Risultati da 1 a 8 di 8

Discussione: Cimitero di S.Lucia (Vr) monumenti commemorativi del 1848

  1. #1
    Utente registrato L'avatar di Festungsartillerie
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Veneto - Verona
    Messaggi
    990

    Cimitero di S.Lucia (Vr) monumenti commemorativi del 1848

    Ai nostri giorni Santa Lucia è un quartiere periferico nella zona sud di Verona, nel maggio 1848 si trattava di un paesello esterno alla città, allora rigorosamente racchiusa dentro la linea dei bastioni di epoca rinascimentale veneziana, all'epoca recentemente restaurati dopo le demolizioni napoleoniche.

    Nel cimitero del quartiere oggi ci sono due monumenti commemorativi che ricordano la famosa battaglia risorgimentale di Santa Lucia del 6 maggio 1848. Proprio la zona del cimitero fu il luogo dove si combatté con maggiore accanimento: là - racconta il maggiore Cellai nei suoi Fasti militari -

    "il giovane Torazzo di Castelnuovo si gettò primo sotto il muro di quella chiostra e tanto agile pose i pie e s'aggrappò colle mani nelle buche fatte dalle palle di cannone che in men che non si dica si trovò a cavaliere del muro: i prodi delle Guardie si attizzano e si incalzano a quella vista come leopardi; l'alfiere Lacosta si scaglia, s'arrampica e pianta la croce di Savoia sul muro".

    Entrambi i monumenti sorgono a breve distanza uno dall'altro, lungo un lato del perimetro del cimitero, e non è dato sapere se nel tempo abbiano subito spostamenti o se si trovino ancora nel medesimo punto dove furono costruiti negli anni seguenti al 1848, dato la totale assenza di tabelle esplicative storiche moderne.

    Il più imponente dei due, alto circa 3-4 metri, ha forma di obelisco in marmo bianco, su una base quadrangolare, sormontato dalla scultura di un elmo piumato medioevaleggiante, in omaggio alla moda romantica del tempo. Sul petto dell'armatura risalta l'aquila bicipite asburgica.

    Commemora i caduti dell' Imperial e Regio 45° Reggimento di Fanteria "Arciduca Sigismondo" in occasione della battaglia. Il 45° era il reggimento di fanteria dei Veronesi durante le Guerre Risorgimentali, nel quale prestavano servizio militare quelli assegnati alla fanteria tra i cittadini scaligeri della città e della provincia, oltre a un'aliquota di Vicentini. Ovviamente combatteva dall'altra parte della barricata, contro un nemico costituito da Sardo-Piemontesi prima e Regno d'Italia dal 1861.
    Questo monumento venne inaugurato con la più ampia solennità e grande partecipazione della cittadinanza nel 10° anniversario della battaglia, il 6 maggio 1858. Da parte italiana verrà inaugurato un altro imponente monumento commemorativo nel 1882, collocato però in altra parte della città.

    Questo umilissimo reportage vuole collegarsi a un altro mio simile, su un altro monumento in memoria della battaglia e di un caduto in essa, qui: viewtopic.php?f=51&t=27523

    Qualche foto, la parte frontale, e particolare della dedica:
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  2. #2
    Utente registrato L'avatar di Festungsartillerie
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Veneto - Verona
    Messaggi
    990

    Re: Cimitero di S.Lucia (Vr) monumenti commemorativi del 184

    Di lato:
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  3. #3
    Utente registrato L'avatar di Festungsartillerie
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Veneto - Verona
    Messaggi
    990

    Re: Cimitero di S.Lucia (Vr) monumenti commemorativi del 184

    l'altro lato, e la testa di guerriero medieoevale alla sommità:
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  4. #4
    Utente registrato L'avatar di Festungsartillerie
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Veneto - Verona
    Messaggi
    990

    Re: Cimitero di S.Lucia (Vr) monumenti commemorativi del 184

    Il retro, con l'elenco dei caduti, nome e grado, del reggimento, che trascrivo qui sotto:

    COLLA MORTE DEI VALOROSI
    SUGGELLARONO LA LORO FEDELTA'
    AL SOVRANO ALLA PATRIA
    CARLO BARAVALLE NOBILE
    DI BRANENBURG, TENENTE
    ANTONIO SANDRONI, CAPORALE
    BORTOLO VETTORE, SOTTOCAPORALE
    GIUSEPPE BOLDRINI, GREGARIO
    TEODORO PIETROPAN
    GUGLIELMO BONFANTI
    ANTONIO LAVIN
    ANGELO BOESSO
    BIAGIO TERRINI
    GIOVANNI BRUSCHETTA
    ANTONIO BOLESANI
    LORENZO ORANDO
    ANTONIO POLASTRI
    GIACOMO ANTONINI
    SPERANDIO GAMBIRASIO

    (prossimamente il secondo monumento - continua)
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  5. #5
    Utente registrato L'avatar di Festungsartillerie
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Veneto - Verona
    Messaggi
    990

    Re: Cimitero di S.Lucia (Vr) monumenti commemorativi del 184

    Il secondo monumento che rievoca i fatti d'arme del 1848 dentro il cimitero di S. Lucia sorge, come dicevo prima, a pochi metri di distanza dall'obelisco che abbiamo visto sopra, è di dimensioni decisamente più ridotte, consistendo in una lapide marmorea alta poco più di un metro, sormontata da una croce con un basamento finemente decorati.
    Si tratta di un monumento commemorativo dei caduti nella battaglia del 10° Battaglione (Feld)jäger, fatto erigere dal loro capitano Ludwig Brand.
    Sul davanti vi si legge la dedica:

    SEINEN AM 6TEN MAI 1848
    BEI DER VERTHEIDIGUNG
    DES KIRCHHOFES ZU SANTA LUCIA
    GEFALLENEN WAFFENBRUDERN
    DES 10TEN JAGER BATTAILLONS
    DEREN HAUPTMANN
    LUDWIG BRAND

    Traduzione:

    Ai suoi fratelli d'arme del 10° battaglione Cacciatori (Feldjäger) caduti il 6 maggio 1848 nella difesa del cimitero di Santa Lucia,
    Il loro capitano
    Ludwig Brand
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  6. #6
    Utente registrato L'avatar di Festungsartillerie
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Veneto - Verona
    Messaggi
    990

    Re: Cimitero di S.Lucia (Vr) monumenti commemorativi del 184

    Molto particolare e interessante il retro della lapide, dove un ignoto incisore ha scolpito un trofeo d'arme di 2 fucili da Cacciatore incrociati e con le lunghe baionette inastate, e al centro un corno da polvere con inciso il numero romano X del battaglione. I fucili sono piuttosto stilizzati come esecuzione, ma dovrebbero rispecchiare le armi in dotazione all'epoca a quel reparto.
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  7. #7
    Moderatore L'avatar di Furiere Maggiore
    Data Registrazione
    Dec 2005
    Messaggi
    3,848

    Re: Cimitero di S.Lucia (Vr) monumenti commemorativi del 184

    ... il 10° battaglione cacciatori duranta la battaglia del 6 maggio era asserragliato proprio nel cimitero di Santa Lucia e tenne testa per tutta la durata della battaglia agli assalitori.

    La nota immagine tratta dal volume dell'Ottenfeld relativa allo stesso:

    [attachment=3:hfdt2jc5]10btg.jpg[/attachment:hfdt2jc5]

    Il Kammerbüchse M 1844 in dotazione agli stessi:

    [attachment=1:hfdt2jc5]IMG_0001.jpg[/attachment:hfdt2jc5]

    Il ten. col. Karl von Kopal che comandava il battaglione e che morì nella battaglia di Vicenza del 10 giugno successivo:

    [attachment=0:hfdt2jc5]IMG_0002.jpg[/attachment:hfdt2jc5]

    La brigata Guardie piemontese all'attacco del villaggio il 6 maggio 1848:

    [attachment=2:hfdt2jc5]Santa Lucia.jpg[/attachment:hfdt2jc5]

    saluti

    fm
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    E' la somma che fa il totale.

  8. #8
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Messaggi
    5

    Re: Cimitero di S.Lucia (Vr) monumenti commemorativi del 184

    molto interessante, non sapevo che dei veronesi avessero combattuto in terra veronese...pensavo, come si diceva, che gli abitanti del luogo venissero tutti mandati dall'altra parte dell'impero.


    riguardo la battaglia di santa lucia qualcuno mi deve spiegare una cosa.

    sappiamo che le tre colonne dovevano puntare una su croce bianca, una su san massimo e un'altra su santa lucia.

    in realtà la colonna diretta a san massimo si diresse verso santa lucia, sbagliando strada (e compromettendo l'esito finale dell'assalto).


    Ora io vorrei sapere, partendo dalle alture di sona-sommacampagna, come è possibile sbagliare strada per san massimo, con un campanile già all'epoca ben visibile da grande distanza, in un paesaggio privo di ostacoli alla vista.

    capisco avessero mancato l'appuntamento a croce bianca dove non c'erano punti di riferimento visibili, ma, caspita, non arrivare a San Massimo è veramente una comica...

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •