n. 43 del 17 Aprile 2015 il caricatore dovrà essere denunciato entro domani. (4/11/15)
    e eventualmente limitato a 5 colpi se ceduto dopo tale data.
    a parte la scadenza (trascorsa) non saprei se andare in questura/caserma a denunciare un caricatore per arma da guerra si ritorni senza conseguenze penali...
    FUOCO A VOLONTA'

Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima

Tag per questa discussione

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato