Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 14

Discussione: Che olio?

  1. #1
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Oct 2010
    Messaggi
    3

    Che olio?

    Mi sono appena iscritto, quindi....da buon ufficiale in congedo ....bacio Bandiera, saluto Comandante e tutti i componenti della calotta. Sperando che un po' di ironia sia ben accetta, vengo alla domanda. Sono venuto in possesso di una bellissima bussola militare credo mod.MKIII tutta in ottone ed in buone condizioni generali. Dopo averla smontata tutta e pulito le parti in vetro (completamente opacizzate) vorrei rimontarla rimettendoci il liquido che c'era in origine. Ho provato con olio di vaselina, ma e' troppo denso e non permette alla piattaforma magnetica di orientarsi con sufficiente velocita'. Qualcuno sa dirmi che olio o liquido usare? Saluti.

  2. #2
    Utente registrato L'avatar di Andrea58
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    10,266

    Re: Che olio?

    Citazione Originariamente Scritto da gennaro
    Mi sono appena iscritto, quindi....da buon ufficiale in congedo ....bacio Bandiera, saluto Comandante e tutti i componenti della calotta. Sperando che un po' di ironia sia ben accetta, vengo alla domanda. Sono venuto in possesso di una bellissima bussola militare credo mod.MKIII tutta in ottone ed in buone condizioni generali. Dopo averla smontata tutta e pulito le parti in vetro (completamente opacizzate) vorrei rimontarla rimettendoci il liquido che c'era in origine. Ho provato con olio di vaselina, ma e' troppo denso e non permette alla piattaforma magnetica di orientarsi con sufficiente velocita'. Qualcuno sa dirmi che olio o liquido usare? Saluti.
    Innanzitutto benvenuto tra noi. L'ironia è ben accetta vai tranquillo. Passando poi al liquido credo si tratti di glicole propilenico che ha la proprietà* di non gelare anche con temperature basse bloccando la bussola e di non diventare troppo fluido col caldo.
    Homo homini lupus. Draco dormiens nunquam titillandus
    lo spirito di Cesare, vagante in cerca di vendetta, con al suo fianco Ate uscita infocata dall'inferno, entro questi confini con voce di monarca griderà "Sterminio", e scioglierà i mastini della guerra, così che questa infame impresa ammorberà la terra col puzzo delle carogne umane gementi per la sepoltura.

  3. #3
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Oct 2010
    Messaggi
    3

    Re: Che olio?

    grazie per la veloce risposta. Mi sembra di aver capito che un comune liquido per radiatori, purche' incolore, possa andare bene, se non ci sono problemi di congelamento potrei anche riempirla con acqua distillata. Faro' sapere. Grazie.

  4. #4
    Moderatore L'avatar di Centerfire
    Data Registrazione
    Aug 2005
    Località
    Firenze - Toscana
    Messaggi
    4,576

    Re: Che olio?

    A me pareva che la mia dozzinale bussola fosse riempita con semplice petrolio bianco...
    Se poi fa freddo me ne stò a casa davanti al radiatore!
    Io (ne) ho viste cose che voi umani non potreste immaginarvi.
    Navi da combattimento in fiamme al largo dei bastioni di Orione;
    e ho visto i raggi B balenare nel buio vicino alle porte di Tannhauser.
    E tutti quei momenti andranno perduti nel tempo come lacrime nella pioggia.
    È tempo di morire. (Blade Runner)

  5. #5
    Moderatore
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    Veneto
    Messaggi
    15,611

    Re: Che olio?

    e benvenuto
    luciano

  6. #6
    Utente registrato L'avatar di Andrea58
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    10,266

    Re: Che olio?

    Citazione Originariamente Scritto da gennaro
    grazie per la veloce risposta. Mi sembra di aver capito che un comune liquido per radiatori, purche' incolore, possa andare bene, se non ci sono problemi di congelamento potrei anche riempirla con acqua distillata. Faro' sapere. Grazie.
    Fermo, fermo!!!! Il liquido per radiatori non è puro ma diluito e l'acqua distillata non ha la viscosità* giusta.
    Homo homini lupus. Draco dormiens nunquam titillandus
    lo spirito di Cesare, vagante in cerca di vendetta, con al suo fianco Ate uscita infocata dall'inferno, entro questi confini con voce di monarca griderà "Sterminio", e scioglierà i mastini della guerra, così che questa infame impresa ammorberà la terra col puzzo delle carogne umane gementi per la sepoltura.

  7. #7
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Oct 2010
    Messaggi
    3

    Re: Che olio?

    Inizio ad avere le idee un po'...confuse. Conclusione ? Petrolio bianco?

  8. #8
    Utente registrato L'avatar di Andrea58
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    10,266

    Re: Che olio?

    Citazione Originariamente Scritto da gennaro
    Inizio ad avere le idee un po'...confuse. Conclusione ? Petrolio bianco?
    Conclusione glicole e non liquido per radiatori.
    Homo homini lupus. Draco dormiens nunquam titillandus
    lo spirito di Cesare, vagante in cerca di vendetta, con al suo fianco Ate uscita infocata dall'inferno, entro questi confini con voce di monarca griderà "Sterminio", e scioglierà i mastini della guerra, così che questa infame impresa ammorberà la terra col puzzo delle carogne umane gementi per la sepoltura.

  9. #9
    Banned
    Data Registrazione
    Jan 2008
    Località
    Venezia
    Messaggi
    5,055

    Re: Che olio?

    Anch'io sapevo contenere petrolio bianco e ne ebbi la conferma da piccolo quando ruppi la mia bussola.
    Probabilmente vengono impiegati entrambi i liquidi menzionati.

  10. #10
    Utente registrato L'avatar di Cavaliere nero
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Veneto
    Messaggi
    1,157

    Re: Che olio?

    Scusate la domanda sciocca ma... le bussole contengono liquido? Io ne ho avute molte per le mani (non militari) e ne ho anche rotte più di una però erano tutte piene di semplice aria... Camera vuota, ago al centro e ago magnetico in equilibrio sopra di esso...
    [center:377uncav]La sera risuonano i boschi autunnali
    di armi mortali, le dorate pianure
    e gli azzurri laghi e in alto il sole
    più cupo precipita il corso; avvolge la notte
    guerrieri morenti, il selvaggio lamento
    delle lor bocche infrante.
    Georg Trakl[/center:377uncav]

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato