Pagina 6 di 20 PrimaPrima ... 4567816 ... UltimaUltima
Risultati da 51 a 60 di 200

Discussione: Cassette MG34/42

  1. #51
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    37,658
    No,stai sviando la discussione.
    Si parlava se un'uniformitÓ* di colore o meno pu˛ essere definita camo,questo era il senso del topic iniziale.
    E secondo me lo Ŕ.
    Il bianco Russia lo dimostra senza ombra di dubbio!

  2. #52
    Utente registrato L'avatar di kanister
    Data Registrazione
    Aug 2007
    LocalitÓ
    Savona
    Messaggi
    5,218
    Questa Ŕ forse una delle poche volte che mi trovo d'accordo con Die Nadel. Un colore uniforme Ŕ solo un colore uniforme, altrimenti anche il kaki-sabbia inglese diventa un "mimetismo" da fronte Africano, come pure il kaki italiano. Invece erano puramente divise e basta.
    Circa l'ambiente nevoso ho giÓ* detto che il bianco sui mezzi era temporaneo e vi ricordo che non esistevano "divise bianche" ma capi di abbigliamento da indossare sopra agli altri, esattamente come ci si copriva con reti, fogliame,... ed anche per gli elmetti esistevano appositi telini bianchi, oltre alle tinte che dovevano essere poi tolte.
    Gli unici capi un poco pi¨ stabili erano giacconi e pantaloni reversibili, bianchi da una parte e generalmente mimetici dall'altra, ma anche in tinta unita. E comunque anche questi dovevano quasi sempre essere usati sopra altri capi di vestiario.
    Non vediamo la storia per come Ŕ ma per come siamo.

  3. #53
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    37,658
    Vero,hai ragione,ma il topic iniziale si Ŕ strutturato su un discorso di vernici,poi ha preso la piega dell'uniformologia.
    Ora cercher˛ una foto postata qui su WW dove si vede un soldato in Russia completamente bianco,ma proprio tutto,compreso l'MG42,colorata di bianco a scopo mimeico,sempresecondo il mio punto di vista.
    E' chiaro che il discorso uniformi non tiene,non si pu˛ mica andare a fare la guerra vestiti da colori sgargianti!
    Ma ripeto,il topic iniziale prevedeva una discussione sull'uniformitÓ* o meno di una vernice ad uso mimetico e,lo riripeto,il biano Russia ed il giallo Europa pre 43 ne sono secondo me un esempio lampante.
    Vado a cercare la foto!

  4. #54
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    37,658
    Niente,non la trova,ho cercato nelle due discussioni pi¨ logiche ma non l'ho trovata....se qualcuno si ricorda dove era stata postata e se mi da una mano a trovarla gliene sar˛ veramente grato.

  5. #55
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Messaggi
    4,053
    Citazione Originariamente Scritto da kanister

    Questa Ŕ forse una delle poche volte che mi trovo d'accordo con Die Nadel.
    Meno male che si vÓ* d'accordo su qualcosa []

    A Gianca!!!
    Come dicono a Roma "sei de coccio!!!!"
    A parte che una simile foto non l'ho mai vista e tantomeno una MG42 verniciata di bianco, ho visto K98 da cecchino con la calciatura verniciata in bianco ma le MG 42 mai, anche perchŔ sarebbe illogico, dato che con la tendenza a surriscaldarsi, la vernice si sarebbe sciolta e sarebbe colata da tutte le parti rovinando l'arma stessa, ma questo Ŕ OT.

    Saluti
    Die Nadel
    Komm mein Schatz, denn wir fahren nach Croce DĺAune

    Canale youtube: http://www.youtube.com/user/Feldgragruppe?feature=mhee

    Sito web: http://www.feldgrau.eu/

    Pagina facebook: http://www.facebook.com/Feldgraugruppe

  6. #56
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    37,658
    La foto c'Ŕ,ma non la trovo.....sar˛ de coccio,che vuoi che ti dico.
    Ed il tipo Ŕ tutto,am proprio tutto bianco,compreso l'arma!

  7. #57
    Utente registrato L'avatar di kanister
    Data Registrazione
    Aug 2007
    LocalitÓ
    Savona
    Messaggi
    5,218
    Scusa, invece di fossilizzarti sul bianco neve su cui siamo d'accordo su tutto tranne come definirlo, mi trovi un esempio di giallo Europa precedente al febbraio 1943?

    Vorrei invece riallacciarmi al discorso di Die Nadel circa i commercianti che ti spacciano qualsiasi giallo come DAK. Diciamo che fanno il loro mestiere (qualcuno direbbe che non dovrebbero imbrogliare...) ma sta a noi, con le nostre conoscenze, a far si che i loro tentativi vadano a vuoto. Se invece anche la nostra preparazione Ŕ lacunosa e siamo i primi a sbagliare l'attribuzione di un oggetto o lo sovravvalutiamo faremo il loro gioco e ci faremo turlupinare. Quante volte abbiamo discusso ad esempio di coltelli da paracadutisti che non sono solo da paracadutisti? E quante volte sentiamo attribuire agli U-boote oggetti che sono solo di marina? Od ancora qualcuno di noi che parla di PPSH41 in 9Para? Ed allora cerchiamo di imparare a riconoscere cosa abbiamo di fronte per non rimetterci soldi e mangiarci il fegato.
    Non vediamo la storia per come Ŕ ma per come siamo.

  8. #58
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Oct 2007
    LocalitÓ
    Trieste
    Messaggi
    4,675
    Ho seguito il dibattito nel suo sviluppo prima di esprimere una mia opinione. Premesso che le correnti di pensiero sono molte, non me la sento e non ho la presunzione di dare torti o ragione per quanto ho letto fin d`ora quindi, esprimo solo la mia opinione. Riferendomi agli equipaggiamenti e quindi tralasciando mezzi e indumenti, credo che l`equivoco nasca da quello che si considera nato con il colore d`ordinanza in rapporto a quello che Ŕ stato reso mimetico successivamente. Mi spiego meglio: gli elmetti che hanno equipaggiato i contingenti DAK in Nordafrica sono stati resi mimetici e quindi adattati alla zona d`operazione intervenendo su quello che era il colore d`ordinanza di base e questo vale anche per i "bianchi" che vediamo nelle foto della campagna di Russia. Il discorso cambia per quegli elementi che a partire dal 1943 venivano tinteggiati direttamente in fabbrica con il colore d`ordinanza dunkelgelb (giallo Europa). Sempre secondo la mia opinione, non sono da considerarsi mimetici e questo vale anche per i binocoli gialli, le custodie in fibra da paletta, i portacanna, cassette portamunizioni come quella postata, etc. Posso farvi un altro esempio in relazione ad un elmetto EF che possiedo. Questo elmetto (giÓ* postato:http://www.milistory.net/forum/topic.asp?TOPIC_ID=7292) , presenta una finitura sabbiata/sfumata che a detta di molti risulta camo. Ho constatato consultandomi con altri esperti, che talvolta questo produttore faceva applicare ai propri elmetti direttamente in fabbrica, vernici "fuori ordinanza" (come nel mio caso), ma non per questo da considerarsi camo. E` forse l`eccezione che conferma la regola?
    Infanterie K÷nigin aller Waffen

  9. #59
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    37,658
    Scusa, invece di fossilizzarti sul bianco neve su cui siamo d'accordo su tutto tranne come definirlo, mi trovi un esempio di giallo Europa precedente al febbraio 1943?

    Allora,io non mi fossilizzo,ma cerco di non sviare il discorso dal tema iniziale che,ripeto,si basa se l'uniformitÓ* di colore o meno pu˛ essere definita camo.
    Quindi,ecco due limpidi esempi di elmetti camo con vernice monocromatica utilizzata a scopo mimetico,ossia per cammuffarsi ossia camo:
    elmetto mimetico giallo,non giallo Europa,ma giallo uniforme camo

    Immagine:

    60,61┬*KB

    Immagine:

    89,61┬*KB

    Faccio notare che l'elmetto postato Ŕ un M40 con colore dýordinanaza Feldgrau sul quale Ŕ stata passata uniformemente vernice giualla a scopo mimetico,per cui camo,ma questo non Ŕ giallo Europa,e questo penso che l'abbiamo capito tutti.
    Ora posto un M35 verde melasul quale Ŕ stata data vernice bianca uniforme a scopo mimetico per ca cammuffrasi,quindi camo

    Immagine:

    55,37┬*KB

    Immagine:

    76,11┬*KB

    Ora,che il giallo Europa possa essere non camo ci sta,per cui cannochiali,porta canne,porta pale etc sono d'ordinanza,ma i due elmetti postati sono camo a tutti gli effetti,su questo non ci piove!

  10. #60
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2007
    LocalitÓ
    Lazio
    Messaggi
    455
    In supporto a MULON posto questa foto dove si vedono MP43 mimetizzati di bianco, non saranno come la MG42 ma anche essi si surriscaldano e come, credo che gli abbiano dato una passata di calce bianca.
    Immagine:

    51,76┬*KB

Pagina 6 di 20 PrimaPrima ... 4567816 ... UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB Ŕ Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] Ŕ Attivato
  • Il codice [VIDEO] Ŕ Disattivato
  • Il codice HTML Ŕ Disattivato