Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 22

Discussione: Cintura SS e WH

  1. #1
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    37,658

    Cintura SS e WH

    Ciao a tutti mi chiamo Giancarlo e scrivo da Trieste. Seguo il forum da moltissimo tempo e solo ora mi sono deciso a scrivere perchè posso presentarmi con qualcosa di interessante. Pensavo di capirne qualcosa in materia ma da quando seguo il forum mi rendo conto di essere veramente un principiante e ringazio tutti i partecipanti che con le loro competenze mi hanno permesso di appassionarmi ancora di più ed in maniera definitiva al mondo della Militaria da collezionismo.
    Inserirò ora due cinturoni che ho avuto la fortuna di acquistare da mio conoscente alla mostra mercato che si è svolta in Slovenia presso NovaGorica.

    Il cinturone SS ( dato il suo prezzo ) l'ho fatto prima periziare da tre persone tra le quali ringrazio pubblicamente "the killer" utente attivo di questo forum ed alcuni collezionisti di Trieste che mi hanno dato ottimali garanzie sulla sua autenticità*.
    Il cinturone WH l'ho fatto periziare da solo una persona ( il medesimo collezionista triestino) ed anche in questo caso sono stato rassicurato sulla sua genuinità*.
    Ora posto le foto, che spero di depositarle nella stanza giusta e con le giuste dimensioni, mi scuso per l'eventuale scadente qualità* e prometto che in futuro farò dei lavori di ottima fattura per deliziare i forumisti come voi avete fatto con me.


    Cinturone SS
    Immagine:



    Immagine:



    Immagine:



    Immagine:



    Immagine:



    Immagine:


    Cinturone WH
    Immagine:



    Immagine:


  2. #2
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    37,658
    Mi sono dimenticato di chiedervi cosa ne pensate dei miei cinturoni?Ancora un piccolo dettaglio:il cuoio di entrambi presenta un classico odore dI "stantio",l'SS non ha altri simboli riconoscibili oltre a quello della lunghezza,il WH è marchiato BENSBERG 1939.

  3. #3
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Emilia Romagna
    Messaggi
    209
    Citazione Originariamente Scritto da gianuts

    Mi sono dimenticato di chiedervi cosa ne pensate dei miei cinturoni?Ancora un piccolo dettaglio:il cuoio di entrambi presenta un classico odore dI "stantio",l'SS non ha altri simboli riconoscibili oltre a quello della lunghezza,il WH è marchiato BENSBERG 1939.
    Ciao Giancarlo,

    e benvenuto nella nostra sezione dedicata.
    Gli expertise che ti hanno fatto sono corretti : entrambe le fibbie sono originali, quella SS e' stata prodotta dalla ditta Overhoff (36) nel 1940 (40).
    Per quello che posso vedere dalle foto nemmeno i cinturoni mi creano dei problemi.....

    Buona caccia [8D]

    Ric

  4. #4
    Moderatore L'avatar di BIGGET
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    Emilia Romagna
    Messaggi
    2,445
    Ciao Giancarlo![]

    Benvenuto nel forum, e grazie dei complimenti.
    Siamo onorati che il nostro lavoro di tanti mesi sia servito a migliorare le tue conoscenze del mondo della militaria. Studio e passione sono due argomenti che vanno a "braccio" con il collezionare ed il forum può essere uno degli strumenti giusti per aumentare le proprie conoscenze.
    Finita la parte degli "onori di casa"... passiamo ai fatti.]

    Ultimamente Ric sei veloce come i fulmini delle "postschutz"....[)]

    Allora mi accodo al tuo parere! Le Fibbie postate da Gianuts sono buone. I cinturoni, per quel poco che si vede, anche...[^][^][^][vedo]

    Se posso darti un consiglio, ma vedo che anche tu lo hai già* "segnalato"[innocent], fai sempre un fronte e retro delle fibbie(...ma non sfuocato[8D]) e... più foto del cinturone con fibbia montata e no, particolari di marchi(se presenti), e gancio. In questa maniera si può anche vedere se il cinturone è conforme alla fibbia o è un rimontato! Conta anche questo sulla valutazione e pregio dell'oggetto![]

    Salutoni BIGGET[ciao2][ciao2]
    Perché negarlo...mi piaccion le Fibbie!!

  5. #5
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    37,658
    Grazie per i consigli,la prox volta vedrò di fare foto migliori.Ho però paura di essere un po'impedito con la digitale.Quali sono le condizioni migliori per fare le foto?
    Luce,sfondi,appoggi etc,mi potete consigliare?Lo so che sfibbro con le mie domande,ma aiutatemi,io sono uno che non molla e quando comincio una cosa la porto a termine,e spero che il tempo,lo studio,la dedizione ed in futuro anche l'esperienza mi portino un giorno a potermi confrontare in maniera seria con collezionisti preparati come lo sono molti utenti di questo forum.
    Giancarlo

  6. #6
    Moderatore L'avatar di BIGGET
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    Emilia Romagna
    Messaggi
    2,445
    Ciao Giancarlo,

    le domande sono sempre gradite![^][][]

    Se intendi, come soggetto da fotografare, le fibbie e o cinturoni, qualche consiglio lo do volentieri.
    Premesso che sarebbe preferibile fotografare sempre a luce ambiente, cioè senza l'uso del flash, con una buona e forte luce naturale si riescono, quasi sempre, a evitare i fastidiosi riflessi che il metallo delle fibbie crea. Se non si riesce a fotografare senza il lampo si dovranno apportare delle inevitabili correzioni in fase di fotoritocco finale.
    Per il fondo delle foto io preferisco il velluto rosso, ma qui è una questione soggettiva di gusti, anche altri colori vanno bene...importante è che il fondo sia "opaco" cioè di un materiale che non faccia "sparare" la luce riflessa.
    Altro punto importante è l'uso del cavalletto, (io lo uso sempre quando fotografo "seriamente"....) Questo consente la possibilità* di effettuare foto nitide e non mosse anche in modalità* di foto ravvicinate o macro.
    Per ultimo c'è la Foto-correzione con un programma del computer che consenta di tagliare, correggere e perfezionare il soggetto della foto eseguita. Qui esistono varie possibilità* di azione con programmi che vanno dai super-professionali ai più semplici. (Questi molte volte sono forniti con il software della macchina fotografica)

    Un po di pratica...e ci si riesce. E bene!!! C'è di bello che, con le digitali, si può sbagliare quanto si vuole!!! Costa sempre uguale (fino a che non le stampi....)

    Quindi...benvenuto nel paese delle fibbie!!![:P]

    Saluti BIGGET[ciao2][ciao2][ciao2]
    Perché negarlo...mi piaccion le Fibbie!!

  7. #7
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    37,658
    Ed eccomi di nuovo dai miei primi due acquisti.Come un bambino con i suoi giocattoli,me li guardo e riguardo,giro e rigiro,smonto e rimonto,provo e riprovo,cerco nuovi dettagli,sigle etc,ed ho notato una cosa,uno dei due cinturoni è a pezzi,quasi a scaglie(parlo del cuoio).C'è un qualche sistema per provare a migliorare questa per me nuova e drammatica situazione?Esiste qualche grasso apposito o crema o chessoio per il mantenimento di questo oggetti?
    Ringrazio in anticipo per le risposte.
    Giancarlo.

  8. #8
    Moderatore L'avatar di BIGGET
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    Emilia Romagna
    Messaggi
    2,445
    Ciao Gianuts![^]

    Premetto che, di norma, non mi piace "rimaneggiare" gli oggetti.... ma del resto dovendo (noi collezionisti di fibbie) aver a che fare anche con i cinturoni di cuoio, qualche intervento conservativo occorre farlo!
    [ff]
    Personalmente mi sono sempre trovato bene con il grasso di vaselina.
    Dove il cuoio presenta una marcata "secchezza" con tendenza a screpolare, una robusta applicazione di questo grasso, (neutro inodore ed incolore) mi ha sempre dato buoni risultati.
    Anni fa.... (ma troppi...[II]) si trovava anche un prodotto, destinato alla cura del cuoio delle calzature, che si chiamava Grasso di Foca, era un prodotto naturale di ottima qualità* che funzionava egregiamente ma....per motivi "naturalisti" non è più commerciato.[8D]
    Con altri prodotti , destinati alla cura del cuoio (anche quelli delle sellerie) non mi sono mai trovato bene.
    Alcuni sono profumati (orrore[incazz]) alcuni non sono neutri, altri sono troppo "grassi" e non vengono digeriti dal cuoio....
    Insomma io dico: Vaselina.[innocent]


    Saluti BIGGET[ciao2]
    Perché negarlo...mi piaccion le Fibbie!!

  9. #9
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    37,658
    Dai che forse per una volta ho un vero colpo di c..o!Grasso di foca dovrei averne ancora da qualche parte,in quanto giocando a calcio ho sempre trattato le mie scarpe da calcio con questo prodotto.Ho ricominciato quest'anno dopo 6 anni di inattività*(causa lavoro[!])e giocando solo su campi sintetici non ne ho avuto bisogno,quindi domani vado da mamma e:"mama,dove xe el graso de foca"?!?(è più forte di me,ogni tanto devo esprimermi in dialetto...).
    E grazie per i consigli.
    Giancarlo.

  10. #10
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    37,658
    E colpo di c..o è stato....

    Immagine:

    154,68*KB

    e senza nemmeno sentire la mamma,ho solo ribaltato la sgabuzzino con furia distruttrice(mia moglie sta pensando seriamente al divorzio[ciao2])ed è saltata fuori.Non c'è ne tanta,ma sono sicuro che da mia madre c'è ne una scorta.
    Ecco la "ferita",tanto per restare in tema...

    Immagine:

    161,85*KB

    Mi puoi consigliare passo per passo?Nel senso quanta ne metto,come la metto e fatta la "saturazione" dove la metto a riposare la cintura e per quanto tempo prima di rimetterci la fibia?
    Abbi pazienza,ma per me è tutto tremendamente e piacevolmente nuovo.
    Grazie.
    Giancarlo...il combattivo!!!

Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato