Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 11 a 14 di 14

Discussione: Cassa riutilizzata come baule personale.

  1. #11
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Feb 2011
    Località
    dove non sarei mai finito se fosse dipeso solo da me
    Messaggi
    842
    Citazione Originariamente Scritto da mangusta Visualizza Messaggio
    A si, infatti anche io dicevo luftwaffe per via della L.. Il sito é lo stesso che ho guardato io ma mi da un reparto diverso forse non ho cercato bene riproverò.. Intanto grazie mille..
    Il codice L62055 fu assegnato a due reparti diversi in tempo diversi.
    Non era infrequente che un medesimo n° di posta da campo indicasse unità differenti nel corso degli anni, specie se un reparto era stato annientato, sciolto o trasformato.

  2. #12
    Utente registrato L'avatar di mangusta
    Data Registrazione
    Mar 2014
    Località
    s.clemente - rimini
    Messaggi
    1,354
    A ecco.. Infatti stavo cercando quello del la ipotetica ultima assegnazione.. Sul axishistory mi dice 4 kompanie luftnachrichten_regiment 51 che però ho trovato pochissime notizie e da quel che ho capito é stato ed è rimasto in Francia, mentre la cassa viene sicuramente dalla parte iniziale della gotica nella zona di confine tra pesarese e riminese quindi parliamo agosto settembre 44,del reggimento non si parla di trasferimenti.
    andrea

  3. #13
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Feb 2011
    Località
    dove non sarei mai finito se fosse dipeso solo da me
    Messaggi
    842
    Non capisco su quale "axishistory" tu stia guardando. Sia "linkandomi" come indicato da gicoalova sia tramite altre banche-dati (compresa quella della Croce Rossa Tedesca) questo é ciò che ottengo

    62055 (8.5.1944-5.12.1944) 1.9.1944 schwere Flak-Batterie z.b.V. 10 705
    62055 (8.5.1944-5.12.1944) 6.11.1944 1. Batterie schwere Flak-Abteilung 658 (o)

    ossia due reparti della Flak. Sicuro di digitare lo stesso numero? Se credi, fa' qualche ricerca su queste due batteria della contraerea. Mi sorge il dubbio che questo n° di Feldpost possa essere stato utilizzato da altri reparti prima o dopo il periodo indicato.
    In ogni caso, a me questa ricorda un po' certe casse per i proietti del mitico "88" Flak 18/36, quelle dei proiettili dei cannoni anticarro PAK da 50 o 75 mm e persino quelle per il munizionamento di alcuni Panzer. So che casse di legno di buone dimensioni erano impiegate anche per stoccare e movimentare fucili o Panzerfaust.
    Le tre fasce presenti sul fianco e sul coperchio non é che coprano una dicitura su tre righe sottostante? Se invece fosse un pittogramma per indigare la tipologia del contenuto (metti ... proietti perforanti, proietti ad alto esplosivo)?
    Come te anch'io di primo acchito ho collegato lo stile delle cifre che compongono il numero all'esercito inglese. Non mi sembra un "font" tedesco, ma sono solo impressioni.

  4. #14
    Utente registrato L'avatar di mangusta
    Data Registrazione
    Mar 2014
    Località
    s.clemente - rimini
    Messaggi
    1,354
    No le bande verdi sono sicuro che non sono li per mascherare qualche altra stampa,sul coperchio è riportata la stessa cosa ma si è consumata e sotto non ce niente poi guardando quella sul fianco si vede che è fatta appositamente per "simboleggiare" qualcosa,le scritte originali ci sono ancora,molto consumate non decifrabili ma si vedono;
    piu o meno sotto la L.
    Farò una ricerca sulle 2 batterie indicate, grazie mille.
    andrea

Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12

Tag per questa discussione

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato