Pagina 4 di 5 PrimaPrima ... 2345 UltimaUltima
Risultati da 31 a 40 di 48

Discussione: Cipolle inglesi

  1. #31
    Collaboratore
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Località
    Lazio
    Messaggi
    1,324
    Citazione Originariamente Scritto da loupie1961

    Klaus, GSTP sta per General Service, Time Piece, ed era riferito esclusivamente agli orologi da tasca. Gli orologi da polso inizialmente avevano la designazione ATP, Army Time Piece, poi verso la fine della guerra (ma molti con questa designazione sono postbellici) la designazione venne trasformata in WWW (non mi ricordo per che cosa stia la sigla, ma nel Wesolowski c'e'). La freccia (Broad Arrow) denota una proprieta' della corona britannica, non necessariamente militare (anche se in genere la si definisce War Department Broad Arrow), dal momento che adorna anche le divise e le scarpe - per esempio - degli inmates, gli "ospiti" - delle Her Majesty's ... Prisons!
    G.S.T.P. sta per General Service Temporary (o Time) Pattern o Piece a seconda delle interpretazioni...
    Lascia perdere lo storpiamento che scrissi in preda alla fame qualche giorno fa...
    Che si riferisca ai soli tasca è universalmente noto.
    Ho comprato il primo solo ora: non mi fanno impazzire, come pure non mi fanno impazzire gli A.T.P. equivalenti da polso dei GSTP...
    Comunque orologi temporanei e d'emergenza (ersatz, direbbero gli austriaci)...
    Qualità* non eccelsa, si badi!! Non per nulla le marche note che li produssero, lo fecero in modo anonimo e ne pretesero la distruzione a guerra finita...
    WWW significa quello che ho già* scritto, vedi sopra... Wrist Watch, Waterproof: orologio da polso, impermeabile... ma, attenzione, non shockproof...
    Quando i tedeschi (e gli olandesi) avevano l'incablock sin dal loro primo apparire!!
    Si pensi che, quando la stessa ditta forniva sia UK che tedeschi... metteva l'incablock solo su questi ultimi...! (vedi produzione Record www, che, però, usa la spirale Breguet... molto più raffinata)
    I WWW sono orologi molto più ben fatti, ma apparsi a guerra pressochè conclusa...
    Quando parlavo di varietà* di marchi inglese e americani, mi riferivo ai vari 6b, 6bb, 6E, H.S.3, H.S.4, OD, WD etc... e prefissi vari, che hanno continuato, in parte, ad usare anche dopo la guerra...
    Elencati, almeno quelli più diffusi e significativi, all'inizio del Wesolowski, hanno il pregio di identificare bene cosa hai in mano, ma a me danno i nervi... Tanto per fare un esempio 6E (se ben ricordo) indica che si tratta di equipaggiamento dedicato al navigatore di bordo (RAF), 6B indica che si tratta di equipaggiamento dedicato al pilota... 6b e 6bb idem.
    Quello che non mi piace è che indica TUTTO ciò che interessa l'una o l'altra figura di soldato... e non solo l'orologio...

    La Broad Arrow, in tutte le sue forme e varianti, o Crow Foot, appare, da secoli, su tutti o quasi gli equipaggiamenti UK e Commonwealth. Pare derivi dall'uso di indicare, ai tempi del Cromwell, i sacchi contenenti frecce, per indicare dove fossero le punte, per motivi di sicurezza...
    Ma sugli orologi non figura sempre (altra cosa che non mi sconfinfera)....
    è stilizzata su quelli dell'esercito, spesso molto più grande e complessa su quelli della Royal Navy, manca talvolta su quelli della RAF, sostituita dalla corona reale e dalla lettere, A.M., Air Ministry...
    Insomma, non so se si è capito, ma preferisco gli orologi tedeschi, tecnicamente migliori, più omogenei e... non nemici...

  2. #32
    Collaboratore
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Località
    Lazio
    Messaggi
    1,324
    Allora, giusto per spiegarmi meglio, per ora, posto qualche foto...
    Si tratta di orologi acquistati quando "non ne puoi fare a meno" ovvero c'è il prezzo, anche se non ci sarebbe l'interesse.
    Sono tutti orologi acquistati per studio o "per pezzi o restauri" a prezzi stracciati, quindi turatevi il naso, dopo aver visto il Rolex.

    Scherzi a parte, hanno tutti un apprezzabile valore storico, anche se furono pagati il loro valore commerciale: una decina di euro...


    Immagine:

    75,71*KB

    Questo è anonimo, non funzionante, con due diversi numeri di matricola, però dello stesso lotto (segno che a mischiare i pezzi fu l'orologiaio della compagnia, all'epoca). Interessante poichè fa parte di un lotto molto "early", risalente ai primi del '900, destinato al corpo di occupazione inglese in India. Interessante il raro (sugli orologi) marchio Broad Arrow che sovrasta la "I" maiuscola di India. La lettera di prefisso è Z... partono dalla A... per questo quella interpretazione della B mi dava da pensare...
    Vero che, quando è mero prefisso, la lettera è sulla stessa riga del numero... vediamo che ne pensa Z.W

    Immagine:

    160,17*KB.

    Questo è un altro anonimo, non funzionante, stavolta il prefisso è F, la matricola è ripetuta, identica, sul fianco.
    Sempre lotto piuttosto "early", precedente alla 1a guerra mondiale, con quadrante semi luminescente: ovvero con i soli numeri principali (12, 3, 6, 9) e le lancette trattati al radio (una sola è originale)...

    Immagine:

    204,69*KB

    Infine: un esempio di totale assenza di Broad Arrow. Orologio "ersatz" da pilota, con marchio A.M. manca anche la corona, come sempre in questo tipo di orologi!
    Orologio in condizioni discrete, funzionante: manca della sola corona di carica e del relativo asse (riparazione che costerebbe almeno il doppio del valore dell'orologio). Il movimento è di una marca più che decente, di buona fattura, ma è privo del nome, per i motivi sopra esposti. Orologio di piccole dimensioni. Privo della lancetta dei secondi, utilissima ai piloti!!! La cassa è di buon materiale, ma non acciaio.
    Il marchio significa A.M. = Air Ministry, 6B/234 = orologio da polso, da pilota, di questa marca e questo contratto, il 234. 638esimo orologio consegnato nel 1942.

    Immagine:

    171,63*KB



    Immagine:

    171,41*KB

  3. #33
    Collaboratore
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Località
    Lazio
    Messaggi
    1,324
    Riprovo a postare la foto di quello con quadrante semiluminescente, quello con prefisso F... che in realtà* è... suffisso...


    Immagine:

    204,69*KB

    Poi, per oggi, mi arrendo... 'notte!

  4. #34
    Utente registrato L'avatar di Blaster Twins
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    24,090
    Klaus,la foto è troppo grossa.Supera i 200 Kb.Devi alleggerirla.
    A/F 505 PIR 82ND AIRBORNE DIVISION "ALL AMERICAN"
    H-MINUS
    ALL THE WAY!

    www.progetto900.com

  5. #35
    Collaboratore
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Località
    Lazio
    Messaggi
    1,324
    Grazie... hai ragione... vorrei sapere perchè Photoshop diceva che era da 199 KB...
    Ho provato ad alleggerirla...
    Purtroppo la qualità* delle foto è scarsina: per farle, in piena notte, ho usato la sensibilità* massima... 3200 iso...
    Solo che, prima di domenica, non ho mattinate o pomeriggi liberi...

    Immagine:

    197,24*KB

  6. #36
    Moderatore
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    Veneto
    Messaggi
    15,611
    Interessanti.
    Dici che quello da polso ""Privo della lancetta dei secondi, utilissima ai piloti!!!"" perchè mancava?? cè una ragione specifica??
    [ciao2]
    luciano

  7. #37
    Collaboratore
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Località
    Lazio
    Messaggi
    1,324
    In questo caso, l'ho aperto ed ho verificato:... perchè l'ha perduta...
    Me lo ero scordato (vergogna...)
    In altri casi perchè, nonostante le necessità*... non c'erano orologi a sufficienza che ne fossero dotati...
    La lancetta centrale è utile per misurare i tempi parziali, controllare l'ampiezza delle virate e per mantenere e calcolare la rotta...

  8. #38
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2006
    Località
    Mediolanum
    Messaggi
    648
    Posto questo per la tipologia delle marche,purtroppo nel dopoguerra è stata sostituita la cassa. Ciao. Dan.

    Immagine:

    63,63*KB

    Immagine:

    70,09*KB

    Immagine:

    83,34*KB
    Stai attento, stai bene attento, oh Dim, se della vita la continuazione a cuor ti sta.

  9. #39
    Moderatore
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    Veneto
    Messaggi
    15,611
    Interessante peccato per la cassa, credo che le lancette non siano le sue ma ovviamente posso sbagliarmi.
    [ciao2]
    luciano

  10. #40
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2006
    Località
    Mediolanum
    Messaggi
    648
    Ciao Cocis,ti confermo che è stata sostituita solamente la cassa.Ciao. Dan.
    Stai attento, stai bene attento, oh Dim, se della vita la continuazione a cuor ti sta.

Pagina 4 di 5 PrimaPrima ... 2345 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •