Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 18

Discussione: C'erano anche loro.... 34 quartermaster war dog platoon

  1. #1
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Oct 2007
    Località
    Toscana
    Messaggi
    602

    C'erano anche loro.... 34 quartermaster war dog platoon

    ........ 45° Task Force, Italia 1944 linea gotica, adoperati come scout e per tutti i servizi dove servono sensi molto sviluppati...
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  2. #2
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2012
    Località
    Monfalcone
    Messaggi
    5,089

    Re: C'erano anche loro.... 34 quartermaster war dog platoon

    Comando del 38th War Dog Platoon, aggregato alla 85th Division, Villa di Sassonero, frazione di Terenzio, Bologna.
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    Comincio un sacco di cose e non ne finisco nes

  3. #3
    Collaboratore
    Data Registrazione
    Aug 2006
    Località
    Pieve di Cento (BO ) Emilia Romagna
    Messaggi
    4,393

    Re: C'erano anche loro.... 34 quartermaster war dog platoon

    Il comune è Monterenzio in provincia di Bologna.
    sven hassel
    duri a morire

  4. #4
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Oct 2007
    Località
    Toscana
    Messaggi
    602

    Re: C'erano anche loro.... 34 quartermaster war dog platoon

    Bella foto, parrebbero Alsatian Dog (li chiamavano così per non chiamarli tedeschi) e doberman, interessante la cuccia e il fatto che siano incatenati, grazie per l'integrazione, attualmente ricerco le medagliette del tempo, ma non riesco a trovare molto, ogni integrazione è la benvenuta...

  5. #5
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2012
    Località
    Monfalcone
    Messaggi
    5,089

    Re: C'erano anche loro.... 34 quartermaster war dog platoon

    Bravo, ho dimenticato il Monte...

    I cani da guerra sono un argomento molto trascurato...

    ma in museo in Austria stiamo preparando un qualcosa di grande per questa estate...

    La prima foto
    In azione sull'Appennino.

    La seconda
    In azione sulla strada per Monzuno, provincia di Bologna.
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    Comincio un sacco di cose e non ne finisco nes

  6. #6
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2012
    Località
    Monfalcone
    Messaggi
    5,089

    Re: C'erano anche loro.... 34 quartermaster war dog platoon

    Esiste un librone nuovo sui cani da guerra americani, lo trovi anche su Amazon, Us Army War Dogs in WW2 di Robert Rosenkrans.
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    Comincio un sacco di cose e non ne finisco nes

  7. #7
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Oct 2008
    Località
    Toscana
    Messaggi
    342

    Re: C'erano anche loro.... 34 quartermaster war dog platoon

    Le unità delle quali si tratta inizialmente erano denominate “Quartermaster War Dog Platoons”, ma verso la fine della guerra in Europa furono riorganizzate passando sotto controllo della Fanteria e assumendo il nome di “Infantry Scout Dog Platoons”.

    A partire dall’autunno 1944, sette di tali unità furono inviati in Europa, e di esse cinque operarono in Italia.

    I primi due plotoni assegnati alla 5ª armata (33° QWDP e 34° QWDP) giunsero in Italia verso la fine del 1944 (le fonti sono contraddittorie sulla data, che va posta tra ottobre e dicembre 1944) ed entrarono subito in azione, il 33° aggregato alla 6ª divisione corazzata sudafricana, il 34° aggregato al IV Corpo d’armata USA. Tuttavia, si constatò ben presto la necessità di prevedere un periodo supplementare di addestramento delle due unità. Il problema principale era che l’addestramento dei cani negli USA prevedeva solo il loro acclimatamento al fuoco delle armi leggere, non ai cannoneggiamenti. Di conseguenza, i cani erano estremamente spaventati dal fuoco d’artiglieria e il loro impiego in zona operativa si rivelò quasi impossibile, dato che i cannoneggiamenti – propri e del nemico – ne erano una costante.

    Pertanto, a febbraio-marzo 1945 il 33° e 34° QWDP ricevettero rispettivamente tre e quattro settimane di addestramento aggiuntivo (N.B.: è possibile che le foto caricate da kleiner pal siano state scattate proprio in addestramento).

    Nel mese di marzo 1945 ai due plotoni citati se ne aggiunsero altri tre: il 35°, il 37° ed il 38°, che operarono insieme agli altri due alle dipendenze del comando di armata e dei corpi di armata USA, od aggregati a singole divisioni in linea.

    Ogni plotone comprendeva 18 cani-esploratore e 6 cani-messaggero. I cani, ciascuno con la propria guida, accompagnavano le pattuglie della fanteria ed erano usati principalmente per avvertire la presenza del nemico. I cani messaggero invece erano controllati da due militari, uno dei quali guidava il cane durante le pattuglie mentre l’altro restava al comando dal quale la pattuglia dipendeva, per attendere l’eventuale ritorno del cane recante un messaggio dalla pattuglia. I cani messaggero comunque furono utilizzati molto più raramente di quelli esploratore.

    P.S.: Gothic, attento che il 34th QWDP non ha nulla a che vedere con la 34th Infantry Division (fiorse hai equivocato, dato che nella tua foto iniziale hai l'elmetto con lo stemma dei "Red Bulls").

    saluti
    Kilroy

  8. #8
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Oct 2007
    Località
    Toscana
    Messaggi
    602

    Re: C'erano anche loro.... 34 quartermaster war dog platoon

    Credo proprio di avere equivocato, avevo letto che erano stati accorpati vari reparti della 34° Red Bull alla 45° Task Force,tra cui il 100° Combatt Team (Nisei) e io ho fatto 2+2 ......
    Chiedo venia.... e a questo punto sei obbligato a fornirmi dei corretti "insignia" "pacht" e quant'altro.... il libro mi arriverà prossimamente..... non vorrai mica che continui a perseverare nell'errore?
    Non mi potete lasciare nell'ignoranza
    A presto Daniele

  9. #9
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Oct 2008
    Località
    Toscana
    Messaggi
    342

    Re: C'erano anche loro.... 34 quartermaster war dog platoon

    eh, il peso della cultura, si sa...

    Come patch, in attesa di recuperare informazioni specifiche, immagino quello della 5th Army, e come stemma di corpo sul bavero credo proprio il QMC (non la fanteria) anche dopo la trasformazione delle unità a fine guerra, ma devo capire meglioperché la gestione del personale di tali unità tra fanteria e QMC non mi è del tutto chiara (le guide dei cani erano fornite dal QMC anche dopo il trasferimento del controllo delle unità all'arma della fanetria, e non è chiaro se la nuova denominazione e responsabilità implicasse che i militari divenivano fanti essi stessi). Tale trasformazione da QMC a Infantry corrispondeva ad una nuova T/O & E del dicembre 1944, ma come dicevo l'applicazione di talinovità ebbe luogo oltremare solo quasi a guerra finita. Mi ero scordato di scrivere che la nuova T/O &E portò a modificare la composizione dei plotoni, non più su 18 cani esploratori e 6 messaggieri, bensì con 27 cani esploratori e l'abolizione dei team dei cani messaggeri.

    ciao per ora
    Kilroy

  10. #10
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2012
    Località
    Monfalcone
    Messaggi
    5,089

    Re: C'erano anche loro.... 34 quartermaster war dog platoon

    Non è una ricerca facile, ci sono più notizie dei famosi cani dei Marines usati nel Pacifico, e anche di questi comunque poco si trova.
    Comincio un sacco di cose e non ne finisco nes

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato