Pagina 8 di 19 PrimaPrima ... 67891018 ... UltimaUltima
Risultati da 71 a 80 di 184

Discussione: Case del Fascio

  1. #71
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Località
    Sicilia
    Messaggi
    115
    Margy i miei complimenti, questo topic mi era sfuggito!![]
    ...Cerco siti web o informazioni circa l'Operazione Husky da un punto di vista tedesco...

  2. #72
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    Rovigo
    Messaggi
    2,821
    Da www.gazzettino.it (cronaca di Rovigo)


    Diventerà* un luogo d`incontro per i ragazzi


    <font color="blue">Ex Casa del fascio via al restauro</font id="blue">

    Mentre ad Adria sono iniziati i lavori in largo Mazzini, con canalizzazione del traffico in un'unica corsia, a Bellombra, grazie ad un sostanzioso contributo della Fondazione Cassa di risparmio di Padova e Rovigo, potranno iniziare i lavori di restauro della ex Casa del Fascio, struttura destinata a diventare luogo di incontri e riunioni per i ragazzi del paese.
    L'edificio, infatti, che era stato mantenuto funzionante con interventi tampone, necessitava di lavori radicali e strutturali.
    La storia dell'imponente fabbricato al centro della piazza è alquanto travagliata.
    «Ciò che si sa - puntualizza lo storico Paolo Rigoni - circa la sua origine viene dalle testimonianze orali perché a tuttora, almeno negli archivi, non emergono notizie significative. A quanto ne sappiamo, la Casa del Fascio venne inaugurata nel 1936, l'anno della conquista di Addis Abeba, per cui, dalle sue balconate, anche a Bellombra, si celebrò la nascita dell'impero. Adibita a sede del fascio locale e delle corporazioni e dei lavoratori, nel 1944 fu triste testimone della morte di quattro innocenti, fucilati per vendicare la morte di Battista Capisani, un giovane di Bellombra che militava nella milizia repubblichina. Alla fine della guerra - prosegue - seguì il destino e la conseguente soppressione dei beni appartenuti al disciolto partito fascista. In seguito, funzionò da scuola elementare, sino al 1962, anno della costruzione nel nuovo edificio, in grado di ospitare tutti i numerosi ragazzini in età* scolare. Per interessamento dell'allora onorevole Carlo Cibotto, venne acquistata dalle Acli e ceduta alla parrocchia che, da allora la tenne come luogo di riunioni, biblioteca e sala espositiva».
    E veniamo agli anni più vicini a noi. «Nei primi anni '70 - continua lo storico Rigoni -, cambiò nome divenendo Casa Aci, dell'Azione cattolica italiana. Spesso noi vogliamo cercare spiegazione degli eventi e riusciamo, magari in assenza di fatti, a giungere a conclusioni plausibili e razionalmente logiche. Potremmo dire - specifica Rigoni - che diventò casa Aci per la crisi che aveva investito le Acli, ma ferma restando la stima che il parroco del tempo, monsignor Nicola Malerba, aveva per l'Azione cattolica, il mutamento dell'intitolazione fu molto meno poetico ed eroico. Con pochissima spesa bastò togliere la "I" e la barra orizzontale della "L" Acli diventò Aci».
    «Ma al di là* del nome Casa del Fascio, casa Acli ed Aci - conclude lo storico - l'edificio è guardato con affetto da tutti in paese perché nelle sue sale sono passate e si sono formate intere generazioni di bellombrani».



    Sapevo che in diversi comuni della provincia di Rovigo e Ferrara hanno più o meno dei progetti nel cassetto, per ristrutturare le ex case del fascio, il problema è la mancanza di fondi da destinare a queste opere. Alle volte è più conveniente costruire,ad esempio, un asilo ex novo che restaurare edifici del passato. Comunque fa piacere quando un paese come Bellombra, un piccolissimo paese nelle vicinanze di Adria (rovigo), si da da fare per sistemare edifici del genere.

    Saluti
    Corrado
    Il campo di fango di Rovigo, coi pali delle porte più alti del mondo,fatti apposta per farti prendere paura. (Marco Paolini)

  3. #73
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    37,658
    Ottima segnalazione Ado.
    Speriamo che gli ultimi "recuperi" segnalati non siano solo casuali ed occasionali,ma speriamo che finalmente un certo tipo di archittettura/cultura venga finalmente rivalutata ed apprezzata per quello che è e deve essere,storia d'Italia.

  4. #74
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2006
    Località
    Mediolanum
    Messaggi
    648
    Questa l'avevo già* postata in un'altra discussione,ma visto che ora c'è la stanza dedicata,la ripropongo qui. Ciao. Dan.

    Immagine:

    134,83*KB
    Stai attento, stai bene attento, oh Dim, se della vita la continuazione a cuor ti sta.

  5. #75
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    37,658
    Me la ricordo,me la ricordo......stupenda,complimenti!

  6. #76
    Banned
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Località
    vP006496
    Messaggi
    1,253
    fiume dal satellite
    nel quadro la casa del circolo rionale fascista e nel tondo il tempio (sembra che il colonnato e la piccola torre a sx siano spariti )


    Immagine:

    78,28*KB

  7. #77
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    37,658
    Che zona di Fiume è?

  8. #78
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    148
    questa è la ex casa del fascio di novara oggi sede della questura


    Immagine:

    47,46*KB



    Immagine:

    44,65*KB
    Marco

  9. #79
    Utente registrato L'avatar di silent brother
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Emilia Romagna - Modena
    Messaggi
    5,286
    Una bella integrazione Northwolf, un bell'edificio!
    DANIELE
    "Ad unum pro civibus vigilantes"

  10. #80
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Località
    Genova, Liguria
    Messaggi
    629
    Ottimo Northwolf e Dan!
    Dan è difficile dire se la torre con il collonato è sparita. Dall'immagine da satellite sembra esserci qualcosa, ma bisognerebbe andare a controllare di persona.

    Joker, a giudicare da quello che hai posato finora nella stanza "slogan fascismo" [Panic2] sono sicuro che porterai un sacco di materiale in questa stanza! [:264][:264][ff]
    "Quelle poche vestigia ci parlano della vita, e spesso della morte di uomini come noi, uomini che tra quei mattoni e quelle pietre trascorsero ore di fatica, di sconforto, di angoscia."
    Fortificazioni! Adoro le fortificazioni!

Pagina 8 di 19 PrimaPrima ... 67891018 ... UltimaUltima

Tag per questa discussione

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •