Pagina 2 di 17 PrimaPrima 123412 ... UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 166

Discussione: Casco da volo Roold WW1

  1. #11
    Utente registrato L'avatar di Baracca
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Messaggi
    164
    Ciao 128 Legio,
    io ne ho uno quasi identico al tuo , solo che al posto dei ribattini ha due file di vitine e rondelle !!!
    Come ricarico la batteria della digitale posto i miei , comunque complimenti .
    Ne esistono infinite varianti anche se con il sottogola " aggiuntivo " in cuoio ne ho uno solo.
    Non riesco a comprendere il perche', forse usato dai piloti da " caccia " .
    Boh !
    A presto e ancora complimenti.
    Baracca
    Colleziono militaria italiana della I° Guerra Mondiale con particolare riferimento all'Aviazione.
    Ho MOLTE cose interessanti per SCAMBI !!

  2. #12
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Friuli-Venezia Giulia
    Messaggi
    468
    ANche se l'aviazione non è il mio campo collezionistico è un pezzo splendido specie se si pensa che ha "visto" gli albori dell'aviazione militare...[]
    Semper adaman

  3. #13
    Utente registrato L'avatar di Baracca
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Messaggi
    164
    Ecco i miei caschi .
    Saluti , Baracca .

    Immagine:

    79,64*KB


    Immagine:

    75,48*KB


    Immagine:

    76,14*KB


    Immagine:

    76,29*KB
    Colleziono militaria italiana della I° Guerra Mondiale con particolare riferimento all'Aviazione.
    Ho MOLTE cose interessanti per SCAMBI !!

  4. #14
    Collaboratore
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Località
    Liguria
    Messaggi
    8,022
    Complimenti per tutti i modelli postati..
    Gigi "Viper 4"

    "...Non mi sento colpevole.. Ho fatto il mio lavoro senza fare del male a nessuno.. Non ho sparato un solo colpo durante tutta la guerra.. Non rimpiango niente.. Ho fatto il mio dovere di soldato come milioni di altri Tedeschi..." - Rochus Misch dal libro L'ultimo

  5. #15
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    19,075
    Il Roold e' stato prodotto inizialmente in Francia. Poi in Italia, in UK,
    in Russia e pare anche in Germania su copia francese. Ecco perché esistono
    numerose varianti.Il 1°, il 3° il 4° illustrati su questo topic sono italiani.Gli altri,plausibilmente francesi, anche se usati probabilmente
    da piloti italiani.Quasi tutti quelli italiani hanno perso la striscetta di tela cerata che copriva i bulloncini.[ciao2]PaoloM

  6. #16
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    1,622
    Citazione Originariamente Scritto da 128legio

    Il casco è stato recuperato in zona <font color="teal">Olgiate Olona(VA</font id="teal">) presso la famiglia cui apparteneva l'antico propietario.Nelle vicinanze c'è una caserma ora di carristi/bersaglieri(ancora per poco) che negli anni immediatamente prima della prima guerra e durante la stessa,fungeva da campo addestramento al volo.Si dice vi abbia soggiornato anche il mitico F.Baracca,ma non ho riscontri certi.E' più una leggenda metropolitana delle mie zone.Le iniziali sotto la visiera starebbero per Olgiati Nicola.In effetti la famiglia di provenienza dell'oggetto porta quel cognome che tra l'altro è abbastatnza comune da noi.Altro non so.Spero nell'apporto di qualcuno di voi.
    Olgiate Olano.....allora quel posto era una miniera d'oro,dei signori mi racconterono che c era anche un magazzino delle SS e che finita la guerra razziarono divise,armi e razioni in scatola,un signore mi disse che ci tornò negli anni 70 e il magazzino era crollato,scavando tra le macerie trovò una cassa piena di gesmaske condizioni supermint
    cerco e scambio materiale wehrmacht e afrikakorps!!!

  7. #17
    Moderatore L'avatar di serpico
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    2,648
    Citazione Originariamente Scritto da walter nowotny

    Citazione Originariamente Scritto da 128legio

    Il casco è stato recuperato in zona <font color="teal">Olgiate Olona(VA</font id="teal">) presso la famiglia cui apparteneva l'antico propietario.Nelle vicinanze c'è una caserma ora di carristi/bersaglieri(ancora per poco) che negli anni immediatamente prima della prima guerra e durante la stessa,fungeva da campo addestramento al volo.Si dice vi abbia soggiornato anche il mitico F.Baracca,ma non ho riscontri certi.E' più una leggenda metropolitana delle mie zone.Le iniziali sotto la visiera starebbero per Olgiati Nicola.In effetti la famiglia di provenienza dell'oggetto porta quel cognome che tra l'altro è abbastatnza comune da noi.Altro non so.Spero nell'apporto di qualcuno di voi.
    Olgiate Olano.....allora quel posto era una miniera d'oro,dei signori mi racconterono che c era anche un magazzino delle SS e che finita la guerra razziarono divise,armi e razioni in scatola,un signore mi disse che ci tornò negli anni 70 e il magazzino era crollato,scavando tra le macerie trovò una cassa piena di gesmaske condizioni supermint
    Questo viene dalla famiglia del pilota che ra di Olgiate olona.Comunque le cose che ti hanno raccotato sono vere e tra i comuni di Olgiate,Busto Arsizo Gallarate e Fagnano le istallazioni militari erano molte gia da prima della WW1.Non dimentichiamo che in valle Olona si trovavano le fabbriche che costruivano maschere antigas durante la WW1 e la WW2 e dalla valle veniva anche il famoso telo olona con cui erano confezionate le sahariane.
    VEDO TUTTO, OSSERVO MOLTO, DISSIMULO POCO!

  8. #18
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jan 2008
    Località
    Toscana
    Messaggi
    223
    qualcuno di voi conosce la marca dei caschi? io ne ho uno con il marchi di una nota casa che oggi produce giacchetti!!
    Spinta dalla fame, la volpe cercava di prendere l'uva da un'alta vite, saltando con tutte le sue forze, ma non riuscì a toccarla; allora andandosene disse: "Non è ancora matura; non voglio coglierla acerba".

  9. #19
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Dec 2006
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    231

    Aviatore - medico ?

    Ciao a tutti.

    Marpo, questo non c'è nel tuo bel libro !!
    Che sia un casco da "aviatore della croce rossa"?
    La croce su sfondo bianco non lascia dubbi ( dalle foto non sembra sia bianco, ma è solo sporco)
    Per il resto è un bel casco da aviatore, quasi del tutto a posto.

    Dimenticavo. E' una delle numerose sorprese trovate nel museo.

    Cesare[attachment=3:2ke1kqvv]1.JPG[/attachment:2ke1kqvv][attachment=2:2ke1kqvv]2.JPG[/attachment:2ke1kqvv][attachment=1:2ke1kqvv]3.JPG[/attachment:2ke1kqvv][attachment=0:2ke1kqvv]4.JPG[/attachment:2ke1kqvv]
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    Cesare

  10. #20
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    37,658

    Re: Aviatore - medico ?

    Particolare,mai visto prima.
    Sono proprio curioso di sentire che ti verrà* detto.

Pagina 2 di 17 PrimaPrima 123412 ... UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato