Pagina 5 di 20 PrimaPrima ... 3456715 ... UltimaUltima
Risultati da 41 a 50 di 200

Discussione: Cassette MG34/42

  1. #41
    Utente registrato L'avatar di kanister
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Savona
    Messaggi
    5,218
    Seguendo il tuo consiglio circa il taglia incolla ho imparato qualcosa anche io: questo è quello che scrivevo il 23 dicembre 2007 circa i binocoli che erano stati definiti giallo DAK. A quel tempo diversi utenti concordarono con me, in modo particolare Herr X che fornì l'indicazione delle tinte.

    Ciao, da un veloce controllo ho rilevato che il giallo Europa fu introdotto con ordine del 18 febbraio 1943, quindi sicuramente tutto ciò che ha quale prima tinta questo giallo è stato prodotto dopo tale data. Converrete con me che comunque l'effettiva produzione iniziò probabilmente qualche tempo dopo, certo dopo aver smaltito le scorte delle pitture utilizzate sino ad allora.
    Parlo di prima tinta in quanto molto materiale prodotto in data anteriore verrà* poi portato allo standard in occasione di riparazioni o revisioni periodiche. Il giallo Europa era comunque la tinta base su cui venivano combinati gli altri colori (soprattutto verde pisello e rosso-bruno)a seconda del teatro, della stagione ed anche dei gusti del comandante o di chi materialmente svolgeva il lavoro.
    Non vediamo la storia per come è ma per come siamo.

  2. #42
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    37,658
    Ottima integrazione Kanister,vedo che i miei consigli danno i suoi frutti[]
    Si può quindi cominciare a pensare che oggetti,possibilmente dimostrandolo,colorati con tale colorazione prima della data da te indicata siano camo a tutti gli effetti,mentre gli altri giallo Europa.Può essere?

  3. #43
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Trieste
    Messaggi
    1,177
    Come detto sopra, posto la mia cassetta di munizioni. La colorazione è la stessa di quella di mills


    Immagine:

    46,67*KB

    Immagine:

    56,34*KB

    Immagine:

    42,31*KB

    Immagine:

    57,7*KB


    Immagine:

    49,51*KB


    Immagine:

    51,09*KB
    <Sleep, my friend, and you will see
    That dream is my reality
    They keep me locked up in this cage
    Can't they see it's why my brain says “rage”>

    Metallica - Welcome home (Sanitarium)




    Photobooks fortificazioni <----- NEW! : Fortezze nascoste


    THOR, ODIN'S SON, PROTECTOR OF MANKIND, RIDE TO MEET YOUR FATE, YOUR DESTINY AWAITS!
    Amon Amarth - Twilight of the thunder god

  4. #44
    Utente registrato L'avatar di kanister
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Savona
    Messaggi
    5,218
    Ciao Buzz, oltre al colore quali altre prove hai di un uso da parte dei tedeschi? In foto è molto difficile da dirsi ma anche gli inglesi utilizzarono un giallo simile e potrebbe essere questo.
    Non vediamo la storia per come è ma per come siamo.

  5. #45
    Utente registrato L'avatar di kanister
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Savona
    Messaggi
    5,218
    Mi ci è voluto un poco di tempo ma ho trovato una foto di un mio mezzo mimetizzato a calce. Mano a mano che la colorazione si scioglieva la resa, soprattutto in ambiente innevato/alberato, diventava sempre più efficace. E comunque dopo qualche temporale ed un paio di mesi è bastata una spazzola ed un poco d'acqua per toglierlo.

    Immagine:

    55,4*KB

    E' stato solo un tentativo per avere conferma di quello che leggevo sui libri circa i mimetismi usati in periodo invernale da tutti i combattenti.
    E comunque il fatto che fosse temporaneo me lo fa somigliare più all'uso di un ciuffo di foglie o di rami che ad una verniciatura stabile. Foglie e rami venivano cambiati quasi giornalmente, questo durava qualche tempo di più ma non era stabile. Una base gialla, su cui in seguito venivano apposte altre tinte, era definitiva.
    Non vediamo la storia per come è ma per come siamo.

  6. #46
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Messaggi
    4,053
    Allora
    Mettiamo un pò di luce in questa nebbia perchè io non ci stò più capendo niente;
    E stata postata una cassetta per munizioni da MG42 colorata con il giallo sabbia ed è stata definita camo;
    ora c'è chi ha sollevato il fatto che il termine camo non sia corretto, in quanto il termine camo, o mimetico a seconda della lingua, è usato per definire oggetti dipinti con più colori e vari schemi di mimetismo, (cosa che mi trovo d'accordo);
    di controrisposta c'è chi ha detto che comunque i colori utilizzati erano una base mimetica di per sè;
    Mettiamola così, per non sapere ne leggere, ne scrivere, facciamo che il termine camo, mimetico ecc. lo si usa per quando viene postato un oggetto tinto a più colori e con vari schemi mimetici e per quando si posta un oggetto tinto ad un solo colore, (Feldgrau, blaugrau, panzergrau, gelbafrika, ecc.), si usa il termine "cassetta giallo afrika, elmetto verde mela, bussolotto feldgrau, ecc.", va bene? così almeno non ci sono problemi dal punto di vista comprensivo e non dobbiamo poi stare a raccapezzarci su cosa è o non è mimetico.

    Saluti
    Die Nadel

    PS riguardo le tinture neve fatte a calce sui mezzi durante l'inverno, era usanza dare semplicemente una mano di bianco sopra la mimetica estiva e alla fine, quando il bianco non serviva più, gli equipaggi davano una pulita con la soda caustica e con le spazzole di ferro, (e fidatevi che il colore sotto non veniva grattato via tanto facilmente, perchè le vernici di base fatte date in fabbrica erano studiate appositamente, per resistere al calore e agli agenti esterni).

    PPS (H): i binocoli verniciati in giallo sabbia base vengono definiti Afrika anche se sono da campagna d'Europa perchè molto spesso chi li mette in vendita o per ignoranza o per guadagno, perchè un binocolo colorato in giallo sabbia subito richiama all'Afrika e non all'Europa e poi un binocolo spacciato per DAK può magari essere venduto ad un prezzo più alto che non dichiarato come mimetizzato Europa post 1943, la mente dei venditori di militaria è contorta e fine solo al guadagno, perciò...

    Saluti
    Die Nadel

    Saluti
    Die Nadel
    Komm mein Schatz, denn wir fahren nach Croce D’Aune

    Canale youtube: http://www.youtube.com/user/Feldgragruppe?feature=mhee

    Sito web: http://www.feldgrau.eu/

    Pagina facebook: http://www.facebook.com/Feldgraugruppe

  7. #47
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    37,658
    Fritz,non è proprio così semplice la cosa.
    Tutto è partito dal fatto che uno vernice uniforme non può essere definita camo,cosa che non mi trova d'accordo.
    Si è poi visto che il giallo è effettivamente stato addottato come colore d'ordinanza ad un certo punto,e fin qui tutti d'accordo.
    Ma io resto dell'avviso che alcuni oggetti che hanno una mano di vernice uniforme si possono considerare a tutti gli effetti camo,ed il "bianco Russia" ne è un esempio,anche se facilmente rimovibile sugli elmetti,ma in Russia usavano anche vestiario completamente bianco....e qua come la mettiamo?
    Quindi,tutto ciò che aiuta a mimetizzarsi nell'ambiente circostante è,a mio avviso,camo.
    Quindi,il bianco è camo,il giallo,prima della data indicata da Vincenzo,è camo e via dicendo.
    Almeno secondo il mio punto di vista.
    E se non la vedete così,spiegatimi il perchè delle mimetiche completamente bianche del fronte russo!

  8. #48
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Messaggi
    4,053
    Allora Gianca
    Il bianco in Russia veniva usato come colore mimetico per il semplice fatto che d'inverno in quel paese la neve ricopre tutto;
    e non esiste la neve a colorazioni differenti, la neve è bianca (punto!), magari varia di tonalità* a seconda del mese ma sempre bianca è, non c'è neve bianca a sfumature gialle, verdi o lilla, è bianca, stoji!!!
    idem con patate nel deserto, la sabbia è gialla stoji!!! anche lì può variare di tonalità* e leggermente di colore ma il colore è sempre quello;
    Invece in teatri operativi quali l'europa in autunno, primavera e estate i colori sono dei più svariati e poi cambiano a seconda delle zone, il mimetismo che và* bene nei bochage Normanni non và* certo bene per le foreste bavaresi, e il mimetismo che può andare bene in una pineta Italiana non può andare bene nelle foreste belghe.
    Anche in Russia d'estate, in primavera e in principio all'autunno i colori dei paesaggi sono dei più vari, non sono monocromatici, a differenza dell'inverno o piuttosto del deserto africano.
    Non usare il ragionamento che siccome la vernice anche se di base è fatta per mascherare è camo, perchè sbagli, come già* detto da Kanister è dalla guerra del 1904 che si è abbandonato l'uso di divise e equipaggiamenti sgargianti per divise che dessero un minimo di mascheramento, anche le divise Tedesche sono concepite per un uso mimetico, eppure non si dice giacca M36 camo, si dice giacca M36 Feldgrau.

    Saluti
    Die Nadel
    Komm mein Schatz, denn wir fahren nach Croce D’Aune

    Canale youtube: http://www.youtube.com/user/Feldgragruppe?feature=mhee

    Sito web: http://www.feldgrau.eu/

    Pagina facebook: http://www.facebook.com/Feldgraugruppe

  9. #49
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    37,658
    Ma sacusa un attimo!!!!
    Se io mi trovo su un paesaggio completamente bianco,cosa uso per mimetizzarmi?Una vernice bianca,giusto?E possibilmente unifme dato il paesaggio...ora,dopo questo utilizzato,sono mimettizzato alias cammuffato alias camo o no?

  10. #50
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Messaggi
    4,053
    si ma è allora quì entriamo nel campo del mimetismo monocromatico e policromatico; se la vuoi mettere su questo piano hai ragione ma allora bisognerebbe ridefinire la terminologia della militaria e non se ne viene più fuori;
    non è più facile dire oggetto tale in colorazione neve piuttosto che oggetto tal'altro in colorazione feldgrau e oggetto camo circoscriverlo agli oggetti colorati con mimetismi policromatici?

    Saluti
    Die Nadel
    Komm mein Schatz, denn wir fahren nach Croce D’Aune

    Canale youtube: http://www.youtube.com/user/Feldgragruppe?feature=mhee

    Sito web: http://www.feldgrau.eu/

    Pagina facebook: http://www.facebook.com/Feldgraugruppe

Pagina 5 di 20 PrimaPrima ... 3456715 ... UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato