Pagina 2 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 32

Discussione: Coltello da tasca US

  1. #11
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Friuli-Venezia Giulia
    Messaggi
    174

    Re: Coltello da tasca US

    le notizie che ho trovato in rete dicono che e' stato prodotto a partire dagli anni '70...strano che il tuo sia marchiato 1960...
    Paritur pax bello

  2. #12
    Collaboratore
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Località
    Lazio
    Messaggi
    1,324

    Re: Coltello da tasca US

    Che sia militare non c'è dubbio. Me ne voleva regalare uno un mio amico che presta servizio nell'USAF, ma ho rifiutato: me lo avrebbe spedito per posta dagli USA e alla dogana lo avrebbero fermato al 90%. almeno così credevo.
    Comunque lui lo aveva ricevuto d'ordinanza alla fine dgli anni '70.
    Quanto alla scritta "can opener", a prescindere da odiose e poco condivisibili battute a sfondo razziale, essa è dovuta alla per noi bizzarra eventualità* che una corte di giustizia americana condanni il produttore a pagare risarcimenti per l'errato uso dell'oggetto.
    Un produttore di seghe circolari da falegnameria è arrivato a dover scrivere nella "danger tag" la frase piuttosto bizzarra "NON TENTARE DI FERMARE LA LAMA IN FUNZIONE CON LE MANI, GLI ARTI O I GENITALI".
    La Ruger incide ormai sui revolver scritte di salvaguardia poco eleganti etc. etc.
    Questo perchè negli USA si dice ormai che la gente tenta la fortuna con la lotteria e nei tribunali. Molti avvocati si fanno pagare in percentuale e solo in caso di esito positivo e quindi tutti ci provano.
    Un sistema giudiziario piuttosto poco raffinato, almeno rispetto a quello di tradizione romanistica fa il resto.
    Basti ricordare il caso in cui una ditta produttrice di catene fu condannata perchè un ladro, tagliando una catena durante un furto fu ferito ad unìocchio da una scheggia. La Corte sentenziò che, pur essendo il fatto un illecito, la perdita di un occhio era punizione troppo severa per il poveretto e condannò il produttore (peraltro italiano, se ben ricordo) al risarcimento...
    Trovereste strano se, oggi, su tutte le catene ci fosse scritto "SCASSINARE SOLO CON OCCHIALI PROTETTIVI?"

  3. #13
    Utente registrato L'avatar di Andrea58
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    10,266

    Re: Coltello da tasca US

    [quote="Klaus"]
    Quanto alla scritta "can opener", a prescindere da odiose e poco condivisibili battute a sfondo razzialequote]
    Prima che venga interpretata male specifico nuovamente che è stata riportata come aneddoto e da leggersi quasi come una di quelle barzellette scorrette ma che comunque fanno ridere.
    Homo homini lupus. Draco dormiens nunquam titillandus
    lo spirito di Cesare, vagante in cerca di vendetta, con al suo fianco Ate uscita infocata dall'inferno, entro questi confini con voce di monarca griderà "Sterminio", e scioglierà i mastini della guerra, così che questa infame impresa ammorberà la terra col puzzo delle carogne umane gementi per la sepoltura.

  4. #14
    Utente registrato L'avatar di kanister
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Savona
    Messaggi
    5,218

    Re: Coltello da tasca US

    Ciao Klaus, vedo che sostanzialmente hai confermato la mia idea di un'indicazione "giudiziaria". Aneddoto per aneddoto mi viene in mente la lunghissima scritta sugli specchietti retrovisori dei veicoli americani: la prima volta che mi capitò di guidarne uno, mentre leggevo tutte le avvertenze mancò poco sbattessi contro un altro veicolo. chissà* se avrei potuto citare in giudizio la fabbrica d'auto?
    Non vediamo la storia per come è ma per come siamo.

  5. #15
    Moderatore L'avatar di Centerfire
    Data Registrazione
    Aug 2005
    Località
    Firenze - Toscana
    Messaggi
    4,576

    Re: Coltello da tasca US

    Siete una miniera di informazioni, sapevo di poter contare sulla "forza" del Forum!
    Anche se ognuno porta una briciola di conoscenza alla fine ci ritroviamo con un'enciclopedia sull'argomento!

    Allora, teoricamente sarebbe stato una dotazione militare a partire dal 1970 ed ebbe grande diffusione anche grazie alla guerra in Vietnam, le date sui pezzi in vostro possesso lo confermerebbero... daltronde quello che ho fotografato proviene da una fonte "sicura" che non ha interessi né mezzi per la falsificazione delle scritte, anche perché l'oggetto riveste una grande importanza affettiva per chi lo possiede.

    La forma e le lavorazioni sono pressoché immutate negli anni tranne che per quel piccolo perno dalla funzione misteriosa.
    L'unica possibile sarebbe per un piòlo di apertura ma essendoci l'unghiatura perché duplicare il sistema?

    Visto che ShaolinX ha identificato il modello adesso è possibile eseguire delle ricerche mirate, proverò a curiosare in rete...
    Grazie a tutti, anche da parte del mio collega!




    Modifica fatta al volo, ho trovato il piolìno!
    Guardate la foto in questo sito di baionette americane:
    http://www.worldbayonets.com/Bayonet_Id ... 244_1.html
    Io (ne) ho viste cose che voi umani non potreste immaginarvi.
    Navi da combattimento in fiamme al largo dei bastioni di Orione;
    e ho visto i raggi B balenare nel buio vicino alle porte di Tannhauser.
    E tutti quei momenti andranno perduti nel tempo come lacrime nella pioggia.
    È tempo di morire. (Blade Runner)

  6. #16
    Utente registrato L'avatar di Andrea58
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    10,266

    Re: Coltello da tasca US

    Controllato il mio, 1982. Mentre lo rimettevo a posto è caduto e si è staccato il passante o come si può definire da una parte
    In compenso guardandolo bene mi sono resio conto di quanto l'ho usato. il profilo della lama è ormai ben differente dai vostri
    Homo homini lupus. Draco dormiens nunquam titillandus
    lo spirito di Cesare, vagante in cerca di vendetta, con al suo fianco Ate uscita infocata dall'inferno, entro questi confini con voce di monarca griderà "Sterminio", e scioglierà i mastini della guerra, così che questa infame impresa ammorberà la terra col puzzo delle carogne umane gementi per la sepoltura.

  7. #17
    Utente registrato L'avatar di silent brother
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Emilia Romagna - Modena
    Messaggi
    5,286

    Re: Coltello da tasca US

    E' possibile che quel piolino servisse per aprire la lama usando una mano sola? E' un sistema usato tutt'ora su molti coltelli a serramanico.
    DANIELE
    "Ad unum pro civibus vigilantes"

  8. #18
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Località
    Bologna
    Messaggi
    7,022

    Re: Coltello da tasca US

    Citazione Originariamente Scritto da silent brother
    E' possibile che quel piolino servisse per aprire la lama usando una mano sola? E' un sistema usato tutt'ora su molti coltelli a serramanico.
    Si, potrebbe essere. Forse nelle prime versioni prodotte era presente e poi è stato eliminato. Nel mio non c'è.

  9. #19
    Utente registrato L'avatar di silent brother
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Emilia Romagna - Modena
    Messaggi
    5,286

    Re: Coltello da tasca US

    E' la prima e unica funzione che mi è venuta in mente.
    DANIELE
    "Ad unum pro civibus vigilantes"

  10. #20
    Utente registrato L'avatar di kanister
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Savona
    Messaggi
    5,218

    Re: Coltello da tasca US

    Citazione Originariamente Scritto da silent brother
    E' possibile che quel piolino servisse per aprire la lama usando una mano sola? E' un sistema usato tutt'ora su molti coltelli a serramanico.
    Ciao, concordo con voi su questa funzione, però vorrei anche vedervi ad aprirlo con un dito: la molla è molto robusta e varie volte c'ho lasciato le unghie. In compenso la lama è tanto robusta da aprirci le scatolette di carne senza usare il CAN OPENER.
    Non vediamo la storia per come è ma per come siamo.

Pagina 2 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato