Pagina 2 di 7 PrimaPrima 1234 ... UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 67

Discussione: C'ERANO UNA VOLTA..........

  1. #11
    Utente registrato L'avatar di btgak47
    Data Registrazione
    Oct 2005
    Località
    Puglia
    Messaggi
    683
    Spero sia cosa gradita il postare qui alcune immagini della loro vita.


    Immagine:

    73,83*KB

    Qui sono a Roma, fine anni '30. Rino, a destra, sembra fosse il più espansivo di carattere, è di fatti mostra il sorriso al contrario di Micuzzo, entrambi cmq inconsapevoli del loro comune destino.
    Sogna come se dovessi vivere per sempre. Vivi come se dovessi morire oggi. (James Dean)

  2. #12
    Utente registrato L'avatar di btgak47
    Data Registrazione
    Oct 2005
    Località
    Puglia
    Messaggi
    683
    Micuzzo a bordo della nave Garibaldi diretta a Tripoli. Aprile 1938 Anno XVI



    Immagine:

    107,13*KB
    Sogna come se dovessi vivere per sempre. Vivi come se dovessi morire oggi. (James Dean)

  3. #13
    Utente registrato L'avatar di btgak47
    Data Registrazione
    Oct 2005
    Località
    Puglia
    Messaggi
    683
    Micuzzo nel deserto libico, fine anni '30. la sahriana che indossa è color verdone.



    Immagine:

    62,65Â*KB
    Sogna come se dovessi vivere per sempre. Vivi come se dovessi morire oggi. (James Dean)

  4. #14
    Utente registrato L'avatar di btgak47
    Data Registrazione
    Oct 2005
    Località
    Puglia
    Messaggi
    683
    Micuzzo: padiglione dei cimeli della guerra italo-etiopica alla fiera di Tripoli. Anno 1938



    Immagine:

    88,18*KB
    Sogna come se dovessi vivere per sempre. Vivi come se dovessi morire oggi. (James Dean)

  5. #15
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Messaggi
    964
    Complimenti non ho parole[]
    Giovanni

  6. #16
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    italia
    Messaggi
    2,046
    .....posta, posta caro Gianfranco, per la roba che mi hai mostrato,
    hai voglia a postare, ti raccomando di stirare le uniformi e lavare a secco i beretti prima di farlo, Ottimo lavoro Ciao Savoia1948
    QUANTO MAIOR ERIS, TANTO MODERATOR ESTO

  7. #17
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    Rovigo
    Messaggi
    2,821
    Hai del materiale interessantissimo!!!
    Sarebbe bello se tu riuscissi a fare una qualche esposizione nel loro paese di origine..potrà* sembrare una fesseria, però secondo me certe storie interessano e appassionano ancora la gente comune.

    saluti
    Corrado
    Il campo di fango di Rovigo, coi pali delle porte più alti del mondo,fatti apposta per farti prendere paura. (Marco Paolini)

  8. #18
    Utente registrato L'avatar di btgak47
    Data Registrazione
    Oct 2005
    Località
    Puglia
    Messaggi
    683
    Grazie a tutti!!!!!
    Caro Corrado purtroppo non penso che una mostra nel loro paese di origine sarebbe molto seguita anche perchè in questi posti si continua a buttare tutta questa roba!!!!!!
    Tempo addietro ho appreso che in un castello antico, in fase di ristrutturazione per farvi un ristorante, furono ritrovate delle divise ottocentesche da soldato e furono immediatemente butatte in un dirupo li vicino diventato da anni discarica pubblica abusiva.
    L'ho saputo troppo tardi senò ci avrei fatto un "salto"!![}]
    Dalle stesse parti sono molto ricercate le baionette da fucile dell'800 che vengono modificate per essere usate per sgozzare i maiali.
    Cmq nonostante ciò ho provato a interessare qualcuno delle istituzioni locali o di qualche associazione ma pare che non ci siano i fondi e quindi dovrei "rimetterci" io di tasca mia oltre al fatto di dover personalmente vigilare il tutto; il tutto dopo essere stato trattato con aria di quasi totale indifferenza.
    Giusto per dirne una il fondatore nonchè direttore ad honorem di un piccolo museo civico, acquisito nel frattempo dal Comune, si vede costretto a coprire di tasca propria le spese per il rimpiazzo di alcune lampadine fulminate.
    Lo stesso, ormai 70enne, sfogandosi con me mi ha detto che purtroppo la storia e la cultura delle origini sono ormai parole sconosciute alla maggior parte dei suoi concittadini.
    Io lo capisco ma credetimi certe volte parlando della storia dei due fratelli con altre persone del luogo rischio di passare per un "anacronistico".
    Spero le cose cambino, magari tra qualche anno, allora ci penserò e vi manderò l'invito!!!!!
    Sogna come se dovessi vivere per sempre. Vivi come se dovessi morire oggi. (James Dean)

  9. #19
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    234
    Non posso che associarmi a tutti e mandare un pensiero alla memoria dei due fratelli.....e poi i miei complimenti, ancorchè velati da un filo sottile di invidia....
    L'occasione di ricostruire la storia attraverso gli oggetti per me è il massimo.
    Contrairement a beaucoup, entre la graisse d’armes et la vaseline, je préfère la graisse d’armes

  10. #20
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2006
    Località
    Roma
    Messaggi
    151
    Spendido ritrovamento! Sincerita' per sincerita'sulle prime appena visto l'elenco del materiale ritrovato o meglio "salvato" ho avuto un sussulto dal profondo... che fortuna!! (il sussulto in realta' è stato un poco piu' greve...), poi leggendo la storia dei due fratelli il tutto è decisamente passato in secondo piano, mi sono ricreduto sul discorso della fortuna e parlerei di "fato" che ha deciso, caro Gianfranco, che questa storia venisse rispolverata e conservata da un fidato custode, quale spero sarai, per onorare il legame fraterno, la storia e la tragica "attesa" di un padre e di una sorella che mai si sono arresi.
    Tornando a bomba al discorso dei musei, è l'indifferenza che fa in modo che la storia patria man mano si cancelli, fortuna che ci sono i collezionisti e piu' nello specifico i collezionisti che credono sia giusto pubblicare quanto scoperto e combattere questa indifferenza. Come dici tu Gianfranco si rischia di passare per un ANACRONISTICO quando poi ti va' bene perche' ne ho sentito di tante peggiori quasi che uno si debba "vergognare" di avere una tale passione e di voler difendere la storia.
    Sarebbe interessante vedere se i due fratelli risultano sugli elenchi degli "infoibati".
    E come dei Don Chisciotte della Mancia continueremo la nostra lotta contro i mulini a vento dell'ottusita' e dell'ignoranza sicuri e fieri di quanto stiamo facendo.
    Folgore!
    Cerco materiale da Paracadutista Italiano

Pagina 2 di 7 PrimaPrima 1234 ... UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato