Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 12

Discussione: coltello da rancio...

  1. #1
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Oct 2005
    Località
    Veneto
    Messaggi
    508

    coltello da rancio...

    desidero trovale informazioni su questa posata au con manico in ferro che presenta dei disegni....
    nel libro che ho io la da in versione con guancette in legno mentre questo è in ferro...trovato in un ricovero in grotta.



    Immagine:

    12,36*KB
    Partecipo a rievocazioni storiche WWI con mortaio Stokes, ricevo contatti via MP.

  2. #2
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Oct 2005
    Località
    Veneto
    Messaggi
    508

    Re: coltello da rancio...

    ecco il disegno del manico......chi mi sa dire se è ww1? dalla forma della lama dovrebbe esserlo ma di questo tipo ne ho visto solo con manico in legno...
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    Partecipo a rievocazioni storiche WWI con mortaio Stokes, ricevo contatti via MP.

  3. #3
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    1,135

    Re: coltello da rancio...

    Il coltello dato in dotazione aveva le guancette in legno.. come la forchetta!!
    Provo a vedere se c'era qualche modello con manico in ferro...
    Danilo

  4. #4
    Utente registrato L'avatar di kanister
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Savona
    Messaggi
    5,218

    Re: coltello da rancio...

    Ciao, ho già* detto molte volte che di lame non capisco niente, però, in assenza di marchi specifici che ne attesti un'adozione militare, mi chiedo cosa impediva ai soldati in genere ed agli ufficiali in particolare di portarsi le posate da casa oppure di usufruire di quelle trovate magari in un'abitazione distrutta vicino alla linea del fuoco od anche saccheggiata dopo l'abbandono dei proprietari. La domanda in altre parole è: perchè tutto deve essere per forza militare?
    Non vediamo la storia per come è ma per come siamo.

  5. #5
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    1,135

    Re: coltello da rancio...

    Citazione Originariamente Scritto da kanister
    perchè tutto deve essere per forza militare?
    Ma infatti non è detto che sia una fabbricazione militare....
    Il dubbio è che la lama ha una somiglianza spaventosa con il coltello dato in dotazione.. unica differenza è l'impugnatura..
    ma ciò non toglie che sia stato prelevato da qualche abitazione o addirittura che lo abbiano portato da casa...

    Ciao
    Danilo

  6. #6
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Oct 2005
    Località
    Veneto
    Messaggi
    508

    Re: coltello da rancio...

    Citazione Originariamente Scritto da kanister
    Ciao, ho già* detto molte volte che di lame non capisco niente, però, in assenza di marchi specifici che ne attesti un'adozione militare, mi chiedo cosa impediva ai soldati in genere ed agli ufficiali in particolare di portarsi le posate da casa oppure di usufruire di quelle trovate magari in un'abitazione distrutta vicino alla linea del fuoco od anche saccheggiata dopo l'abbandono dei proprietari. La domanda in altre parole è: perchè tutto deve essere per forza militare?
    infatti stavo vedendo se per caso non ci fossero delle differenze tra coltello per truppa e ufficiali.....in ogni caso non solo la lama assomiglia alla forma di quelle regolamentari au ma addirittura è uguale a quelle della marina tedesca della ww2 anche se il manico ha forma e materiale diverso...
    è plausibile che provenga da abitazione privata per ipotesi del soldato stesso per avere sempre un ricordo di casa....anche al fronte.
    saluti
    Partecipo a rievocazioni storiche WWI con mortaio Stokes, ricevo contatti via MP.

  7. #7
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2012
    Messaggi
    1,127

    Re: coltello da rancio...

    Coltello civile portato da casa. Qul disegno di lama era all'epoca abbastanza comune. E lo è ancora seandate a cercare delle posate "rustiche".

    Rawa Ruska
    Tutto considerato, un militare non è altro che un uomo rubato alla sua abitazione. (Il buon soldato Sc'vèik)

  8. #8
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2008
    Località
    Lagorai
    Messaggi
    344

    Re: coltello da rancio...

    Ne ho trovato uno identico anche io in postazioni AU, marcato sulla lama "REINH MORSBACH SOLINGEN".
    Poi in altre zone sempre AU questa coppia coltello cucchiaio in alpacca marchio BERNDORF.
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  9. #9
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2012
    Messaggi
    1,127

    Re: coltello da rancio...

    Ecco le posate erariali con relativa busta.

    Rawa Ruska
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    Tutto considerato, un militare non è altro che un uomo rubato alla sua abitazione. (Il buon soldato Sc'vèik)

  10. #10
    Utente registrato L'avatar di stecol
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Roma
    Messaggi
    2,554

    Re: coltello da rancio...

    Perdonate la mia ignoranza, ma cosa significa "posate erariali" ?

    Ciao
    Stefano
    É difficile volare con le aquile quando hai a che fare con i tacchini ....

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato