Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 29

Discussione: Carri armati da fotografare.........

  1. #1
    Utente registrato L'avatar di btgak47
    Data Registrazione
    Oct 2005
    Località
    Puglia
    Messaggi
    683

    Carri armati da fotografare.........

    Spero sia una bella idea quella di postare in questo topic una serie di foto relative a carri armati IIWW sparsi per l'Italia (come gate guardian, elementi decorativi a monumenti vari, musei, etc.) cosi da avere un piccolo archivio fotografico e dare a ciascuno di noi la possibilità* di poterli andare a vedere.
    Penso a questo punto che quelli presenti presso il museo "degli orrori" di Trieste siano da citare e inserire.
    Invito quindi Nembo (al fine di non fare doppioni) a inserire altre nuove foto (se esistono) dei carri, indicandone magari l'esatto numero complessivo e il modello.
    Io ne avrei individuati altri due, in pessime condizioni direi, presso il Sacrario dei Caduti d'oltremare di Bari (Mi riservo postare le le foto).
    Sogna come se dovessi vivere per sempre. Vivi come se dovessi morire oggi. (James Dean)

  2. #2
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    Rovigo
    Messaggi
    2,821
    Qui c'è già* diversa roba.

    http://www.ferreamole.it/

    Saluti
    Corrado
    Il campo di fango di Rovigo, coi pali delle porte più alti del mondo,fatti apposta per farti prendere paura. (Marco Paolini)

  3. #3
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Messaggi
    118
    Eccomi qui per rispondere all'appello!!!!![][]
    Le foto del De Henriquez le posto volentieri ma non sono un gran che,anzi fanno proprio schifo!!!!!!


    Ecco a voi un bell'esemplare di Marder 2 Ausf.H o meglio Sdkfz138(se non sbaglio),a cui naturalmente manca l'MG frontale ma per il resto completo!
    Questo era uno dei mezzi restaurati e tenuti meglio
    Immagine:

    62,81*KB

    Ora vi mostro il Marder 2 Ausf M,anche questo su scafo P38t.
    Comdizioni direi molto buone

    Immagine:

    56,13*KB


    Ultime 2 rfoto(per oggi)che fanno particolarmente schifo.Si tratta di uno Stug 3 non restaurato,in condizioni piuttosto scarse.
    Fino a una trentina di anni fa era marciante ma sembra che il motore sia grippato spingendo dei massi per la costruzione dei frangiflutti a Trieste.Realta' o leggenda????Io non ne ho idea.
    Ultimissima cosa:i lanciafumogeni di destra sono ancora carichi[!][!]

    Immagine:

    57,49*KB

    Immagine:

    53,9*KB

  4. #4
    Moderatore L'avatar di Centerfire
    Data Registrazione
    Aug 2005
    Località
    Firenze - Toscana
    Messaggi
    4,576
    Valgono anche queste come foto od occorre che siano fermi a prendere ruggine?
    [/URL]

    Per la corretta identificazione lascio la parola ai più esperti di me!

    [/URL]
    Questo vorrei vederlo dal gommista!

    [/URL]


    [/URL]

    Gli Sherman pensavo facessero più rumore, forse i tasselli di gomma sui cingoli lo riducono di molto. Certo che hanno un bello sviluppo verticale, spuntano alti dietro a tutto!
    Io (ne) ho viste cose che voi umani non potreste immaginarvi.
    Navi da combattimento in fiamme al largo dei bastioni di Orione;
    e ho visto i raggi B balenare nel buio vicino alle porte di Tannhauser.
    E tutti quei momenti andranno perduti nel tempo come lacrime nella pioggia.
    È tempo di morire. (Blade Runner)

  5. #5
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Messaggi
    118
    Hei,le foto di Centerfire non valgono,tutto restaurato,tutto marciante!Che tristezza!!!!!![8D][8D][8D]

    Ora vi mostro io come si tengono in considerazione i mezzi d'epoca!
    Guardate questo carro Ansaldo lanciafiamme com'è tenuto!E se a qualcuno serve,c'è anche un bel fanale da mettersi nello zaino senza che nessuno veda!!!

    Immagine:

    65,19*KB

    Altro giro,altro mezzo.Ecco a voi una autoblindo o automitragliatrice della prima che non so ne' come si chiami e ne in che teatri è stata utilizzata.
    Vi prego di notare che le due mitragliatrici della torretta e dello scafo(che non si vedono),sono state sostituite con dei tubi idraulici da 1/2 pollice!!Si saranno fregati anche quelle??????

    Immagine:

    65,82*KB

  6. #6
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    Marche
    Messaggi
    145
    Certo che hanno un bello sviluppo verticale, spuntano alti dietro a tutto!


    NON A CASO INFATTI ERA UN CARRO MEDIOCRE... I TEDESCHI SI DIVERTIRONO MOLTO CON QUESTO CARRO E GLI YANKEE SI GUARDARONO BENE DALL'AFFRONTARE L'AVVERSARIO PRIMA DI AVER SPIANATO CITTA' O PUNTI DI FORZA CON ARTIGLIERIA E AVIAZIONE...
    Saluti!

    Mauro/Viva Giulio

  7. #7
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Umbria
    Messaggi
    991
    be',non e' che con le loro 50 tonn. i carri tedeschi fossero da meno,guarda il marder,anche se era un'aggiustatura su altro scafo.tornando al discorso del post,io posso fotografare il carro tedesco su cui fecero anche un articolo in U&A.,visto che a giorni dovrei andare dai miei in toscana.saluti

  8. #8
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Feb 2006
    Località
    Lazio
    Messaggi
    363
    Ma vi rendete conto che a Trieste esistono gli unici carri tedeschi della seconda guerra mondiale presenti in Italia. Lo STUGIII esposto come monumento a Castiglione Fiorentino di originale ha solo lo scafo basso e qualche cingolo. Cannone e sovrastruttura è stato tutto ricostruito.
    Tutto quel ben di Dio sparso x le nostre martoriate campagne si è trasformato in pentole è lamette da barba.[|)]
    Se avete informazioni di altri carri tedeschi in giro x la penisola fatelo sapere. Grazie.
    Ciao
    Mauro[]

  9. #9
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    Marche
    Messaggi
    145
    beh... il marder non era certo il carro da battaglia tedesco. Era un cacciacarri di ripiego a basso costo. Lo sherman invece costituiva l'ossatura dell'esercito yankee.
    Saluti!

    Mauro/Viva Giulio

  10. #10
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jan 2006
    Messaggi
    233
    Lo Sherman sarà* pure stato un carro mediocre ma per ogni panzer tedesco c'erano 5 carri americani al fronte, 5 in viaggio sulle navi e altri 10 in linea di montaggio, con tutta 'sta manna chi glielo faceva fare di spendere tempo e denaro per trovarne un sostituto nel breve termine ?

Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato