Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 18

Discussione: chiarimenti su nuovo acquisto

  1. #1
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Dec 2011
    Messaggi
    130

    chiarimenti su nuovo acquisto

    premetto che molto probabilmente è solo una riproduzione.. l'elmetto non riporta neanche un marchio ne nel guscio ne nell'interno. volevo qualche chiarimento su il modello sulle caratteristiche grazie!!
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  2. #2
    Utente registrato L'avatar di stahlelm16
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Località
    Veneto
    Messaggi
    1,311

    Re: chiarimenti su nuovo acquisto

    Beh si direi che si tratta di una riproduzione, ma non so dirti con certezza se il guscio di base possa essere un originale. Da quel che vedo sembrerebbe essere un guscio M 40. Però attendiamo pareri più esperti.......
    Lassù pugnammo. Lassù caddero gli eroi fratelli
    per la grandezza della Patria.
    Il più vasto confine a lei consacrato,
    vigila e difendi con la fede dei forti


    Dal monumento al Vecio e al Bocia sito alla caserma Salsa di Belluno, sede del glorioso 7° Alpini

  3. #3
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Località
    Marotta di Mondolfo (PU)
    Messaggi
    668

    Re: chiarimenti su nuovo acquisto

    Più che una replica credo che sia ateriale bw oppure post 45...

  4. #4
    Utente registrato L'avatar di Franz56
    Data Registrazione
    Jul 2011
    Località
    Trieste ("Uciolandia")
    Messaggi
    2,976

    Re: chiarimenti su nuovo acquisto

    Dopo il '45 quel tipo di elmetto mi risulta fù usato solo dalla BGS (Bundesgrenzschutz)...
    Però solitamente gli elmetti della BGS avevano il "liner" saldato alla sommità del guscio, non usavano i rivetti...
    Ciò non esclude che possa anche essere un ex BGS...
    Quello che mi lascia un po' perplesso è il colore dei rivetti...
    Ma anche se fosse una replica è una bella replica, a parer mio, poi aspettiamo gli esperti...

    [attachment=5:1kjxnmyi]SAM_0636.JPG[/attachment:1kjxnmyi]

    [attachment=4:1kjxnmyi]bgs_Gewhr_G1_Energa.jpg[/attachment:1kjxnmyi]

    [attachment=3:1kjxnmyi]imagesCALPLJUQ.jpg[/attachment:1kjxnmyi]

    [attachment=2:1kjxnmyi]Bundesgrenzschutz.jpg[/attachment:1kjxnmyi]

    [attachment=1:1kjxnmyi]grenzdienst2_14.jpg[/attachment:1kjxnmyi]

    [attachment=0:1kjxnmyi]bgs_Elbe-Hochwasser_1954-1.jpg[/attachment:1kjxnmyi]
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    La vita è un temporale... prenderlo nel .... è un lampo...!!!
    El vento, el ... e i siori i gà sempre fato quel che i gà voludo lori...

    "Se un bischero dice 'azzate vorti'osamente può apri' un varco spazio temporale, in cui può incontrassi po'i se'ondi prima, generando 'osì un'infinita e crescente marea di 'azzate"... Margherita Hack

  5. #5
    Utente registrato L'avatar di piesse
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Toscana
    Messaggi
    3,700

    Re: chiarimenti su nuovo acquisto

    Non è una riproduzione.
    E' un elmetto di costruzione tedesca (Mod.40/53 ) postbellica venduto alla Finlandia in circa 50.000 esemplari, nel 1957.

    Cuffia, soggolo e rivetti sono di produzione finnica, in condizioni davvero buone, peraltro.

  6. #6
    Utente registrato L'avatar di stahlelm16
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Località
    Veneto
    Messaggi
    1,311

    Re: chiarimenti su nuovo acquisto

    Quindi un pezzo anche raretto.......interessante!!
    Lassù pugnammo. Lassù caddero gli eroi fratelli
    per la grandezza della Patria.
    Il più vasto confine a lei consacrato,
    vigila e difendi con la fede dei forti


    Dal monumento al Vecio e al Bocia sito alla caserma Salsa di Belluno, sede del glorioso 7° Alpini

  7. #7
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    19,068

    Re: chiarimenti su nuovo acquisto

    Per carita' non scherziamo!Purtroppo niente a che fare con elmetti Bundeswehr o Bundesgrenschutz o di altra nazione.
    Se ne e' gia' parlato, ma evidentemente non e' stato recepito da nessuno.
    Questo e' un elmetto prodotto in Giappone a fine anni '70 e venduto come replica.
    E' della stessa fonte degli elmetti tarocchi da paracadutisti descritti in altro thread su
    questo forum.Mai visto uno di questi marcato sul metallo. Hanno tutti la forma (o quello che vorrebbe essere)di un M.40 tedesco, ma il foro di aereazione ha un bordo molto piu' largo .Non dovrebbe essere acciaio ma una lega con ferro e qualche altro metallo.In genere hanno adoperato imbottiture fatte di nuovo, ma sono note anche imbottiture tarocche
    simili in tutto e per tutto a quelle tedesche originali. Appena potro' postero' una foto di questi offerti sui cataloghi americani di militaria fino agli anni '80.
    Quello che puo' far confondere, e' anche il rivetto esterno simile a quello usato sugli elmetti tedeschi ricondizionati in Finlandia negli anni '50 (50000 dal 1957 furono assegnati),pero' se uno guarda ad esempio su HELMETS al N°30.15, si accorge subito della differenza.PaoloM

  8. #8
    Utente registrato L'avatar di piesse
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Toscana
    Messaggi
    3,700

    Re: chiarimenti su nuovo acquisto

    Continuo a ritenere che questo elmetto non sia una copia di quelle segnalate da Paolo, ma uno di quelli che ho detto prima.

    La forma del guscio mi pare corretta e soprattutto la cuffia e il soggolo non rientrano nella tipologia delle repliche.

    I rivetti secondo me sono fotografati male (sfuocati), ma sono quelli finnici.

    Posto le immagini di qualcuno simile.
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  9. #9
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    19,068

    Re: chiarimenti su nuovo acquisto

    Il tuo, Piero e' sicuramente finnico. L'altro,ad inizio thread per me no,e' proprio un tarocco.
    Comunque, non voglio avere ragione per forza.Appena potro' postero' delle foto adeguate
    e semmai ne riparleremo.Ah,tutte queste copie, guarda caso, hanno la stessa tinta
    grigiastra, e non sono marcati sul metallo (ovviamente). Inoltre le imbottiture portano
    la taglia europea (57 o 58, comunque fino al 60).Le taglie espresse sulle imbottiture
    originali tedesche del dopoguerra, hanno in genere un 'range' cioe' ad esempio 55-57
    oppure 58-60. PaoloM

  10. #10
    Utente registrato L'avatar di piesse
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Toscana
    Messaggi
    3,700

    Re: chiarimenti su nuovo acquisto

    Ovviamente neanche io voglio avere ragione per forza, ma quelli che ho postato io sono tre esemplari, proprio per far notare i vari tipi di stampo di areatore che si possono trovare (almeno uno di essi è identico a quello dell'oggetto del topic), e anche le varie tipologie di fibbie dei soggoli (anche qui almeno una identica a quella del topic) e la tipologia degli stessi, direi assai simili, uno soprattutto, a quello proposto; inoltre se si osservano le tipologie delle cuffie dei miei elmetti e le cuciture di almeno due di essi, penso siano esempi esplicativi.

    Anche i gusci finnici sono privi di marchi e sotto i vari tipi di verdi anche i miei sono grigi, perlomeno due di essi, il terzo non ricordo, e del resto un tipo di grigio molto simile si riscontra anche su altri elmetti finnici post bellici.

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato