Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 15

Discussione: colorazione strana o primer?

  1. #1
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Dec 2010
    Località
    mugello
    Messaggi
    87

    colorazione strana o primer?

    Anni fa avevo comprato in un mercatino un elmetto tedesco mod.42 ad un prezzo particolarmente appetibile. Era stato riverniciato in un improponibile verde scuro Piuttosto lucido e con applicata un'altrettanto immonda decal heer. Però il guscio era originale EF, come pure il cerchio e l'interno a molla. La cuffia in cuoio mi pareva piuttosto nuova , ma non avendo come paragone lo stato della vernice originale poteva anche essere. A distanza di anni riprendendo un pò di passione a questo hobby e stimolato da quello che ho letto sul forum ho deciso di vedere quello che c'era sotto a quella vernice orrenda. Con diluente nitro , un pò di leggere passate di paglietta , ho tolto il primo strato ed è apparsa una strana verniciatura color grigio giallo che però non ho mai visto sul alcun elmetto presentato sul forum. Quindi prima di procedere ad ulteriori passi, gradirei sapere se come penso tale vernice è una specie di primer che veniva dato prima della verniciatura finale oppure se il genio che aveva verniciato in "verde orrore" l'esemplare l'aveva magari prima sabbiato e poi passato una mano di primer. Allego le foto il cui bilanciamento del bianco mi sembra renda abbastanza bene il colore reale anche nella luce del sole invernale che tende a scaldare i colori. Allego anche le foto dei marchi del guscio e quelle del cerchio interno. Resto in attesa.
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  2. #2
    Utente registrato L'avatar di piesse
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Toscana
    Messaggi
    3,700

    Re: colorazione strana o primer?

    Potrebbe essere un cecoslovacco postbellico, sono stati colorati con un colore del genere, o un norvegese, tipo quello che allego, privato dei fregi.

    Comunque, visto anche la cuffia, direi ceko.
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  3. #3
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Dec 2010
    Località
    mugello
    Messaggi
    87

    Re: colorazione strana o primer?

    Il colore sembra quello. Però il guscio riporta i marchi tedeschi EF e il cerchio dovrebbe essere originale. Quindi mi sembra di capire che sia un "accrocco" così costituito: guscio tedesco riutilizzato dai cechi o norvegesi, con cerchio originale, cuffia ceca e anello con molle brunite (mentre quelle originali tedesche mi sembra fossero di acciaio verniciato di grigio opaco) probabilmente anch'esso ceco o norvegese. In tale situazione sicuramente non se ne avrà per male se lo restauro con i colori tedeschi. Tanto.... falso per falso....almeno che l'aspetto sia migliore...........oppre NO? Grazie per l'aiuto

  4. #4
    Utente registrato L'avatar di piesse
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Toscana
    Messaggi
    3,700

    Re: colorazione strana o primer?

    Gli elmetti ceki e norvegesi erano elmetti tedeschi con tanto di marchi regolamentari; quello che ho mostrato io è un ET ed è tutto tedesco, compreso cerchio, controcerchio e cuffia.
    La cuffia è trattata con un materiale protettivo che la rende rossastra, tipico dei riutilizzi norvegesi; il soggolo invece è di produzione norvegese.
    Gli elmetti ceki avevano anch'essi le stesse caratteristiche tedesche; anche nel tuo caso l'interno dà l'impressione di essere autentico, con il dubbio, come dici, delle lamelle brunite, in quanto quelle autentiche sono o verniciate in varie tonalità di verde chiaro o grigio-verde, o zincate nel periodo più tardo.

    Bisognerebbe vederlo meglio. In particolare vorrei vedere i fermacampioni della cuffia, che per quel poco che si vede mi pare abbiano la testa troppo spessa e stondata, e anche qualche immagine del feltro della cuffia e relativa cucitura non guasterebbe, così come la cucitura di chiusura della cuffia stessa.

  5. #5
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    19,075

    Re: colorazione strana o primer?

    Riguardo gli elmetti norvegesi,concordo con quanto dice Piesse.La tinta norvegese postbellica e' ben piu' scura rispetto a quella presente sull'elmetto in oggetto. Sui cecoslovacchi cosi' detti 'postbellici' ho qualche riserva, essendo uscite delle foto del 1945, una delle quali postero' appena la trovo.Si parla di elmetti stoccati dai tedeschi in Cecoslovacchia tra il 1943 e la fine della guerra, tutti con la stessa tinta color sabbia, che non e' altro la tinta utilizzata su tutto il materiale tedesco continentale (dai binocoli ai camions, dai telemetri alle cassette per munizioni).Due correnti di pensiero 'combattono' per cosi' dire questa opinione.Anch'io inizialmente pensavo che tali elmi fossero destinati alla difesa civile ceka in epoca di guerra fredda, ma poi osservando foto di partigiani ceki, ripresi tra il 1944 ed il 1945,mi sono dovuto ricredere. Il tempo di ritrovare una di quelle foto...
    L'elmo in questione è bellico e la tinta non e' un primer, ma proprio una vernice ben definita.
    PaoloM

  6. #6
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Dec 2010
    Località
    mugello
    Messaggi
    87

    Re: colorazione strana o primer?

    intanto ringrazio Piesse e Marpo. Seguendo le vs indicazioni ho controllato i componenti discussi. Quando ho acquistato l'elmetto c'era solo il guscio, il cerchio interno e il reggicuffia a molle. Confrontando il tutto con una altro elmetto senz'altro originale ho notato che effettivamente rivetto originali hammo lo spigolo inferiore più vivo e sembrerebbero più spessi. Le molle che reggono la cuffia nell'originale sono appunto di metallo chiaro verniciate color grigio verde chiaro, il feltro mancava e l'ho ricostruito; la cuffia l'ho acquistata successivamente: non ha altri marchi se non il timbro della misura e all'interno il timbro 45. Al momento dell'acquisto l'unica cosa che controllai fu che non fosse una cuffia italiana che in quel periodo (quasi 20 anni fa ) veniva spesso montata su elmetti tedeschi. Anche i "fermacampioni" che tengono ferma la cuffia sono di metallo lucido (sembrano cromati) mentre quelli originali almeno nel mio sono in alluminio e fra l'altro molto delicati. Alla fine del salmo se effettivamente la vernice fosse originale tedesca (non mi sembra però di aver visto elmi di quel colore nelle foto d'epoca) mi consigliate di taroccarlo riverniciandolo oppure tenerlo così anche se visivamente stonerebbe fra gli altri reperti? Grazie del consiglio in ogni caso.Saluti
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  7. #7
    Utente registrato L'avatar di piesse
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Toscana
    Messaggi
    3,700

    Re: colorazione strana o primer?

    Per cercare di rispondere:
    - il marchio 45 sulla cuffia non credo sia l'anno, non saprei però cosa può essere, ma l'anno no, in quanto le cuffie di fine guerra normalmente erano di pelle di maiale e questa non lo è.
    - comunque la cucitura della cuffia non mi sembra congrua con lo standard della produzione tedesca.
    - i fermacampioni della cuffia possono essere sia di alluminio che di acciaio zincato, ma non cromati, e comunque sempre con la stessa forma.
    Se quello che si vede nella foto della cucitura è la punta di un fermacampioni, allora di sicuro non è tedesco, potrebbe essere italiano o addirittura commerciale moderno.
    - i tre rivetti che tengono il cerchio possono essere di diverse forme, non ce n'è una sola, con la testa più schiacciata o più tondeggiante, e di vari spessori; come foma quelli della foto potrebbero anche essere compatibili, ma c'è un qualcosa che mi dice siano repliche.
    - infine concordo con l'osservazione di Marpo sui "gialli cecoslovacchi", nel senso che anch'io sono a conoscenza dell'ipotesi che questa controversa colorazione, che è di fabbrica e non una sovracolorazione, ricordiamolo, possa risalire alla produzione tedesca ancora nel peiodo bellico.

    Anzi, dirò di più, avendo in mano quel M42 norvegese che ho illustrato in precedenza, e avendo casualmente trovato una interessante foto del Bundesarchiv, mi si è insinuata nella mente una strana ipotesi, ovvero che anche i giallo-senape norvegesi, almeno quelli verniciati di fabbrica, possano far parte di una limitata produzione del periodo bellico, destinata appunto ai volontari norvegesi. Ma questo è un altro discorso che magari si può affrontare in altra sede, esponendo tutti gli "indizi" che mi hanno portato a ipotizzare questo.

  8. #8
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Dec 2010
    Località
    mugello
    Messaggi
    87

    Re: colorazione strana o primer?

    Ho controllato la cucitura della cuffia con quella di un mod.35 Luftwaffe e con una di un 42 che ritengo originale. E' vero hanno un tipo di cucitura diverso in cui i punti continuano fino alla linguetta su cui si aggancia il filo. Penso che in ogni caso il suo valore monetario sia abbastanza modesto e quindi a questo punto che mi consigliate di fare: nella mia piccola bacheca lo metto così come è considerando che stonerebbe con le altre cose oppure per buona pace del mio senso estetico lo tarocco da tedesco? Nel caso in cui decida di tenerlo così visto che tutti gli oggetti che ho hanno un cartellino con la nomenclatura dell'oggetto come lo potrei classificare. Sinceramente non sono una "cima" per gli oggetti di militaria e quindi chiedo lumi ai più esperti. Saluti
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  9. #9
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    19,075

    Re: colorazione strana o primer?

    Non entro nel merito degli accessori dell'elmetto M.42 postato per primo.
    Ho trovato un ritaglio che illustra degli elmetti tedeschi portati
    da partigiani ceki nel 1945, assieme a dei soldati americani.Essi portano degli elmetti che
    e' facile associare alla tinta sabbia di cui abbiamo parlato. Purtroppo ho anche foto migliori, ma problemi per trovarle.Era una serie di 8 foto tra cui quella postata in ritaglio.
    [attachment=0:33u7f1qa]csUS.jpg[/attachment:33u7f1qa]
    PaoloM
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  10. #10
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Dec 2010
    Località
    mugello
    Messaggi
    87

    Re: colorazione strana o primer?

    Grazie Marpo, piano piano stiamo raccogliendo preziose informazioni .In ogni caso c'è da fare una considerazione:già 15 o 20 anni fa vendevano dei bei bidoni. Fra l'altro da questa discussione ho appreso che una delle cuffie che credevo originale era si tedesca, ma riutilizzata dai norvegesi come dimostra nella foto che ho postato precedentemente il colore rossastro della pelle e alcune macchie sempre rossastre sulla parte scamosciata. Ho provato a cercare su altri forum e in rete ma tutti gli elmetti cechi hanno una forma diversa. Spero che qualche altro utente mi sappia dare ulteriori informazioni e mi dica la nomenclatura di questo elmetto. Saluti.

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato