Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 16

Discussione: cassette munizioni e latta olio WW2

  1. #1
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Aug 2010
    Messaggi
    47

    cassette munizioni e latta olio WW2

    Buongiorno a tutti!

    Premetto che non sono prettamente appassionato di materiale militare ma mi piace in generale il preservare e recuperare gli oggetti del passato.
    Mi sono cimentato in una pulizia e restauro di qualche residuato della seconda guerra conservato dai miei nonni in cantina (quindi originale di quegli anni).
    Come tecnica ho usato spazzola in setola sintetica montata su trapano e passata di trasparente alla nitro.

    Sarei solo curioso di identificare la loro esatta funzione, interpetare le scritte e raccogliere piu informazioni possibili.
    Vi posto i link a qualche foto:

    CASSETTA A
    [attachment=6:18opoqra]2v80mqh.jpg[/attachment:18opoqra]
    [attachment=5:18opoqra]eqxx7a.jpg[/attachment:18opoqra]
    [attachment=7:18opoqra]5oflsl.jpg[/attachment:18opoqra]

    CASSETTA B
    [attachment=4:18opoqra]2mpkjr5.jpg[/attachment:18opoqra]
    [attachment=3:18opoqra]2m3qw6s.jpg[/attachment:18opoqra]
    [attachment=2:18opoqra]30cnh48.jpg[/attachment:18opoqra]
    [attachment=1:18opoqra]oenae.jpg[/attachment:18opoqra]
    [attachment=0:18opoqra]2m6jz9l.jpg[/attachment:18opoqra]


    LATTA OLIO
    [attachment=10:18opoqra]2l818y.jpg[/attachment:18opoqra]
    [attachment=9:18opoqra]1gpwf5.jpg[/attachment:18opoqra]
    [attachment=8:18opoqra]2zh30qa.jpg[/attachment:18opoqra]



    ringrazio in anticipo per le risposte
    ciao
    Luca

    PS: se per ipotesi avessi anche un proiettile lungo una ventina di cm che nella parte frontale non ha la punta ma un foro che va all'interno e che sembra vuoto e senza polvere da sparo, rischio qualcosa a postare qualche foto per chiedere informazioni? Ci sono limiti alla detenzione di materiale come questo?
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  2. #2
    Utente registrato L'avatar di Andrea58
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    10,266

    Re: cassette munizioni e latta olio WW2

    Citazione Originariamente Scritto da LuPi
    Buongiorno a tutti!

    Premetto che non sono prettamente appassionato di materiale militare ma mi piace in generale il preservare e recuperare gli oggetti del passato.
    Mi sono cimentato in una pulizia e restauro di qualche residuato della seconda guerra conservato dai miei nonni in cantina (quindi originale di quegli anni).
    Come tecnica ho usato spazzola in setola sintetica montata su trapano e passata di trasparente alla nitro.

    Sarei solo curioso di identificare la loro esatta funzione, interpetare le scritte e raccogliere piu informazioni possibili.
    Vi posto i link a qualche foto:
    ringrazio in anticipo per le risposte
    ciao
    Luca

    PS: se per ipotesi avessi anche un proiettile lungo una ventina di cm che nella parte frontale non ha la punta ma un foro che va all'interno e che sembra vuoto e senza polvere da sparo, rischio qualcosa a postare qualche foto per chiedere informazioni? Ci sono limiti alla detenzione di materiale come questo?
    Cominciamo a parlare delle cose più pesanti e cioè il proiettile. Dalla descrizione si tratta di un reperto chiaramente disattivato che non dà* problemi di sicurezza. In quello stato si possono detenere liberamente.
    Una raccomandazione anzi due.
    La prima è di passare in stanza presentazioni e la seconda di usare per le foto il server del forum. Mica per altro, in genere nei server che "ospitano" dopo un poco vengono cancellate e si perde materiale interessante.
    Appena ho un attimo comunque te le converto io perchè il povero Marco non ne può più.
    Homo homini lupus. Draco dormiens nunquam titillandus
    lo spirito di Cesare, vagante in cerca di vendetta, con al suo fianco Ate uscita infocata dall'inferno, entro questi confini con voce di monarca griderà "Sterminio", e scioglierà i mastini della guerra, così che questa infame impresa ammorberà la terra col puzzo delle carogne umane gementi per la sepoltura.

  3. #3
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Aug 2010
    Messaggi
    47

    Re: cassette munizioni e latta olio WW2

    Citazione Originariamente Scritto da Andrea58
    Cominciamo a parlare delle cose più pesanti e cioè il proiettile. Dalla descrizione si tratta di un reperto chiaramente disattivato che non dà* problemi di sicurezza. In quello stato si possono detenere liberamente.
    Una raccomandazione anzi due.
    La prima è di passare in stanza presentazioni e la seconda di usare per le foto il server del forum. Mica per altro, in genere nei server che "ospitano" dopo un poco vengono cancellate e si perde materiale interessante.
    Appena ho un attimo comunque te le converto io perchè il povero Marco non ne può più.
    per il proiettile allora apro un'altro topic per non fare confusione.
    Scusami se non sono passato dalla stanza presentazioni ma non essendo un appassionato e non pensando di iniziare a partecipare attivamente ai forum, la ritenevo una cosa non necessaria.
    Per le foto avevo messo dei link per non far appesantire troppo l'apertura della pagina del topic, dimmi tu se come moderatore riesci a metter mano direttamente al mio messaggio iniziale sostituendo i link con le foto o per non farti perder tempo vuoi che metta io un mio messaggio all'interno dello stesso thread in cui aggiungo le foto caricandole sul vs. server.

    Poi fammi sapere se hai info sull'altro mio materiale...

    grazie
    Luca

  4. #4
    Utente registrato L'avatar di kanister
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Savona
    Messaggi
    5,218

    Re: cassette munizioni e latta olio WW2

    La lattina è una canadese (Freccina nel C) per olio prodotta nel 1943, ne esistevano da uno (circa 4,5 litri) e due galloni (circa 9 litri), questa è da uno, mentre quelle da due galloni erano generalmente per benzina.
    Venivano generalmente chiamate POW (Petrol, oil, Water).
    Non vediamo la storia per come è ma per come siamo.

  5. #5
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Aug 2010
    Messaggi
    47

    Re: cassette munizioni e latta olio WW2

    Citazione Originariamente Scritto da kanister
    La lattina è una canadese (Freccina nel C) per olio prodotta nel 1943, ne esistevano da uno (circa 4,5 litri) e due galloni (circa 9 litri), questa è da uno, mentre quelle da due galloni erano generalmente per benzina.
    Venivano generalmente chiamate POW (Petrol, oil, Water).
    Confermo, calcolando il volume dalle dimensioni esterne risulta circa 4,5 litri.
    Avevo pensato che la freccia indicasse il verso per riporla in orizzontale col tappo in alto per limitare rischi di perdite.
    G.S.W cosa puo voler significare?

    grazie 1000
    Luca

  6. #6
    Utente registrato L'avatar di kanister
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Savona
    Messaggi
    5,218

    Re: cassette munizioni e latta olio WW2

    Citazione Originariamente Scritto da LuPi
    [
    G.S.W cosa puo voler significare?
    Sono le iniziali della fabbrica produttrice. Da qualche parte le ho, ma ora non sotto mano.
    Non vediamo la storia per come è ma per come siamo.

  7. #7
    Moderatore L'avatar di fert
    Data Registrazione
    May 2006
    Località
    Umbria
    Messaggi
    1,535

    Re: cassette munizioni e latta olio WW2

    le cassette sono rispettivamente per 4 granate (shell) da 25 pdr con spoletta a percussione N° 119
    l'altra piu grande per 6 bombe a carica cava per PIAT

  8. #8
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Aug 2010
    Messaggi
    47

    Re: cassette munizioni e latta olio WW2

    Citazione Originariamente Scritto da fert
    le cassette sono rispettivamente per 4 granate (shell) da 25 pdr con spoletta a percussione N° 119
    l'altra piu grande per 6 bombe a carica cava per PIAT
    grazie anche per questa risposta, speravo di ottenere commenti da piu persone ai miei topic visto che le visite sono state molto numerose ed il forum sembra molto partecipato.
    Per la cassetta grande hai notato che presenta una cancellazione con vernice nera della scritta precedente e sovrascrittura? Si intravede un CARTRIDGES.
    Premesso che è materiale "di famiglia" e che non ho intenzione di venderlo mi sai dire se si tratta di oggetti molto comuni dal valore basso o se hanno un interesse collezionistico?
    ciao
    Luca

  9. #9
    Moderatore L'avatar di Waffen
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    FIRENZE
    Messaggi
    3,111

    Re: cassette munizioni e latta olio WW2

    Complimenti cassette molto belle e ben tenute, per quanto riguarda il valore sono oggetti comuni quindi non hanno un valore alto ma cio' non toglie che non abbiano interesse collezionistico, per essere sinceri ultimamente se ne vedono anche poche a giro per i mercatini rispetto a 5 anni fà*.

    Saluti

    Stefano
    kappa

  10. #10
    Moderatore L'avatar di fert
    Data Registrazione
    May 2006
    Località
    Umbria
    Messaggi
    1,535

    Re: cassette munizioni e latta olio WW2

    ciao
    si certo che hanno un interesse collezionistico, ma sono talemnte comuni che possono essere reperiti in molti mercatini. soprattutto quelli di antiquariato dove i prezzi sono molto piu bassi. in condizioni migliori delle tue il valore è di circa 30 euro.
    le cancellazioni erano comuni nelle casse dei munizioni. a secondo della necessita venivano riutilizzate.

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato