Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 13

Discussione: Coltello da duello

  1. #1
    Moderatore
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Estero
    Messaggi
    1,275

    Coltello da duello

    Entro in punta di piedi in stanze non di mia competenza per mostrare una curiosità*: dovrebbe trattarsi di un coltello da duello della metà* del 1800.
    La dimensioni sono importanti: 26 cm di lama
    Come si presenta chiuso
    Immagine:

    40,31*KB

    L'altro lato


    Immagine:

    42,64*KB

    Parzialmente aperto

    Immagine:

    43,94*KB

    Aperto: la lunghezza sfiora i 60 cm

    Immagine:

    35,29*KB

    Visione della estremià* distale dove alloggiano le leve di sicura e sblocco della lama

    Immagine:

    63,88*KB

    le incisioni sul dorso della lama

    Immagine:

    45,71*KB

  2. #2
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Località
    Bologna
    Messaggi
    7,022
    Bello, molto particolare ma soprattutto enorme. Non consco questa tipologia di coltelli, spero che qualcuno possa fornire più informazioni. [ciao2]

  3. #3
    Utente registrato L'avatar di cipolletti vincenzo
    Data Registrazione
    Jun 2007
    Messaggi
    1,863
    coltello da difesa,potrebbe essere
    siciliano.

  4. #4
    Collaboratore
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Località
    Liguria
    Messaggi
    8,022
    Che pezzo !.. dovrebbe chiamarsi CUTEDDU AMMANICATU
    Gigi "Viper 4"

    "...Non mi sento colpevole.. Ho fatto il mio lavoro senza fare del male a nessuno.. Non ho sparato un solo colpo durante tutta la guerra.. Non rimpiango niente.. Ho fatto il mio dovere di soldato come milioni di altri Tedeschi..." - Rochus Misch dal libro L'ultimo

  5. #5
    Moderatore
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Estero
    Messaggi
    1,275
    Grazie a tutti, in effetti lo collocavo geograficamente nell'estremo
    meridione d'Italia con una maggiore propensione per la Sicilia

  6. #6
    Utente registrato L'avatar di silent brother
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Emilia Romagna - Modena
    Messaggi
    5,286
    Dalle dimensioni notevoli mi ricorda la "pattada", penso si chiami così, tipica sarda, tempo fa ne vidi una antica con incisa sulla lama una frase abbastanza inquietante: "che la mia ferita sia mortale"[II]
    DANIELE
    "Ad unum pro civibus vigilantes"

  7. #7
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    italia
    Messaggi
    2,046
    ...u cutieddu, er coltello, u spanzusu, si indicava comunque questo arnese da un fascino retrò, era l'altra faccia di una società* che risolveva i debiti di onore con incontri all'ultimo sangue con sciabole e padrini, all'alba di una giornata piovosa.
    Il coltello era l'istinto, la reazione, lo sgarro, la vendetta, e si risoveva fuori dall'osteria senza ripensamenti con regole mai scritte ma delle quali si teneva conto, ve li immaginate, giacca arrotolata sul braccio sinistro e la lama del coltello che volteggiava sceneggiante sotto il bagliore di un lume a gas......
    Avevo tempo fa un bastone animato sulla cui lama era scritto ad acido,NON TI FIDAR DI ME SE IL COR TI MANCA nulla di più vero.
    Bel pezzo, Oscar, sicuramente siciliano non dissimile da quello romano, la destinazione d'uso era la stessa. Mi risulta che anche le donne non disdegnavano il porto di certi
    gioielli. Ancora complimenti Sal
    QUANTO MAIOR ERIS, TANTO MODERATOR ESTO

  8. #8
    Moderatore
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Estero
    Messaggi
    1,275
    Ciao, Savoia; anch'io vidi un bastone animato con la stessa scritta
    ma arrivai tardi per accaparrarmelo.
    Comunque mi resta questo, bellino anche lui; lo posto sperando di non andare OT

    Immagine:

    128,4*KB

    L'impugnatura


    Immagine:

    128,32*KB

    il puntale

    Immagine:

    126,88*KB
    La lama parzialmente estratta

    Immagine:

    131,49*KB

    vista d'insieme

    Immagine:

    135,08*KB

    l'imbocco della lama nel fodero

    Immagine:

    67,01*KB
    Le incisioni sulla lama

    Immagine:

    75,1*KB

    Immagine:

    90,6*KB


    Immagine:

    87,74*KB


    Immagine:

    95,62*KB

  9. #9
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    italia
    Messaggi
    2,046
    ...deliziosamente bello, ricorda vagamente il mio per i colori della brunitura e dei ricami, il mio aveva il manico ad angolo retto in osso e un fermo a pulsante, da un lato i fiorami molto simili al tuo e dall'altro la scritta in bella evidenza, simili nei colori che ricordano le armi bianche da caccia ottocentesche vedi palosci e baionette a lama triangolare.
    Non so se sono stato chiaro, ti invito a postare dell'altro su questo bell'argomento, ciao, ho gradito molto
    Saluti Sal
    QUANTO MAIOR ERIS, TANTO MODERATOR ESTO

  10. #10
    Collaboratore
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Località
    Liguria
    Messaggi
    8,022
    Bellissimo "bastone"..
    Gigi "Viper 4"

    "...Non mi sento colpevole.. Ho fatto il mio lavoro senza fare del male a nessuno.. Non ho sparato un solo colpo durante tutta la guerra.. Non rimpiango niente.. Ho fatto il mio dovere di soldato come milioni di altri Tedeschi..." - Rochus Misch dal libro L'ultimo

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato