Personalmente ne ho una quasi identica. ne ho visti modelli analoghi sia nel museo di canove che in quello di Timau. Se noti sulle stanghe di rinforzo presenta degli anelli che servivano per legarla ai basti per mulo per essere portate in alta quota. L'uso di queste casse sicuramente era svariato: o conteneva oggetti personali per ufficiale o documenti di reparto. Di solito, rispetto ad altro materiale di equipaggiamento questo č il pių facile da rinvenire perchč ampiamente riutilizzato per usi civili e sicuramente dagli stessi militari nel secondo conflitto. Dalla mia esperienza posso dirti che č una cassa d'ordinanza italiana risalente allla 1gm. ciao e buon restauro (č un oggetto che comunque fa sempre il suo figurone in una collezione)