Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 11 a 15 di 15

Discussione: Chi mi traduce questo Wehrpass ?

  1. #11
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Lazio
    Messaggi
    455

    Re: Chi mi traduce questo Wehrpass ?

    E' un Wehrpass di poca importanza e valore, è arduo leggere quella scrittura e lungo fare una ricerca su quel reparto di trasporti, comunque a pagina 32 si riesce a capire con molta difficoltà che è stato impiegato in Jugoslavia.

  2. #12
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Messaggi
    956

    Re: Chi mi traduce questo Wehrpass ?

    Alla pagina 32
    28.3.41 bis 5.4.41 Sicherung der deutsch-jugoslawischen Grenze
    18.4.41 bis 18.9.41 Sicherung des ehemaligen jugoslawischen Raumes
    Cedo Wehrpass /Cerco Wehrpass da Toscana in sù

  3. #13
    Moderatore L'avatar di Waffen
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    FIRENZE
    Messaggi
    3,111

    Re: Chi mi traduce questo Wehrpass ?

    Citazione Originariamente Scritto da 71GrenadierDivision
    E' un Wehrpass di poca importanza e valore


    Un bel wehrpass, corredato di foto, chissa' quanti ufficiali avra' trasportato il nostro johann
    kappa

  4. #14
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Messaggi
    44

    Re: Chi mi traduce questo Wehrpass ?

    grazie ranville e Waffen,
    sapreste dirmi qualcosa anche sull'altro topic:
    traduzione di un dienstbuch org. todt e di un wehrpass
    viewtopic.php?f=43&t=28558&hilit=dienstbuch&start= 0

  5. #15
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Lazio
    Messaggi
    455

    Re: Chi mi traduce questo Wehrpass ?

    Citazione Originariamente Scritto da Waffen
    Citazione Originariamente Scritto da 71GrenadierDivision
    E' un Wehrpass di poca importanza e valore


    Un bel wehrpass, corredato di foto, chissa' quanti ufficiali avra' trasportato il nostro johann
    Era una mia opinione personale. Il fatto è che quando il documento è importante (per me) ad esempio quelli con annotazioni relative alla campagna di Normandia, Africa o Italia diventa molto più entusiasmante e piacevole lanciarsi alla ricerca storica dei reparti e all'interpretazione del Sütterlin cosa spesso molto complicata e impossibile perché delle volte sono veri e propri geroglifici. Comunque la foto del soldato mi piace tanto per la sua informalità. L'uomo ha fatto servizio fino al maggio del 1945 nell'Autoparco di Klagenfurt, città austriaca di confine, di certo i suoi occhi e le sue mani avranno visto di tutto dagli inizi di una guerra promettente alla fine di una utopia. Da lui saranno passate per la manutenzione e riparazione migliaia di mezzi da ovest a est, da est a sud e da sud di nuovo a casa.

Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato