Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 26

Discussione: coltello "COL MOSCHIN" extrema ratio

  1. #1
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Messaggi
    22

    Exclamation coltello "COL MOSCHIN" extrema ratio

    Mi sono permesso di inserire questo coltello moderno perché entrerà* nella storia della coltelleria militare italiana.

    Questa lama e` realizzata in Italia dalla Extrema Ratio di Prato, realizzato e adottato ufficialmente per il 9° reparto incursori col Moschin e` un coltello puro da combattimento.
    Il modello adottato dal reparto diversamente da quello in commercio presenta il doppio filo e la mancanza del logo inciso per ovvi motivi di smarrimento in scenari di guerra.

    Considerazioni sul mio col Moschin:


    Costruito in acciaio N690 martensitico inossidabile con percentuali di cromo, molibdeno, vanadio e cobalto, la durezza e` di circa 58 HRC, e` un buon acciaio ma ne esistono di migliori per un coltello di alta gamma, presenta un trattamento di finitura brunita superficiale chiamata testudo
    (carbonitruro di zirconio).
    La lama tiene bene il filo e ha una precisa penetrazione di punta, essa non puo` essere usata per altri scopi perché non e`un coltello da sopravvivenza....presenta anche una seghettatura parziale
    ( a me non entusiasma molto) per il taglio di cinghiame e grosse corde.
    se usato in condizioni di sporco acqua e salsedine bisogna tenerlo pulito perché sorgono punti superficiali di ossidazione che comunque si rimuovono con facilità*, lo smontaggio e` rapidissimo e semplice basta solamente togliere una vite con la brugola e sfilare la manicatura.

    Inpugnato e` ben saldo anche con guanti o mani bagnate grazie alla concavità* per indice e medio, anche per l`impugnatura rovesciata e` molto anatomico, e` maneggevole per via del baricentro dietro le guardie e la lama non troppo lunga, ha il codolo sporgente efficace come rompivertri o corpo contundente.
    il fodero , rigido in abs con scarico inferiore per acqua una volta fissato e` stabile ed anatomico un tuttuno con il coltello , ha superato anche i test di aviolancio, si può fissare al cosciale , cinturone o rovesciato su giubbotti` con sistema m.o.l.l.e. .il coltello e`ben bloccato da due bottoni automatici a clip.
    Si presenta confezionato in una elegante scatola (purtroppo di cartone) nera con stemma ,foglio di garanzia e manutenzione,in passato hanno fatto alcune serie in cofanetti con coperchio in plexiglass trasparente e scatola termoformata con scritte e loghi ma ormai sono introvabili.......

    Lama 157mm.-- spessore 6.3mm-- lunghezza totale 288mm --peso solo coltello 257g peso con fodero e tutto il cinghiame 552g.

    I coltelli in vendita sono tutti marchiati e numerati esistono dei falsi o meglio"cinesate"in giro per il web ma si differenziano a colpo d`occhio dal tipo di seghettatura le plastiche molto lucide la finitura della lama piu` scura, Comunque non ce ne sono in vasta scala come per altri tipi coltelli famosi.


    PRO :maneggevole –impugnatura -azienda molto disponibile per qualsiasi problema o assistenza-alta collezionabilita`-reperibilità*` –semplice manutenzione-fodero.

    CONTRO: prezzo elevato-punta delicata-seghettatura-confezione.
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  2. #2
    Utente registrato L'avatar di silent brother
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Emilia Romagna - Modena
    Messaggi
    5,286

    Re: coltello "COL MOSCHIN" extrema ratio

    Sì, un bel coltello! Confermo per il prezzo abbastanza alto, ma credo che sia (almeno in parte) giustificato dalla buona qualità* della lama.
    DANIELE
    "Ad unum pro civibus vigilantes"

  3. #3
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    italia
    Messaggi
    2,046

    Re: coltello "COL MOSCHIN" extrema ratio

    ...molto bello, ottima la tua presentazione, sai per certo che lo hanno in dotazione?
    Quando ammiro queste lame mi ritorna allA mente un vecchio andante, in cui il coltello inteso come arma di difesa è il protagonista, "NON TI FIDAR DI ME SE IL COR TI MANCA" poche parole che esprimono in sintesi quale possa essere il dramma di chi è costretto ad usarlo, Ciao complimenti, un bell'attrezzo. Sal
    QUANTO MAIOR ERIS, TANTO MODERATOR ESTO

  4. #4
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Località
    Bologna
    Messaggi
    7,022

    Re: coltello "COL MOSCHIN" extrema ratio

    Molto bello, l'ho visto in armeria ed è veramente di ottima qualità*. Ci farò un pensierino...

  5. #5
    Moderatore L'avatar di Centerfire
    Data Registrazione
    Aug 2005
    Località
    Firenze - Toscana
    Messaggi
    4,576

    Re: coltello "COL MOSCHIN" extrema ratio

    Ehh... bellissimi i coltelli della Extrema Ratio....
    Costano una cifra però è tecnologia pura senza risparmio!
    C'ero vicinissimo a poterne comperare uno magari risparmiando qualcosa ma poi tutto è sfumato in un nulla di fatto!
    La Ratio si è rivolta all'officina metalmeccanica dove lavoro già* una volta anni fà* per preparare una serie di venti lame per un pugnale da combattimento da presentare ad una gara di appalto, non sò come sia andata ma la lama faceva veramente impressione!
    Le sagome sono tagliate col laser e sono estremamente precise e pulite (le sfiancature sono realizzate per fresatura/molatura), i materiali vi garantisco che non sono facili da lavorare e la cura nei particolari è all'altezza del resto. Sembra che faccia pubblicità* ma come meccanico di precisione specializzato nella fresatura CNC mi limito a mantenere l'obiettività* in merito alla qualità* del lavoro che vedo...
    Lo scorso anno (se ricordo bene) sono tornati per un preventivo relativo alle impugnature dei multiuso da emergenza/salvataggio. Anche quì particolari tutti ricavati dal pieno, lastra di alluminio in lega speciale. Ho fatto uno studio di fattibilità* ed una calcolo approssimativo dei tempi ma come costi siamo leggermente sopra la media ed il lavoro è sfumato... ed io che speravo già* di mettere le mani su qualcosa di appetitoso!

    Riuscirò anche io un giorno a metterne uno nella raccolta!
    Io (ne) ho viste cose che voi umani non potreste immaginarvi.
    Navi da combattimento in fiamme al largo dei bastioni di Orione;
    e ho visto i raggi B balenare nel buio vicino alle porte di Tannhauser.
    E tutti quei momenti andranno perduti nel tempo come lacrime nella pioggia.
    È tempo di morire. (Blade Runner)

  6. #6
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Messaggi
    22

    Re: coltello "COL MOSCHIN" extrema ratio

    Citazione Originariamente Scritto da savoia1948
    ... sai per certo che lo hanno in dotazione?
    la progettazzione di questo coltello era supportata da un certo maggiore "Fonty" della caserma Vanucci di Livorno
    vanta anni come incursore col moschin e' amante di arti marziali , armi bianche e operava come istruttore di difesa personale nell'esercito.

    il coltello e' ufficialmente fornito dal 2002.

  7. #7
    Utente registrato L'avatar di btgak47
    Data Registrazione
    Oct 2005
    Località
    Puglia
    Messaggi
    683

    Re: coltello "COL MOSCHIN" extrema ratio

    Qual'è il suo prezzo indicativamente?
    Sogna come se dovessi vivere per sempre. Vivi come se dovessi morire oggi. (James Dean)

  8. #8
    Utente registrato L'avatar di silent brother
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Emilia Romagna - Modena
    Messaggi
    5,286

    Re: coltello "COL MOSCHIN" extrema ratio

    Se non ricordo male va intorno, se non oltre, alle 200€.....
    DANIELE
    "Ad unum pro civibus vigilantes"

  9. #9
    Moderatore L'avatar di Centerfire
    Data Registrazione
    Aug 2005
    Località
    Firenze - Toscana
    Messaggi
    4,576

    Re: coltello "COL MOSCHIN" extrema ratio

    Se vi interessa curiosare nel loro catalogo....
    La loro produzione è indirizzata agli usi professionali in ambito militare, sembra che le versioni "civili" siano più involontarie che ricercate, così si sono creati un'immagine importante pur avendo una "vita industriale" relativamente recente.
    http://www.extremaratioknivesdivision.eu/default.htm

    Per i prezzi basta fare una ricerca in internet....

    http://www.extremaratioshop.com/COMBAT- ... 86796.html
    Io (ne) ho viste cose che voi umani non potreste immaginarvi.
    Navi da combattimento in fiamme al largo dei bastioni di Orione;
    e ho visto i raggi B balenare nel buio vicino alle porte di Tannhauser.
    E tutti quei momenti andranno perduti nel tempo come lacrime nella pioggia.
    È tempo di morire. (Blade Runner)

  10. #10
    Utente registrato L'avatar di silent brother
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Emilia Romagna - Modena
    Messaggi
    5,286

    Re: coltello "COL MOSCHIN" extrema ratio

    Azzo!!! 347.50€ mi sembrano un po eccessivi... secondo me si trova anche a meno!
    DANIELE
    "Ad unum pro civibus vigilantes"

Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato