Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 14

Discussione: Colt Detective Special cal.38 sp

  1. #1
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Oct 2007
    Messaggi
    54

    Colt Detective Special cal.38 sp

    Un mio caro amico mi ha chiesto di aiutarlo: ha ricevuto in eredità* una Colt "Detective Special" cal. 38 sp (uguale a quella della foto), originariamente acquistata nuova nei primi anni '80: è un'arma con un valore collezionistico? sapete che quotazione può avere?

    Grazie.

    "Nec recisa recedit"

  2. #2
    Utente registrato L'avatar di Andrea58
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    10,266

    Re: Colt Detective Special cal.38 sp

    Per i prezzi è tutto variabile in funzione dello stato e della rarità* dell'arma.
    In questo caso, parere personale, si tratta di un'onesto revolver da lavoro prodotto da una casa molto nota ma il cui standard qualitativo era però sceso parecchio negli anni.
    Non è un prodotto raro ed in un calibro comune che non la porta al top delle valutazioni inoltre è arma comune fattore che può incidere su chi non sia collezionista. Non è una Pyton royal blue da 6 per intenderci.
    Io sarei disposto a pagarla dai 150 ai 200 € se estremamente in ordine ma bada che non si tratta di un'offerta ne di una quotazione di mercato ma solo una comparazione con gli usati che vedo in giro.
    Con 400€ porti a casa una plastica austriaca con un anno di garanzia.
    Guarda che la mia non è una stroncatura dell'arma ma una considerazione basata solo sulla mia esperienza personale.
    Ciao
    Andrea
    Homo homini lupus. Draco dormiens nunquam titillandus
    lo spirito di Cesare, vagante in cerca di vendetta, con al suo fianco Ate uscita infocata dall'inferno, entro questi confini con voce di monarca griderà "Sterminio", e scioglierà i mastini della guerra, così che questa infame impresa ammorberà la terra col puzzo delle carogne umane gementi per la sepoltura.

  3. #3
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Oct 2007
    Messaggi
    54

    Re: Colt Detective Special cal.38 sp

    Grazie Andrea per la tua spassionata e qualificata risposta.

    Ma possibile che una "Detective Special" dei primi anni '80 (io l'ho vista e mi sembra in ottimo stato di conservazione) abbia una quotazione media di mercato così bassa?

    Saluti.
    "Nec recisa recedit"

  4. #4
    Utente registrato L'avatar di Andrea58
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    10,266

    Re: Colt Detective Special cal.38 sp

    Citazione Originariamente Scritto da Sagittario
    Grazie Andrea per la tua spassionata e qualificata risposta.

    Ma possibile che una "Detective Special" dei primi anni '80 (io l'ho vista e mi sembra in ottimo stato di conservazione) abbia una quotazione media di mercato così bassa?

    Saluti.
    Diciamo che non credo che l'arma sia più in listino e comunque il settore è in crisi. Quello che ho indicato è quanto sarei disposto a pagare io.
    Faccio un'esempio pratico su una cosa vista non più di un mese fa in armeria. Bernardelli 22 con canna da sei, quella con la boccola in testa per intenderci in condizioni di nuovo con le guide neanche sbrunite e caricatore di riserva 120€. Interessava ad un amico che l'ha ritirata per 100.
    Credo pure che fosse sportiva. Considera comunque che è un posto dove siamo ottimi clienti ma se fossi andato tu come sconosciuto l'avresti pagata al massimo 120 con una scatola di colpi omaggio.
    Ciao
    Andrea
    Homo homini lupus. Draco dormiens nunquam titillandus
    lo spirito di Cesare, vagante in cerca di vendetta, con al suo fianco Ate uscita infocata dall'inferno, entro questi confini con voce di monarca griderà "Sterminio", e scioglierà i mastini della guerra, così che questa infame impresa ammorberà la terra col puzzo delle carogne umane gementi per la sepoltura.

  5. #5
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Oct 2007
    Messaggi
    54

    Re: Colt Detective Special cal.38 sp

    Guarda Andrea, l'argomento mi stà* proprio incuriosendo e mi hai dato un'interessante spunto: domani passo in una grossa armeria cittadina e discuto della cosa.

    Ti farò sapere l'esito.

    Saluti
    "Nec recisa recedit"

  6. #6

    Re: Colt Detective Special cal.38 sp

    Potrebbe valere intorno a 400/500 Euro, se veramente ben tenuta.

  7. #7
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Depressione di Al Qattara ????? ???????
    Messaggi
    533

    Re: Colt Detective Special cal.38 sp

    Citazione Originariamente Scritto da Andrea58
    Per i prezzi è tutto variabile in funzione dello stato e della rarità* dell'arma.
    In questo caso, parere personale, si tratta di un'onesto revolver da lavoro prodotto da una casa molto nota ma il cui standard qualitativo era però sceso parecchio negli anni.
    Non è un prodotto raro ed in un calibro comune che non la porta al top delle valutazioni inoltre è arma comune fattore che può incidere su chi non sia collezionista. Non è una Pyton royal blue da 6 per intenderci.
    Io sarei disposto a pagarla dai 150 ai 200 € se estremamente in ordine ma bada che non si tratta di un'offerta ne di una quotazione di mercato ma solo una comparazione con gli usati che vedo in giro.
    Con 400€ porti a casa una plastica austriaca con un anno di garanzia.
    Guarda che la mia non è una stroncatura dell'arma ma una considerazione basata solo sulla mia esperienza personale.
    Ciao
    Andrea
    Ciao,quoto Andrea parola per parola. La Colt,a causa di dissesti finanziari altalenanti,ha prodotto ottime armi e vere ciofeche. Non è difficile imbattersi in una di queste,purtroppo... Anche un blasonatissimo (e costosissimo) Python può riservare spiacevoli sorprese....e si parla di un arma con una quotazione di mercato che oscilla dai 1.400 ai 1.600 Euro.
    Arma il cane,e spingilo col pollice. NON deve abbatersi per nessun motivo. Verifica anche il timing tra tamburo,presentazione della cartuccia sul cono di forzamento. Verifica il "gap" presente tra la volata del tamburo,ed il cono di forzamento,non devono passare più di due post-it sovrapposti. (e un modo empirico,lo so..ma mica tutti hanno uno spessimetro in tasca!! ) Se fosse maggiore significa che l'arma ha sparato molto,ed il telaio si è deformato. Quello è un punto debole dei revolvers,causa una fuga dei gas che spingono la palla in canna,con conseguenze immaginabili Non ne sono sicuro,ma la Detective dovrebbe avere il telaio in lega.... quindi più delicato rispetto ad uno in acciaio. La valutazione di Andrea è quella che mi sento di fare anch'io.... Se poi non ha la scatola... Certo,se collezioni revolvers Colt,e della serie sei serpenti ti manca quella...il discorso cambia Ed al cuor,non si comanda!! Ciao Paolone
    [center:28kubiwb]"Li ho visti i ragazzi del '99.Andavano in prima linea cantando.Li ho visti tornare in esigua schiera.Cantavano ancora" (Armando Diaz)[/center:28kubiwb]
    [center:28kubiwb]...chi non ha spada,venda il mantello e ne compri una... (Luca,22 1 71)[/center:28kubiwb]
    [center:28kubiwb]Socio F.I.S.A.T. www.fisat.us[/center:28kubiwb]

  8. #8
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Oct 2007
    Messaggi
    54

    Re: Colt Detective Special cal.38 sp

    Grazie anche a te Paolone, credo che ormai il quadro sia abbastanza completo.

    Comunque l'armeria presso la quale mi sono rivolto stamattina (una delle più grandi della città*) dice che la Detective ha un discreto mercato quì, ma a condizione che sia in ottime condizioni: prezzo 500 euro circa.
    A sentire quanto mi dite voi, mi è sembrata un pò una balla. Ma per quale motivo l'avrebbe sparata (per restare in argomento) ?
    "Nec recisa recedit"

  9. #9
    Utente registrato L'avatar di Andrea58
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    10,266

    Re: Colt Detective Special cal.38 sp

    Citazione Originariamente Scritto da Sagittario
    Grazie anche a te Paolone, credo che ormai il quadro sia abbastanza completo.

    Comunque l'armeria presso la quale mi sono rivolto stamattina (una delle più grandi della città*) dice che la Detective ha un discreto mercato quì, ma a condizione che sia in ottime condizioni: prezzo 500 euro circa.
    A sentire quanto mi dite voi, mi è sembrata un pò una balla. Ma per quale motivo l'avrebbe sparata (per restare in argomento) ?
    L'armeria dove mi servo in genere è gestita da una persona che conosco da più di 20 anni. Chiaccherando un giorno gli ho chiesto come faceva a valutare un'arma usata ed il perchè le stesse rivendute in armeria venissero deprezzate così tanto. La risposta da amico e da commerciante avveduto tiene in considerazione più punti partendo dall'arma nuova e comunque si riduceva al fatto che se fossi uscito dalla porta e rientrato dopo una settimana il valore dell'arma sarebbe stato al massimo il 40% di quanto l'avevo pagata per i seguenti motivi.
    1) chi vende bene e tanto ha il prezzo migliore e questo vuole dire che il margine è più basso di chi vende poco ma a caro prezzo.
    2) l'armiere è un commerciante e come tale costretto a sostenere il rischio di impresa e comprare degli oggetti che non saprà* se rivenderà*.
    3) L'iva del 20% la paga subito anche se venderà* l'arma tra dieci anni.
    4) oltre all'arma in genere deve regalare il kit pulizia ed una scatola di cartucce.
    5) sull'usato va comunque rilasciata la faranzia di legge.
    Questo causa una bassa valutazione degli usati comuni, un poco meno per quelli al top di gamma. Io ho fatto degli splendidi acquisti di usati proprio per questo motivo anche in considerazione del fatto che le pistole non sono sterline oro che si rivalutano, anzi si deprezzano.
    Il discorso può cambiare sul lungo termine in quanto se ho comprato numerose armi nello stesso posto si instaura un rapporto che può travalicare i meri interessi economici.
    Però considera che la maggior parte delle persone compra al massimo una o due armi e poi non li vedi più.
    In quanto alla valutazione di 500€ la trovo giusta ma quello è il prezzo a cui l'armeria la rivenderà* non quanto darebbero per il ritiro.
    In quanto alla "balla" non è propriamente tale, ma semplicemente un non voler contrariare un nuovo ipotetico futuro cliente.
    Ti specifico da ultimo che sono un semplice appassionato e non un commerciante e che le considerazioni che ho fatto sono mie personali.
    Ciao
    Andrea
    Homo homini lupus. Draco dormiens nunquam titillandus
    lo spirito di Cesare, vagante in cerca di vendetta, con al suo fianco Ate uscita infocata dall'inferno, entro questi confini con voce di monarca griderà "Sterminio", e scioglierà i mastini della guerra, così che questa infame impresa ammorberà la terra col puzzo delle carogne umane gementi per la sepoltura.

  10. #10
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Oct 2007
    Messaggi
    54

    Re: Colt Detective Special cal.38 sp

    Andrea, avrai capito che non sono competente nel settore, per cui apprezzo doppiamente i tuoi interventi e ti ringrazio davvero per avermi messo a disposizione la tua esperienza in un una materia per me assolutamente sconosciuta.

    Saluti.
    "Nec recisa recedit"

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato